IncestoBDSMMoglieBestialitàStuproStoria veraScritto da donneInterrazzialeFantasiaDominio/sottomissione

Sesso consensuale

Dalla casalinga solitaria alla troia perversa, capitolo 21 ripubblicato

Dalla casalinga solitaria alla troia perversa Capitolo 21 ripubblicato A cura di un amico. Informazioni sull'autore Sesso: femmina Età: Località: Originariamente pubblicato tStoria vera, Anale, Autoritario, Tradimento, Ingoio di sperma, Erotica, Esibizionismo, Sesso di gruppo, Sesso orale, Moglie, Scritto da donne 2 maggio 2015 Rapporto Nessuna persona coinvolta in atti sessuali o addirittura testimone degli stessi è inclusa in questa serie sotto l'età del consenso. Una persona sotto l'età del consenso può essere menzionata di sfuggita, ma lui o lei, a seconda dei casi, è collegata o inclusa solo casualmente in questa serie come una persona informale e casuale che non...

311 I più visti

Likes 0

Lucio

Sono una mamma single di soli 31 anni. Ho avuto mio figlio quando ero giovane, rendendolo ora un uomo di 18 anni. Essendo single, i tempi erano duri per noi, ho dovuto fare due lavori principalmente per sostenerci anche nelle peggiori condizioni. Vivevamo di stipendio in stipendio finché un fatidico giorno ho ricevuto una lettera dall'avvocato della mia prozia. La mia prozia purtroppo era morta nel sonno solo una settimana prima. Venivo contattato per riscuotere un'eredità che mia zia aveva accantonato per me. Sono rimasto sbalordito dall'importo che ora era legalmente mio. È stato sufficiente per mandare Chris a scuola e...

410 I più visti

Likes 0

Il compagno del campione 2

Il Capo Cacciatrice è una posizione di anzianità rispetto alla banda. Le cacciatrici che si offrono volontarie davanti all'enclave possono creare bande. Caris è il capo della cacciatrice. Se classificata in base alle abilità, Caris sarebbe un lontano terzo o un solido quinto nelle bande di dodici persone delle Cacciatrici in cui di solito si aggirano. Caris non voleva seguire le ragazze più grandi e farsi prendere a calci in culo finché non avesse avuto la sua squadra, quindi ha fatto il suo. Caris guidava la band con la forza della personalità. Tutti intorno a lei sono cresciuti con lei. Comandava...

264 I più visti

Likes 0

Il Dio e la ragazza

Avevo il respiro pesante, le gambe stanche. Stanco per tutta quella corsa. Da quanto tempo correvo? Venti minuti? Un'ora? I miei passi cadevano veloci producendo uno scricchiolio sulle foglie e sui legni sotto i miei piedi. Non ero sicuro di dove fossi a questo punto. Quei boschi non mi erano familiari e le forti grida dei miei aggressori si facevano più vicine. Non lasciatela scappare! Ho sentito un grido in lontananza. In cosa mi ero cacciato questa volta? Tutto quello che volevo era rubare un paio di cose dal tempio dei Blood Clan in modo da poter avere del cibo per...

239 I più visti

Likes 0

Bacchette magiche, per così dire (Una storia di Harry Potter)

Era tarda notte verso la fine di luglio, mancavano ancora pochi giorni al matrimonio di Bill e Fleur. L'intera Tana era tranquilla, quasi. All'interno della soffitta, un Incantesimo Silenziante sulla stanza, se qualcuno fosse nella stanza avrebbe sentito i piccoli gemiti e i forti schiocchi dell'ansioso mago diciassettenne Ron Weasley che leccava, succhiava e leccava la solitamente modesta Hermione Granger. Lei gemeva e piagnucolava, i suoi fianchi si agitavano e si agitavano come un cavallo selvaggio impazzito. Era iniziato in modo abbastanza innocente, Ron scivolava silenziosamente fuori dalla sua stanza e Hermione si materializzava dalla stanza che condivideva con Ginny. Si...

290 I più visti

Likes 0

Scenario 1: vincolato

Si è svegliato incapace di muovere le braccia; poteva sentire le restrizioni attorno alla parte superiore delle braccia e ai polsi. Spostandoli in avanti, non riuscì a portarli sopra la vita. A giudicare dalla mancanza di sensibilità in loro, era legato e in quella posizione da un po'. Il terreno era fresco sotto di lui, senza dubbio un pavimento di piastrelle poiché poteva sentire i solchi della malta nel suo braccio. Lottando per mettersi in posizione seduta, non riusciva ad aprire gli occhi e si rese conto di essere bendato. Il cuore nel suo petto batteva un po' più velocemente per...

376 I più visti

Likes 1

Volare alto_(0)

Gli altoparlanti nella sala partenze gracchiarono seguiti dal consueto “Ping pong” e una voce automatizzata annunciò che il volo per Sydney era ormai in fase di imbarco. “Ci siamo” pensò Rosa. Si chinò, infilò l'iPad nel borsone e chiuse la cerniera. Poi si alzò e si unì alla coda al gate d'imbarco. Si ritrovò in piedi dietro un uomo alto con spalle larghe e fianchi sottili. Non poté fare a meno di abbassare lo sguardo e fu ricompensata dalla vista di pantaloni attillati che incorniciavano le natiche tornite. Lei continuò a guardare mentre la coda avanzava strascicando i piedi e lui...

470 I più visti

Likes 0

La cagna del secchio di sperma di Kane cap.4

Non ho dormito a lungo. Mi sono alzato e ho guardato l'orologio. 10:03. Kane si svegliò con me. Mi ha guardato indossare reggiseno e camicetta, ma quando ho preso un paio di mutandine dal primo cassetto del comò e le ho infilate, ha abbaiato! La sorpresa mi fece cadere sul letto. Si spostò e mi prese l'orecchio tra i denti. Kane! Mi bloccai ma non riuscivo a trattenere il suo nome. In piedi sulla trapunta, tenendomi bloccato per l'orecchio, l'alfa lo scosse delicatamente ma emise un basso ringhio. Aveva deciso che non avrei più indossato le mutandine. Li lasciai cadere a...

496 I più visti

Likes 0

Popping Babies Ciliegia

Mi sono seduta con i piedi alzati sullo sgabello reclinabile in attesa che arrivassero le notizie e che il marito tornasse a casa a trovarmi. Avevo fatto acquisti e comprato il piccolo pezzo di lingerie più sexy che potessi umanamente trovare. Era nero con pizzo rosso sopra; è stata una bella spinta sollevare il mio seno ampio e pieno fino a sembrare due morbidi cuscini di carne bianca e cremosa. C'erano dei bei buchi tagliati attorno alla mia areola in modo che i miei capezzoli duri e rosa fossero visibili. Sui fianchi c'erano piccoli ciuffi di volant che terminavano in un...

614 I più visti

Likes 0

Addestrare un giovane schiavo

A causa di spammer e altri idioti, la sezione commenti è stata riservata solo ai membri. Puoi anche inviarmi eventuali commenti in privato. Fortunato Mann Questa storia è stata modificata per soddisfare le nuove regole. Addestrare un giovane schiavo Il Maestro Jim aveva 30 anni, era alto un metro e settanta e pesava ben 190 libbre. Sua moglie, la padrona Dora, aveva 28 anni, era alta un metro e settanta e pesava 125 libbre, con capelli castano scuro lunghi fino alle spalle e capelli lunghi fino alle spalle. una bella coppa di tette di classe C che le piaceva mostrare. Tutto...

534 I più visti

Likes 0