Trovare il piacere prima delle femmine

4.2KReport
Trovare il piacere prima delle femmine

Uscii nel fienile per recuperare alcuni attrezzi e mentre stavo per entrare in bottega udii un sommesso gemito provenire dal fienile. All'inizio ho pensato che potesse essere uno dei tanti animali che vagano liberamente per la fattoria. Entrai nel negozio e sentii di nuovo il gemito. Questa volta non sembrava che nessuno degli animali che conoscevo fosse nella fattoria. Allora, incuriosito, mi avvicinai e salii su una delle scalette che portavano al fienile. Quando la mia testa si è affacciata nel soppalco, mi sono guardata intorno e non ho visto nulla. Ho continuato su per la scala e sono entrato nel soppalco. L'unica cosa che ho visto erano balle accatastate qua e là. Mentre stavo per tornare giù ho sentito di nuovo il gemito. Veniva dalla direzione di alcune balle di fieno. Mi diressi lentamente verso le balle e sbirciai intorno. I miei occhi si sono ingranditi come salse mentre fissavo mio nipote sdraiato sul pavimento di una delle balle di fieno con i pantaloni abbassati fino alle ginocchia. La sua mano era intorno al suo cazzo duro e lo stava accarezzando su e giù. Qui si stava masturbando per quanto valeva. Proprio in quel momento da dietro la balla di fieno arrivò suo fratello con il suo cazzo in mano e si fermò sopra suo fratello masturbandosi e gemendo e schizzi del suo sperma volarono dal suo cazzo e atterrarono nel fieno sciolto. Suo fratello lo guardò e gemette " Vieni e succhiami. Mi sto avvicinando e voglio venire nella tua bocca.” Il fratello in piedi si mise in ginocchio e prese il cazzo duro in mano e accarezzò la sua mano su e giù un paio di volte e poi abbassò la testa e inghiottì il cazzo fino in fondo finché il suo naso non fu seppellito nel pube di suo fratello capelli. Il fratello il cui cazzo era in una bocca calda spinse i fianchi verso l'alto, afferrò la testa di suo fratello. "Merda, sto venendo fratello." Solo guardando i suoi movimenti, sapevo che stava venendo nella bocca di suo fratello.

Ho fatto marcia indietro in silenzio e sono tornato giù per la scala e al negozio. Sono uscito e ho aspettato un po' finché non ho sentito i fratelli entrare nel negozio. “Ciao zio Jack. Come stai?" "Bene." Ho risposto. "Cosa avete combinato voi due qui alla fattoria?" "Sto solo scherzando." Joe il più anziano dei due ha risposto. Solo, scherzare ho pensato, solo scherzare.

I ragazzi se ne sono andati e ho sentito un po' di umidità nei pantaloni. Questo piccolo episodio di guardone deve avermi eccitato un po' perché ha generato un po' di prelubrificazione dal mio uccello. Mi chiedo da quanto tempo i ragazzi lo facessero e se fossero gay o semplicemente godendosi l'estasi che deriva dal diventare adulti. Mi sono ricordato quando mi sono avvicinato alla pubertà a circa 10 anni e mezzo e come ho fatto sogni bagnati e ora sapevo di cosa si trattava fino a quando un giorno mentre stavo facendo una doccia e mi stavo alimentando sul mio cazzo duro e senza preavviso, una sensazione molto bella mi sono avvicinato e il mio uccello ha schizzato roba bianca e le sensazioni che ho provato erano proprio come quelle quando ho fatto quei sogni e mi sono svegliato con le lenzuola bagnate. Ora, per quanto riguarda i ragazzi che si masturbano o che giocano l'uno con l'altro, per me faceva parte della crescita.

Dopo aver avuto quell'esperienza sotto la doccia, mi sono masturbato 3 o 4 volte al giorno perché volevo provare l'estasi che si provava nel masturbarsi il cazzo e sparare. Mi piaceva anche vedere che aspetto avevano i cazzi degli altri ragazzi e mi piaceva anche vederli masturbarsi. Auggie che aveva 12 anni, un mio amico che aveva un anno più di me e stavamo giocando e ci siamo arrampicati sul tetto della caldaia a scuola un fine settimana e stavamo parlando di zappa che giocavamo senza cazzi. Auggie come me per vedere il mio e dopo essermi masturbato con altri amici mi sono slacciato i jeans e ho lavorato con il cazzo. Non è stato completamente duro e Auggie ha guardato e ha detto che il mio uccello era diverso dal suo. Poi ha tirato fuori il suo cazzo ed era duro e la testa era diversa dalla mia. Aveva della pelle sopra dove il mio uccello no. Seppi in seguito che si trattava di un prepuzio e che tutti i maschi erano nati con questo e ad alcuni era stato tagliato il prepuzio. Questo era noto come circoncisione. In ogni caso, Auggie mi ha detto che una notte ha visto i suoi genitori andarci e che suo padre era dietro a sua madre e dava a sua madre come i cani che si accoppiano. Questo parlare mi ha reso duro e anche Auggie lo era. Auggie ha detto "Tu sii mamma e io sarò papà". Quindi mi sono tirato giù i jeans e mi sono voltato di spalle verso Auggie e sono sceso sulle mani e sulle ginocchia e Auggie mi ha montato e ha iniziato a spingere i suoi fianchi in avanti e ho preso il suo cazzo duro che mi ha colpito il culo. Dopo circa un minuto Auggie prese il suo cazzo e me lo premette contro il buco del culo. Il suo cazzo non voleva entrare, quindi si è sputato in mano e l'ha strofinato intorno al mio buco del culo. Questo mi è sembrato piacevole e poi Auggie ha strofinato la sua testa di cazzo contro il mio buco del culo e ha iniziato a scivolare nel mio culo. Auggie è tornato alla sua spinta mentre il suo cazzo si sentiva meglio più il suo cazzo scivolava dentro e fuori dal mio buco del culo. Mentre Auggie era impegnato con il mio buco del culo, mi ero allungato indietro e stavo masturbando il mio cazzo eretto a tempo con Auggie. All'improvviso Auggie si lamentò e si lanciò molto forte, sentii il suo sperma caldo spararmi nel buco del culo. Ho tirato il mio cazzo più velocemente e una sensazione di calore ha inghiottito i miei lombi e ho sparato un flusso dopo l'altro di sperma dal mio cazzo. Quando Auggie ha smesso di sparare il suo sperma, si è tirato indietro e il suo uccello è uscito dal mio buco del culo. Entrambi ci siamo rilassati e abbiamo lasciato che il nostro respiro rallentasse e poi ci siamo detti come ci si sentiva appiccicoso anche se il mio buco del culo era un po' dolorante.

Auggie e io abbiamo avuto altre avventure insieme. C'era un vicino che Auggie e deve aver attirato la sua attenzione. Un giorno ha detto che ci avrebbe mostrato la sua se le avessimo mostrato la nostra. Quindi abbiamo concordato e siamo rimasti soli con lei in casa e le abbiamo detto che poteva mostrarci la sua e avrebbe fatto lo stesso. Ha accettato e siamo andati in una delle camere da letto e lei si è tirata giù i jeans e sotto i pantaloni e Auggie e ho visto una fessura calva tra le sue gambe, "Vedi". disse e si avvicinò alla sua fessura e con una mano su ciascun lato della sua fessura, aprì le labbra ai lati della sua fessura. Auggie e io scrutammo con grande interesse il suo piccolo foro rosa. Poi si è abbassata, si è tirata su i jeans e ha detto "Ti ho mostrato i miei, ora mostrami i tuoi". Ho guardato e Auggie e poi mi sono slacciato i jeans, ho fatto scivolare giù la biancheria intima e il mio uccello è apparso. Poi si è avvicinata e ha allungato la mano e ha toccato il mio uccello che lo ha fatto sobbalzare un po'. Auggie è venuto da noi, le ha messo una mano sul culo e lei ha lasciato il mio cazzo, si è girata ed è corsa fuori dalla porta. L'aggressività di Auggie deve essere stata troppa per lei dato che non è mai più stata in giro con noi.

Quando siamo invecchiati abbiamo fatto sempre meno insieme e abbiamo preso strade separate.

Mio fratello ed io condividevamo lo stesso letto e una notte mi sono svegliato sentendo il suo cappello, un cazzo duro che mi spuntava tra le chiappe. Avevo già un'erezione e mentre stava cercando di far salire il suo cazzo nel mio culo, ho raggiunto indietro e ho preso la sua mano e l'ho portata al mio cazzo palpitante. "Stringami, prendimi!" Poi ho raggiunto indietro e allargato le guance del culo e ho guidato la testa del suo cazzo nel mio buco rugoso. Il suo cazzo stava emettendo il suo succo lubrificante e ho strofinato il succo intorno al mio buco del culo e lui ha dato una spinta e la sua testa del cazzo ha spinto oltre il mio sfintere stretto e mi è saltata nel culo. "Mettimi mentre mi fotti il ​​culo!!" gemevo. "Il tuo culo è così caldo." ha detto e ha spinto tutto il suo cazzo nel mio culo. Ho messo la mia mano sulla sua e ho accarezzato il mio cazzo pulsante. Ora il cazzo di mio fratello ha smesso di curvare verso l'alto, è eretto e quando si alza, il suo cazzo punta al cielo. Mentre spingeva il suo cazzo nel mio culo, la curva era giusta che la testa mi colpisse prostrato e mi mandasse uno shock attraverso i lombi. Si è tirato indietro e ha guidato la sua banca del cazzo nel culo colpendo di nuovo la mia prostrata e questa volta non sono riuscito a trattenermi e il mio sperma ha schizzato il mio cazzo e schizzato su tutto il letto. Deve aver sentito il suo cazzo colpire la mia prostrata mentre grugniva e ficcava il suo cazzo nel mio culo pulsante il più lontano possibile e ho sentito il suo sperma caldo spararmi nel culo.

Questa non era la prima o l'ultima volta che facevamo sesso l'uno con l'altro. A volte ci masturbavamo a vicenda o ci facevamo la testa finché non ci scaricavamo l'un l'altro.

Ora guardare i miei nipoti succhiare il cazzo mi ha fatto desiderare di avere un cazzo caldo che mi sborra in bocca. Così il giorno dopo, quando ero nel fienile, è entrato il mio nipote più giovane e stavamo parlando pigramente e mi sono avvicinato a lui, gli ho messo la mano sul cavallo e gli ho stretto. Mi guardò con uno sguardo sorpreso e poi si chinò e mi strinse la mano e si strofinò l'inguine con entrambe le mani. Potevo sentire il suo cazzo salire attraverso il tessuto dei suoi pantaloni mentre continuavamo a massaggiargli l'inguine. Poi ha tolto la mia mano e si è slacciato i jeans, ha raggiunto e ha tirato fuori il suo cazzo in espansione dai pantaloni e ha attizzato il suo cazzo.

Non ho potuto resistere e mi sono inginocchiato e ho preso la testa del suo cazzo nella mia bocca e con la mia lingua ho tracciato il bordo della testa del suo cazzo. Questo ha fatto contrarre il suo cazzo e ho lasciato che il suo cazzo scivolasse più a fondo nella mia bocca. "La tua bocca è così cappello." gemette e cominciò a pompare la sua virilità dentro e fuori dalla mia calda bocca bagnata. Mi stavo godendo ogni secondo che il suo cazzo duro era nella mia bocca. Non passò molto tempo che afferrò la mia testa e spinse avanti i suoi salti finché non ebbe tutto il suo cazzo in me. Ha chiuso e ho sentito il suo cazzo espandersi e ho sentito il calore del suo sperma caldo sparare dal suo cazzo. Le sue ginocchia si piegarono un po' mentre svuotava il suo carico nella mia bocca, scommetto che si è ripreso e ha finito di venire.

Mio nipote ora ha ritirato il suo cazzo ormai floscio dalla mia bocca e mi ha guardato. “Giochi al miglior pompino che abbia mai avuto zio. Alzati e ti restituirò il favore". Mi sono alzato e ho aperto la zip dei jeans e ho liberato il mio cazzo ancora duro dalle sue confidenze. "Oh! Devi essere zio di 8 pollici.” "Voglio tutto questo nel mio culo." Pensavo che stesse per fare un pompino e voleva che gli fotti il ​​culo. Ora preferisco scoparlo nel culo perché mi diverto meglio di un pompino mentre è stretto, caldo e sarei in grado di prendergli tutto il mio cazzo.

"Saliamo nel fienile." dissi mentre spingevo di nuovo l'erezione nei jeans. Andammo alla scala e salimmo sul fienile. Una volta in soffitta ho detto "vai a quelle balle di fieno e ginocchia e sdraiati attraverso la balla". Mio nipote si avvicinò alla balla di fieno, si slacciò i jeans e li tirò giù e si inginocchiò sulla balla di fieno. T poi è andato dietro di lui e mi ha slacciato i jeans, li ha spinti sulle mie ginocchia e il mio cazzo si è liberato. Ho guardato il suo culo. "Spiega le guance". e si allungò indietro e con le mani allargò le guance del culo rivelando il suo buco del culo rugoso e peloso. Ho messo la mia mano sul suo buco del culo e poi ho strofinato il mio dito intorno all'esterno del suo sfintere. Il suo sfintere si contrasse al mio tocco e ho iniziato ad accarezzarmi il cazzo e mentre la mia lubrificazione trasudava dal mio buco del cazzo, ho strofinato la testa del cazzo contro il suo buco del culo. Ho spinto e il suo sfintere si è mosso un po'. Avevo bisogno di più lubrificante così ho tirato indietro il mio cazzo e gli ho sputato sul buco del culo e poi ho fatto passare il mio dito intorno al muscolo sfintere spinto oltre il suo. Sussultò e mentre alesavo il suo buco con il dito. Quindi ho tirato fuori il mio dito dal suo culo stretto e ho spinto la testa del mio cazzo contro il buco e questa volta ha allungato il suo sfintere e gli è scivolato nel culo. “Sei così grande zio. Non farmi del male!" mio nipote ha pianto. "Rilassati, rilassa il culo e potrai prendere tutto il mio cazzo." Dopo alcuni colpi, lei rilassò il suo sfintere e io seppellii il mio cazzo nel suo culo finché non fu tutto dentro di lui. “Oh mio Dio zio, il tuo cazzo è caldo. Mi sento bene nel culo. Fottimi il culo zio, fottimi il culo!!!!” egli gridò. L'ho pompato più forte che potevo spingendo il mio cazzo fino in fondo ad ogni affondo. “Dammi zio, dammi il tuo sperma. Voglio sentirti venire nel mio culo!!!!” Le sue parole erano sufficienti per mettere al punto di non ritorno e ho piantato il mio cazzo nel suo culo il più profondamente possibile e ho lasciato libero getto dopo getto di sperma caldo nel profondo del suo culo.

Dopo essere sceso dal mio orgasmo, ho tirato fuori il mio cazzo floscio dal suo culo ed entrambi ci siamo vestiti e abbiamo lasciato il fienile. Mi disse che era la prima volta che prendeva un cazzo grosso come il mio nel culo ed era sicuro che toccasse posti mai toccati da un cazzo prima. Gli ho detto: "Il mio cazzo è in realtà lungo 21 cm e ha un diametro di 4,5 cm e la maggior parte delle donne con cui sono stato dice che non sono mai state riempite tanto quanto quando lo erano quando mi hanno avuto".

Storie simili

Chiamami Giovanna

Chiamami Giovanna È successo tutto così tanto tempo fa che sembra non solo di essere stato in un posto diverso in un momento diverso, ma così diverso come se non fosse quasi mai esistito. Ma lo ha fatto. Tutto ebbe luogo nelle zone rurali del sud dell'Inghilterra in quel periodo meraviglioso dopo la fine della guerra (per noi la guerra significava e significa tuttora la seconda guerra mondiale), nello sbiadito bagliore dorato dell'impero, prima che spiacevoli realtà si intromettessero e spingessero il mondo avevamo conosciuto in una forma nuova e sconosciuta. Le rivoluzioni degli anni Sessanta – sociali, sessuali, politiche –...

937 I più visti

Likes 0

Da: Jeff bisessuale? Regole per commentare le mie storie!

Jeff bisessuale ... Regole per commentare le mie storie! A giudicare dalle decine di migliaia di volte che tutte le mie storie sono state lette, la maggior parte di voi le ha apprezzate. Alcuni no e anche questo va bene, non sto cercando di accontentare tutti, o davvero nessuno, sto scrivendo quello che a volte mi ronza in testa. Divertiti, non divertirti ... dipende totalmente da te. Ma NON lasciare commenti di merda su qualcuno che conosci morto di AIDS, per favore, QUESTO non è il sito adatto. Tutti leggono le storie, i titoli praticamente ti dicono qual è la storia...

1.5K I più visti

Likes 0

Aprile - Parte II

Grazie a tutti per i bei commenti e le valutazioni generalmente positive. Mi scuso per il fatto che la parte 2 abbia richiesto così tanto tempo, ma volevo assicurarmi che fosse il migliore possibile prima di pubblicarla. Spero che questa parte vi piaccia e cercate una parte 3 nelle prossime settimane. Per favore continua a valutare e commentare, e se non ti piacciono gli elementi del mio racconto, per favore fammi sapere nei commenti come pensi che potrei migliorare. Rob e April giacevano nel letto di April, persi nei loro pensieri post-coito. Si erano assicurati l'un l'altro che questa sarebbe stata...

1.3K I più visti

Likes 0

Venerdì_(1)

Venerdì è arrivato e non sapevo come ce l'avrei fatta. Con ogni file sulla mia scrivania dovevo chiedermi se stavo provando a rivedere Sara o se ne valeva la pena e se dovevo fare la differenza cercando di passare davanti al bar di Lisa mentre tornavo a casa. Inseguire due conigli significava perderli entrambi, inseguire nessuno dei due significava anche perderli entrambi, quindi dovevo pensare a qualcosa. Ho mollato. Tornai a casa, da solo, puntuale. --- Sara si fermò in uno squallido bar non lontano dal lavoro, un locale che non visitava da un po'. Quando si è seduta in un...

1.3K I più visti

Likes 0

Il Dio e la ragazza

Avevo il respiro pesante, le gambe stanche. Stanco per tutta quella corsa. Da quanto tempo correvo? Venti minuti? Un'ora? I miei passi cadevano veloci producendo uno scricchiolio sulle foglie e sui legni sotto i miei piedi. Non ero sicuro di dove fossi a questo punto. Quei boschi non mi erano familiari e le forti grida dei miei aggressori si facevano più vicine. Non lasciatela scappare! Ho sentito un grido in lontananza. In cosa mi ero cacciato questa volta? Tutto quello che volevo era rubare un paio di cose dal tempio dei Blood Clan in modo da poter avere del cibo per...

649 I più visti

Likes 0

La baby-sitter parte 2

Tutti gli eventi in questa storia sono fittizi e tutte le persone in questa storia hanno più di 18 anni. Qualsiasi somiglianza con persone o eventi presenti in questa storia è puramente casuale e dovrebbe essere considerato tale, divertiti. La babysitter parte 2 Ho aspettato qualche minuto finché non sembrava tutto tranquillo in cucina, poi ho fatto capolino dietro l'angolo della cucina, Darcy era seduta sulle ginocchia di mamma e si stringeva a lei, la mamma mi ha teso un braccio così mi sono avvicinata e mi sono messa accanto a lei mentre ci coccolava entrambi, la mia erezione era diminuita...

582 I più visti

Likes 0

La festa_(14)

Parte 1 Gesù, faremo di nuovo tardi, penso tra me e me mentre mi siedo sul divano in soggiorno, con la testa appoggiata su una mano. Era sabato, la notte della festa di Doonsberg e non c'era modo di uscirne. I vicini in fondo alla strada ci avevano invitato nella loro villa mesi fa. Erano state fatte le risposte, i calendari controllati e ricontrollati, le telefonate fatte. Insomma, era un affare fatto. Se mai c'era stata una serata per una festa, quella era quella. La luna piena della vigilia di fine estate guarda pigramente la comunità rurale. Una leggera nebbia si...

2.4K I più visti

Likes 2

La vita di un playboy capitolo 5

CAPITOLO 5 Rimasi in laboratorio, prestando teoricamente attenzione ai monitor davanti a me e masticando numeri. Ma in realtà, stavo controllando di nascosto le varie donne che entravano e uscivano dall'ufficio della signora Robinson. L'incarico era stato diffuso in tutto il college affinché le volontarie partecipassero a uno studio di biologia che riguardava la sessualità umana. Era uno studio retribuito, quindi c'erano molte più ragazze che si iscrivevano rispetto alle posizioni necessarie e la signora Robinson è stata in grado di selezionare solo le studentesse più in voga del campus. Più le belle ragazze entravano e uscivano, indossando abiti succinti e...

1.4K I più visti

Likes 1

Senza Dio e Senza Fede: 2 Cap 1

Boccali di vetro pieni di acqua del diavolo sferragliavano l'uno contro l'altro, riempiti da donne e ragazze adorabili e poco vestite con sorrisi promettenti sui volti. Gli ufficiali della Coalizione al bar applaudirono, alzando i boccali per celebrare la loro vittoria a Ridgehill sulle forze di Inimi un mese prima. Nel bordello ormai affollato, Axel sedeva con il suo boccale pieno di acqua del diavolo, rimuginando sugli eventi da quando era stato convocato in questo mondo. Quasi dall'inizio, lui e il suo migliore amico Rayner erano stati coinvolti in conflitti, combattendo goblin, soldati Inimi, banditi e persino draghi. Tutto quello che...

1.7K I più visti

Likes 0

Inverno a Beech Mountain Capitolo 5

La giornata è passata velocemente mentre sono rimasto impegnato a lavorare con altri tre ospiti.. Erano signore anziane, che avevano passato tanto tempo sulle loro chiappe quanto sugli sci.. Erano lividi e doloranti, quindi ho fatto del mio meglio per aiutarli.. Le mie pietre calde hanno dato un po' di sollievo e ho usato la mia unità TENS per intorpidire temporaneamente alcune terminazioni nervose.. Sono uscito alle 16:00 e ho fatto la doccia, mi sono cambiato e mi sono diretto a casa di Sandra. Non appena sono entrato Donna mi ha fatto cenno al bar dei succhi.. ho visto la sua...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.