IncestoFemmina/FemminaMoglieMaschio / Femmina più anzianaUmiliazioneSesso consensualePompinoStoria veraTerzettoScuola

Storia vera

Prima volta con il marito

Dove sei? disse la voce sexy all'altro capo della linea mentre guido. Torni a San Diego, vieni qui? ho chiesto indietro Non appena posso essere lì, lo farò. Okay tesoro, non vedo l'ora di stare da solo con te. Lo so bambola, non appena arrivo lì possiamo semplicemente goderci la reciproca compagnia. Il mio cuore batteva così veloce mentre sto conversando con mio marito (all'epoca era ancora solo il mio fidanzato). Stava per andare in macchina a San Deigo per passare la notte con me e io mi comportavo come una scolaretta infantile. Così vivace con eccitazione che trascorro del tempo...

619 I più visti

Likes 0

Il Tutore e la Ninfa

Il Tutore e la Ninfa Mi è stato dato un suggerimento per provare a scrivere qualcosa di cui so un po' di più, quindi ho deciso che condividerò una storia che mi è successa davvero, tranne alcune cose e più poche altre. Spero che ti piaccia tanto quanto me. Per tre ore ho cercato di spiegare il concetto a questa bionda sdolcinata ma anche la spiegazione più semplice la confonde, come sia riuscita a ottenere una laurea in scienze è oltre me. Beh, non è vero, sono sicuro che deve essersi fatta strada a scopare, con un corpo così sbattuto e...

1.5K I più visti

Likes 0

Cose che fanno schifo

Cose che fanno schifo Oggi ho avuto un leggero dilemma sessuale. Un po' perché ho le mestruazioni, un po' perché dopo colazione, mentre stavo bevendo un caffè con il mio ex, avevo la testa appoggiata sul suo petto. Distrattamente gli stavo accarezzando lo stomaco e le cosce, sentendo le sue gambe e il suo inguine. Le mie mani continuavano a correre su e giù per tutta la lunghezza del rigonfiamento in rapida crescita nei suoi pantaloni. Erezione. Così gli slacciai lentamente i pantaloni e iniziai a far scorrere la lingua in cerchio sopra la testa del suo cazzo, sentendo il suo...

1.1K I più visti

Likes 0

Secondo lavoro

Secondo lavoro Mancavano circa 30 minuti alla chiusura quando mi è stato detto che la signora Ochoa voleva vedermi dopo la chiusura. Anche se indossavo un cercapersone per i suoi ordini, non l'ho mai acceso. Fanculo lei. Prima di tutto, se i soldi di questo lavoro non avessero aiutato mio figlio al college, non sarei qui. In secondo luogo, sono un supervisore nel mio vero lavoro, quindi non prendo bene gli ordini. In terzo luogo, da quando la piccola messicana permalosa, la signora Ochoa, è diventata supervisore, ha avuto questi piccoli ordini pignoli che erano solo cazzate. Infine, a dire il...

961 I più visti

Likes 1

2011.06.03 Compleanno

##Ke, Nivagi e Stsm sono tutte le mie amiche. Questo è quello che hanno fatto per il mio compleanno.## Venerdì scorso era il mio compleanno, quindi mi sono preso un giorno libero e sono andato a letto con Stsm. Ero depresso e stanco, quindi ho deciso di annullare i miei programmi diurni e di rimanere a casa e cercare di portare a termine le cose. Più tardi Stsm ed io uscimmo a cena con Erma, Ke, Mira e Nivagi. Successivamente siamo andati da Maggie Moo per un gelato e ci siamo seduti fuori per un po' a parlare di sesso e...

1.4K I più visti

Likes 0

Usando la sorella della mia migliore amica parte 3_ (1)

La pausa dal college mi porta nella mia città natale. Sto concludendo il mio ultimo anno di college, all'età di 22 anni, preparandomi ad entrare nel mondo reale. Apparentemente maturo, quasi pronto per essere un vero adulto. Ma non oggi. Oggi mi intrufolo nel seminterrato per una bella scopata a casa dei genitori della mia volgare Leah di 18 anni. Ero appena tornato a casa quella notte. Non ero nemmeno disfatto quando il telefono ha ronzato. Avevo scritto a Leah all'inizio della settimana, ma mi stava distraendo così tanto con i sesti che ho dovuto metterlo da parte per potermi concentrare...

1.3K I più visti

Likes 0

Chi vuoi baciare

Avevo circa 13 anni quando è successo, ero un bambino molto arrapato, ma per ora per qualche ragione non lo capisco più. L'ho inventato un po' : P Non vedo l'ora di baciare un ragazzo! disse Carolina mentre sfogliava la sua rivista Tiger Beat. Non voglio baciare Devin, il ragazzo della mia classe di matematica. Lo conosci vero? ha detto mentre mi guardava. uh uh. ho mormorato. Ero troppo impegnato a pensare al ragazzo che avrei voluto baciare per dire qualcos'altro. Non volevo dirglielo, ma pensavo che suo fratello di 16 anni fosse molto incantevole. Quasi tutte le sere di questo...

1.2K I più visti

Likes 0

Trovare il piacere prima delle femmine

Uscii nel fienile per recuperare alcuni attrezzi e mentre stavo per entrare in bottega udii un sommesso gemito provenire dal fienile. All'inizio ho pensato che potesse essere uno dei tanti animali che vagano liberamente per la fattoria. Entrai nel negozio e sentii di nuovo il gemito. Questa volta non sembrava che nessuno degli animali che conoscevo fosse nella fattoria. Allora, incuriosito, mi avvicinai e salii su una delle scalette che portavano al fienile. Quando la mia testa si è affacciata nel soppalco, mi sono guardata intorno e non ho visto nulla. Ho continuato su per la scala e sono entrato nel...

1.8K I più visti

Likes 0

Mia madre_(0)

Tutto è iniziato nel 1968 quando sono tornato a casa dalla marina. come ti ho detto prima io aveva scopato mia sorella sul divano mentre tutti dormivano. qualche anno dopo mi sono sposato. non era il massimo, ma lo ha fatto in un pizzico. abbiamo avuto questo apt. downtown e io ero il manager di questo piccolo posto. aveva solo 12 app. ma era casa. mia madre è venuta a stare con noi perché aveva perso il suo appartamento. le abbiamo dato il nascondiglio nel stanza di fronte. la maggior parte delle sere erano proprio come tutte le notti, una piccola...

2K I più visti

Likes 0

LE AVVENTURE amorose DI JULIANA L., PARTE 5

A quel tempo, circa sette anni fa, lavoravo per un altro datore di lavoro e vivevo in una città più piccola sulle colline a ovest di qui. Era una piccola azienda a conduzione familiare e in realtà ero quasi quello a pieno titolo, anche se il mio titolo di lavoro era solo di manager. Il proprietario era un invalido, sua moglie passava tutto il suo tempo a prendersi cura di lui, e la loro figlia, sebbene fosse ufficialmente la direttrice, passava la maggior parte del suo tempo ad allargare le gambe per una serie di cosiddetti fidanzati il ​​cui unico collegamento...

1.4K I più visti

Likes 0