IL MIO INSEGNANTE LA TEASE Parte 3

263Report
IL MIO INSEGNANTE LA TEASE Parte 3

Mi sono svegliato con il sole che entrava dalla mia finestra e un'erezione furiosa. Oggi è stato il giorno, sono saltato fuori dal letto, mi sono fatto una doccia, ho preso una ciotola di cereali e sono corso fuori dalla porta con la mia macchina fotografica al sicuro nello zaino. Mentre camminavo per andare a scuola, il sole mi scaldava il viso e mi sentivo dannatamente bene. Avevo tutto il mondo che andava per me. Sono passato davanti alla casa della signorina Cs e speravo che avesse visto l'e-mail (deve aver avuto la sensazione che oggi niente sarebbe andato contro di me)



La lezione iniziò ea pranzo riuscivo a malapena a contenermi. Ero seduto con i miei amici in mensa quando la signorina C è entrata. La mia mascella ha colpito il pavimento, aveva visto la mia e-mail e ha obbedito. Dev'essere il suo turno oggi a supervisionare la mensa. Indossava una minuscola gonna a tubino rossa che le si attaccava al culo come un cazzo, si fermava a metà della sua coscia e indossava calze nere che svegliavano il mio cazzo dal suo sonno. Indossava un cardigan nero e dei tacchi a spillo rossi. Penso che ogni ragazzo della mensa fosse completamente stordito dal desiderio.



Entrò e recuperò una ciotola di zuppa e si sedette da sola a un tavolo direttamente di fronte a me che potevo vedere le sue gambe così perfettamente dal mio posto che un gemito doveva essermi sfuggito dalla bocca, prima ancora di guardare la sua zuppa ha controllato il telefono. Nessun messaggio. Un'espressione di puro sollievo le apparve sul viso. Sapevo di averla. Beveva la zuppa lentamente, potevo capire perché tremava dai nervi, la sua mano riusciva a malapena a portare la zuppa alla bocca. Mi è piaciuto guardare mentre le sue labbra carnose scivolavano lì sopra il cucchiaio. Cazzo, aveva delle belle labbra da pompino e stavano solo meglio mentre indossava un lucidalabbra trasparente, mentre il campanello andava a significare la fine del pranzo, si alzò lentamente tirò giù la gonna corta per nascondere il fatto che indossava calze non collant e si allontanò mentre il suo culo ondeggiava da una parte all'altra. Riportò la sua scodella di zuppa sulla fila di vassoi sporchi per il pranzo. Poi si è girata e ha stabilito un contatto visivo diretto con me dopo circa 2 secondi il suo viso è diventato rosso brillante e ha abbassato lo sguardo e si è diretta verso la sua lezione successiva.


Non vedevo l'ora che arrivasse l'ultimo periodo. Mentre lottavo per le tre lezioni successive, la mia mente era su una cosa, la signorina C. Entrai nella classe con un sorriso da un orecchio all'altro e il mio cazzo si alzò mentre mi sedevo e vidi la signorina C in piedi lì. Ho tirato fuori il telefono e le ho mandato un messaggio "imposta un esercizio scritto per tutta la classe x"



Un attimo dopo mi ha guardato con uno sguardo perplesso sul viso, io ho dato solo uno sguardo di conformazione e all'inizio della lezione ha distribuito un esercizio sull'ultimo poeta che avremmo fatto e tutti nella classe (tranne me) hanno iniziato a lavorare a testa bassa. Perfetto ho pensato. Tirai fuori il telefono e le dissi di sedersi sulla scrivania di fronte a me. Ho sentito la sua sedia essere spinta lungo il pavimento e si è alzata e si è seduta di fronte a me dopo due secondi ha accavallato le gambe. Mentre lo faceva, allungai la mano e li spinsi indietro. Vidi un lampo di rosso e sapevo che indossava il perizoma rosso. Mentre guardavo più da vicino potevi vedere chiaramente dove era stata la mia sborra poiché un grande segno biancastro era visibile proprio all'ingresso della sua dolce figa. Il mio cazzo era duro da morire perché sapevo di averla nel palmo della mia mano.




Ho tirato fuori il telefono e ho detto "Allarga quelle gambe sexy più larghe" pochi istanti dopo ho visto i suoi occhi spalancarsi e ha pronunciato la parola "cazzo", mi ha guardato e poi ho guardato mentre la sua bocca sembrava formarsi in un sorriso, rendendomi conto che lei si controllò mi guardò negli occhi e allargò le gambe in modo che potessi vedere tutto. Le sue calze nere andavano perfettamente contro la sua pelle giallastra, il perizoma trasparente rosso mostrava tutto, il suo monticello glabro sembrava incredibile dato che potevo appena vedere la parte superiore della sua figa. Mentre lo faceva sembrava agitarsi e circa trenta secondi dopo una piccola macchia scura apparve sulle sue mutandine. Santo cazzo era bagnata. Questa presa in giro ha davvero amato ogni secondo. Ho tirato fuori la mia fotocamera e l'ho impostata per registrare e l'ho guardata mentre si rendeva conto che stava scavando un buco più grande per se stessa




Ho tirato fuori il telefono e le ho dato l'istruzione di girarsi e chinarsi sulla scrivania. fai finta di guardare un libro e dimena quel culo” mi vide mandare il messaggio e stava già guardando il suo telefono. Lei immediatamente saltò giù felice di nascondere il suo inguine e lentamente spinse fuori il culo e si chinò finché le sue tette non furono appoggiate sulla scrivania. Quindi iniziò a far oscillare lentamente il suo enorme sedere da un lato all'altro. Il suo culo era stupendo e potevo vedere il fondo delle sue chiappe. Volevo allungare la mano e toccare la pelle liscia del suo culo voluttuoso. Il mio cazzo era duro come un diamante e anche la signorina C lo sapeva. Lei sollevò delicatamente la gonna attillata di qualche centimetro e rivelò quasi tutto il suo culo e potevi vedere chiaramente il perizoma rosso che era profondo tra le sue chiappe. Ero troppo eccitato per pensare e lei lo adorava, cazzo.



"Siediti alla tua scrivania e togliti quel cardigan, spero che non ti sia ricordato del reggiseno." Si avvicinò alla sua scrivania, si sedette e iniziò a sbottonarsi il cardigan. Man mano che ogni bottone veniva slacciato, era ovvio che questa maglia non avrebbe lasciato molto all'immaginazione. Mentre il cardigan le scivolava via dalle braccia, le sue tette vivace e i capezzoli marroni erano evidenti a tutti. I suoi capezzoli marroni erano alti e orgogliosi e sapevo che la signorina C si stava divertendo tanto quanto me.



Ho preso la mia sedia e il foglio e sono andato alla sua scrivania la mia macchina fotografica stava registrando tutto "Ehh signorina C puoi aiutarmi con questo esercizio" alcuni dei miei compagni di classe hanno riso della mia apparente stupidità, non sapevano cosa stava per accadere .



Mentre fingevo di mostrarle il mio "problema" l'ho guardata e le ho detto tranquillamente dammi le tue mutandine.

"Che cosa? No, non mi dispiace divertirmi un po', ma questo è troppo, Carl", ha detto con uno sguardo indignato.


“Ok signorina C, sarebbe un vero peccato per quei video doversi ritrovare sulla scrivania del preside” andai ad alzarmi per completare la farsa. Mi prese per mano e mi tirò di nuovo al mio posto. La mia erezione era chiaramente visibile attraverso i miei pantaloni, l'aveva visto come poteva non farlo. Ha controllato per assicurarsi che gli studenti stessero ancora lavorando sodo sull'esercizio, poi ha sollevato la gonna e si è infilata le mutandine. Stavo per scoppiare quando la mia sexy insegnante di inglese si è seduta accanto a me indossando una minuscola gonna con calze senza reggiseno o mutandine. Mi porse le mutandine umide e io le intascò. Sembrava un misto di rabbia e si eccitava, quindi le ho chiesto di aiutarmi con un problema che stavo avendo. Poi ho sbottonato i miei jeans e ho lasciato che il mio cazzo si stendesse per farlo vedere. Sussultò per l'arroganza che possedevo e mosse lentamente la sua piccola mano verso il mio cazzo.


"Lo ami" le sussurrai


"Non ne hai idea" rispose lei poi iniziò ad accarezzare lentamente il mio membro.


Essendo il gentiluomo che sono, ho ricambiato il favore e ho fatto scivolare lentamente il dito verso la sua figa gocciolante, ho iniziato a muovermi lentamente dentro di lei, mentre lei ha risposto pronunciando una o e cercando di non allertare la classe, ho iniziato a raccogliere il accelera e ha aggiunto un dito in più alla sua vagina bagnata ora fradicia, stava lottando per non gemere e ha iniziato ad accarezzarmi il cazzo con più ritmo. Ha spostato lentamente anche la mano libera sul seno coperto dalla maglietta, quindi ha iniziato a massaggiare il capezzolo duro , se qualcuno dei miei compagni di classe fosse stato fortunato sarebbe stato palesemente ovvio che qualcosa non andava.


Mentre accarezzava il mio cazzo con una certa abilità, il suo inguine iniziò a rispondere alle dita e ora i suoi fianchi rotolavano nella mia direzione mentre il suo orgasmo iniziava a crescere. Si è tesa e si stava mordendo il labbro nel tentativo di non urlare, ci è quasi riuscita e mentre scendeva dall'orgasmo si è chinata e ha lasciato cadere lo sputo dalla sua bocca sul mio cazzo. Questa azione da sola mi aveva pronto a venire. Ho sentito le mie palle irrigidirsi e un enorme getto di sborra è schizzato in aria ed è atterrato sulla sua mano, alla fine la sua mano era ricoperta dal mio sperma. Ha allungato una mano e ha preso le sue mutandine dalla mia tasca e le ha usate come un fazzoletto mentre si puliva le mani e il mio albero da tutto il mio fluido. Ha quindi proceduto a fare la cosa più sexy che abbia mai visto mentre si è infilata le mutandine ricoperte di sperma, si è chinata e ha detto "Adoro la sensazione del tuo sperma che si sfrega contro la mia figa stretta".



Qualche istante dopo la campana andò a significare il fine settimana. Mentre la lezione filtrava per tornare a casa, ho visto la signorina C sistemarsi da sola. Ero l'ultima fuori e mentre me ne stavo andando la signorina C ha gridato "Ehi Carl, buon fine settimana. Poi si è chinata e mi ha mostrato il suo culo stretto e la sua figa, poi ha afferrato le mutandine e le ha tirate di lato mostrando i suoi buchi. "cazzo, sei una presa in giro" ho detto mentre uscivo. “Ci vediamo dopo signorina C”
"Ciao tesoro, lo spero"

Storie simili

Secondo lavoro

Secondo lavoro Mancavano circa 30 minuti alla chiusura quando mi è stato detto che la signora Ochoa voleva vedermi dopo la chiusura. Anche se indossavo un cercapersone per i suoi ordini, non l'ho mai acceso. Fanculo lei. Prima di tutto, se i soldi di questo lavoro non avessero aiutato mio figlio al college, non sarei qui. In secondo luogo, sono un supervisore nel mio vero lavoro, quindi non prendo bene gli ordini. In terzo luogo, da quando la piccola messicana permalosa, la signora Ochoa, è diventata supervisore, ha avuto questi piccoli ordini pignoli che erano solo cazzate. Infine, a dire il...

622 I più visti

Likes 1

Innocente ragazza asiatica si è trasformata in una schiava Capitolo 3

“Indossa una gonna domenica. Niente reggiseno o mutandine. Sophia lesse il breve messaggio e sospirò. Era stata essenzialmente costretta a rinunciare a tutto il resto della sua vita solo per far piacere al Maestro Liam. Invece di andare al club culinario giovedì durante il pranzo, ha passato il tempo a succhiargli le palle nella Tesla. Invece di andare a prendere Boba con le sue amiche domenica, avrebbe perso la verginità con un anziano che aveva incontrato solo due settimane prima. Sophia era terrorizzata dal dolore di perdere la sua verginità. Ha letto online di quanto sia stata dolorosa la rottura dell'imene...

826 I più visti

Likes 0

Mio nipote e la mia vasca idromassaggio - Parte 2

Mantieni i commenti in arrivo gente, e io continuerò a scrivere. Fammi sapere cosa ti piace di loro. Parte 2 - Il livello successivo Dopo aver chiuso il telefono con Susan, ho chiesto a Mark se era pronto per entrare e guardare un po' di TV. Ha detto di sì, quindi siamo usciti dalla vasca idromassaggio, ci siamo avvolti degli asciugamani intorno alla vita e siamo entrati al trotto velocemente. I miei grossi seni rimbalzavano da una parte all'altra mentre correvamo dentro. Mark saltò sul divano e io mi accasciai accanto a lui e accesi la TV. Si è arrampicato sopra...

601 I più visti

Likes 0

Notte incredibile

Notte incredibile Qual è stata la tua notte o il tuo giorno di sesso più incredibile? Cosa lo ha reso così fantastico? Questo è mio, quattro anni fa. Quando ho comprato il mio duplex nei sobborghi di Minneapolis, significava che sarei rimasto qui per un po' e ne ero davvero felice. Una giovane coppia sposata poco più che ventenne stava affittando l'altra parte del duplex. Avevo appena compiuto trentadue anni e mi sentivo già una generazione avanti a loro. Ho organizzato una piccola festa per conoscere i vicini e si sono presentate una ventina di persone. La maggior parte aveva figli...

1K I più visti

Likes 0

Figa su l'albero

Quando sono diventato Vigile del fuoco, ho capito che sarei stato chiamato a gestire una serie di servizi per il pubblico. Le pubbliche relazioni sono 3/4 del lavoro. Ho sempre a che fare con il pubblico, da piccole crisi a grandi disastri. Di solito un grazie o un sorriso è sufficiente gratitudine per un lavoro ben fatto. In alcune occasioni durante la mia carriera, ho ricevuto biscotti fatti in casa o altre prelibatezze come forma di gratitudine. Nulla è necessario, come sottolineo continuamente a coloro che aiuto. Conclusione: la città mi paga bene per fare il mio lavoro. Non fui sorpreso...

793 I più visti

Likes 0

Chi vuoi baciare

Avevo circa 13 anni quando è successo, ero un bambino molto arrapato, ma per ora per qualche ragione non lo capisco più. L'ho inventato un po' : P Non vedo l'ora di baciare un ragazzo! disse Carolina mentre sfogliava la sua rivista Tiger Beat. Non voglio baciare Devin, il ragazzo della mia classe di matematica. Lo conosci vero? ha detto mentre mi guardava. uh uh. ho mormorato. Ero troppo impegnato a pensare al ragazzo che avrei voluto baciare per dire qualcos'altro. Non volevo dirglielo, ma pensavo che suo fratello di 16 anni fosse molto incantevole. Quasi tutte le sere di questo...

842 I più visti

Likes 0

Perseguitato dal Futa Ghost 15: L'esorcismo cattivo di Futa Ghost

Perseguitato dal fantasma Futa Capitolo quindici: Il cattivo esorcismo di Futa Ghost Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2017 No, gridai con dolore e rimpianto. No, Ōjo-sama! Le lacrime mi scesero dagli occhi mentre la vergogna mi sopraffaceva. L'avevo delusa. Fissai la sua bellissima forma di Mitsuko-hime che penzolava dal ramo del pino, ondeggiando nella brezza che gemeva attraverso i boschi maledetti. I suoi occhi si gonfiarono. Il suo viso dipinto di bianco macchiato dalle lacrime. Il suo sandalo era caduto. Ho afferrato il suo piede calzato di calzino. Slime ha inzuppato il suo calzino, mi ha coperto la mano. Ho...

637 I più visti

Likes 0

Il debito di Rachel (Capitolo 3 - Il passato e il dolore)_(0)

Sabato è arrivato e non avevo ancora sentito Rachel. Inoltre non ero ancora pronto a chiamarla per il nostro prossimo appuntamento. Certamente volevo. Prima di Rachel, dall'ultima volta che ero stato con una donna, sembrava che il mio desiderio sessuale si fosse raffreddato. Stare con Rachel l'aveva riacceso, lo aveva portato da quasi dormiente a un inferno torreggiante. Per aspettare il momento, ho guardato i video dei nostri precedenti incontri. Era davvero magnifica. Avrebbe potuto essere una pessima scopata e comunque non avrebbe avuto importanza, il suo corpo giovanile e la sua mente lasciva hanno più che compensato. Non era male...

512 I più visti

Likes 0

Vacanze a Nizza - Capitolo 4 - Mamma confortante

Cosa le è successo mentre andava in chiesa? Sei cieco o semplicemente stupido? ha detto Stacy. “Una donna non si veste così solo per visitare una chiesa. Stava uscendo per un appuntamento con qualcuno. “Sapevi cosa stava facendo e non hai detto niente? Non mi hai detto niente!? “Cosa dovevo fare? Fermala!? Forse perseguitarla!? Mi stai dicendo che si è inventata tutte quelle stronzate sulla visita di una vecchia chiesa solo perché sapeva che non saremmo andati con lei?! “Julian, smettila di urlare” sussurrò. “Può ancora sentirci sotto la doccia” “Ho bisogno di vederlo da solo. Voglio una prova. Le ho...

559 I più visti

Likes 0

Ninfomane

Mi chiamo Pat e sono sposata con mio marito Ron da dieci anni. Lo amo ed è sempre stato buono con me. Non farei mai nulla per ferirlo, ma la scorsa settimana tutta la mia vita è cambiata. Sabato, mentre Ron era fuori a giocare a golf, cinque uomini si sono fermati a comprare le sue vecchie mazze e ho finito per fare sesso selvaggio con loro. Non so cosa mi sia preso, ma è stato come se un lato nascosto di me fosse finalmente uscito. Avevo spesso scherzato con Ron sul fatto che fossi una ninfomane e tutta quella pressione...

688 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.