Capitolo 4

442Report
Capitolo 4

Capitolo 4



Erano sicuri che un giorno si sarebbero sposati e Jeff ha sempre trattato Julie in modo speciale, lei significava molto per lui.
Stava ricordando una volta in particolare che fece loro sapere che un giorno si sarebbero sposati.

Erano al teatro all'aperto con l'auto dei suoi genitori, uno di quei tipi di famiglia che conosci il tipo spazioso.

Bene, comunque, si erano seduti sul sedile posteriore per avere più spazio e comodità e si erano rannicchiati l'un l'altro. Jeff le teneva un braccio intorno alla spalla. Inoltre, la stava baciando sulla guancia.

Questo li ha fatti iniziare perché si è trasformata in lui baciandolo in pieno sulla bocca. Entrarono nell'altalena baciandosi e strofinandosi a vicenda.

Finirono per sdraiarsi sul sedile posteriore Julie sulla schiena Jeff di lato a baciare la sua bella bocca.

Aveva labbra perfette sode ma morbide e stuzzicanti, a lui piaceva. Gli dava accesso ai suoi seni e si divertiva a farlo gemere mentre esplorava e si divertiva.

Teneva la mano sulla camicetta, tirato fuori dalla gonna per alzare la mano sotto.

Sì, aveva delle belle tette sode quasi dure;
Jeff amava toccarli facendo diventare i capezzoli duri come rocce, pensava.
Ora, mentre si baciavano, iniziò a muoversi su di lei mettendo la sua gamba tra le sue. Si stavano lentamente spingendo l'uno nell'altro mentre Jeff si spostava su di lei posizionandosi tra le sue gambe ora aperte.
Ciò ha fatto alzare Julie e nel suo cazzo completamente eretto. Si tenne lontano dai suoi fianchi e dalla regione inguinale quel tanto che bastava perché lei si muovesse sotto di lui.
Poi accadde che lei lo cinse con le braccia sotto le sue braccia, e prese il suo sedere tirandolo giù e dentro di sé.

Ciò ha fatto sì che Jeff incontrasse le sue labbra della figa socchiuse attraverso i loro vestiti, una specie di scopata secca.
Aveva il controllo, tuttavia, dicendo che avrebbe voluto non avere così paura di perdere la verginità
Jeff le disse che non l'avrebbe mai obbligata a fare qualcosa che non voleva fare, ma potevano semplicemente continuare a farlo?
Ha detto certo, Jeff è bello averti tra le mie gambe in questo modo e ha continuato a succhiargli il cazzo.
T
ehi, sono entrati così tanto nel baciarsi e nell'humping che hanno quasi perso il controllo.
Poi ha chiesto se poteva vedere il suo cazzo
ha detto che voleva vedere cosa stava causando il piacere che provava quando si spingeva contro di lei in quel modo.
Si separarono per potersi sedere mentre Jeff slacciava la cerniera e le apriva i pantaloni.
Sussultò alla sua vista
e ha raggiunto per toccarlo dicendo che non poteva credere alle dimensioni del suo cazzo.
Ha chiesto se le andava bene toccarlo mentre lui si piegava e pompava nella sua mano mentre lei lo stringeva.
Jeff ha detto scuotendo la testa di sì, ma potresti spostarlo.
Ha chiesto come
mentre la sua mano girava intorno alla sua per guidarla.

Lui le mosse la mano su e giù e disse così mentre le mostrava come masturbarlo
ora rilasciando la sua mano.

Lo ha fatto come se sapesse come fare
come ha detto quanto si sentiva bene nella sua mano mentre pompava questo grosso cazzo duro e grasso su e giù molto lentamente.

Jeff iniziò a gemere.
Ha preso il tempo mentre Jeff gemeva e si scopava il suo bel pugno morbido, dicendole di non fermarsi perché era così bello avere la sua mano che lo segava via.
Stava davvero iniziando a pompare più velocemente mentre spingeva le sue tette sode contro il lato di lui.

Jeff iniziò a grugnire, il che la fece pompare ancora più velocemente e iniziò a dimenarsi da dove era seduta.

Jeff ha perso il controllo quando il suo cazzo è esploso nella sua mano e ha sparato un carico del suo sperma dritto in aria.

Alla sua vista, Julie iniziò a gemere piano mentre Jeff le metteva una mano sopra la sua per aiutare a trattenere lo sperma che eruttava dal suo cazzo palpitante mentre entrambi lo segavano.

Un altro carico principale schizzò in aria come un'esplosione di un razzo mentre gli occhi di Julies si allargavano guardando il suo sperma bianco sparare in aria.

Poi le lasciò la mano come un'altra e un'altra e AH, sussultò mentre le sensazioni svaniscono lentamente.
Julie stava ancora pompando come una matta e si dimenava mentre la sua mano sentiva questo cazzo magnifico
Throb mentre vomitava i suoi succhi
Contro di lei ora, cominciando a rallentare il suo pugno che pompava, Jeff si afflosciava lentamente sospirando mentre faceva.
Non riusciva a credere a quanto fosse stato fantastico con lei quando le disse che l'amava e lei disse che anche lei lo amava.

Sì, a Jeff mancava Julie, erano stati separati solo per circa tre settimane con lei che andava all'università per approfondire la sua istruzione.

Si sono conosciuti in prima media. Il loro insegnante ha portato Julie in classe un giorno.
Dicendo che Julie sarebbe stata in questa classe adesso. Che la sua famiglia si era trasferita in questo distretto scolastico.
Jeff capì immediatamente che si sarebbero piaciuti. Poteva solo dire come una premonizione o qualcosa del genere.
Si sono incontrati in mensa. Nell'istante in cui si è imbattuto in lui al bancone del pranzo e ha stabilito il contatto visivo che sarebbero stati amici.
Avviare facilmente una conversazione, semplicemente parlando di qualunque cosa gli venisse in mente. Raccogliendo le loro cose per il pranzo ora si sono diretti verso un tavolo.
Dopo di che, hanno pranzato insieme ogni singolo giorno che c'era la scuola, parlando e conoscendosi sempre. Dovevano anche frequentare la stessa scuola media e superiore, dove si erano diplomati.

Julie era andata via ora per iniziare a studiare gestione aziendale all'università circa le tue ore di viaggio in autostrada. Il padre di Jeff ha detto che avrebbe potuto usare l'auto nei fine settimana se avesse potuto avvisarlo in modo che potessero fare i loro piani senza l'auto. In effetti, questo fine settimana Jeff sarebbe andato a trovare Julie la domenica.

La settimana di Jeff era stata piena. Ha svolto il lavoro con disinvoltura ed ecco che era già venerdì senza sapere dove fossero andati gli altri due giorni.
Tuttavia, aveva molto a cui pensare con Karen e Pam che gli insegnavano così tanto sul sesso. Inoltre, come sedurre le donne.

Non vedeva davvero l'ora di vedere Julie domenica, gli mancava il suo sorriso, la sua risata e il suo bell'aspetto. Julie era una persona dai capelli biondi di circa un metro e ottanta, un bel corpo e un paio di gambe fantastiche. Jeff non riusciva a distogliere lo sguardo dalle sue snelle e perfette Gambe ogni volta che indossava una gonna. Pensava di essere decisamente un Leg-Man.
Gli mancava il modo in cui si sentiva tra le sue braccia e non vedeva l'ora che domenica arrivasse da lei. Ebbene qui, era domenica
Jeff stava andando a trovare il suo unico amore, Julie.

Era un buon pilota, almeno suo padre pensava così e questo era tutto ciò che contava davvero per quanto riguardava l'auto.
Aveva tre ore per pensare a come lui e Julie avrebbero reagito vedendosi dopo tre lunghe settimane.
Si chiese se si fosse fatta nuovi amici o un nuovo ragazzo.

No, non lo farebbe
O lei
Manda all'inferno i suoi pensieri
Non gli piaceva l'idea di un rivale.

Bene, qui, era nel campus cercando di trovare un posto dove parcheggiare, finalmente, facendo così e uscendo per fare stretching.
Jeff riconobbe la sua voce, era Julie mentre si girava per vederla correre verso l'auto.
Era lì dopo una decina di passi in più e si gettava tra le sue braccia tese.
Julie disse mentre si abbracciavano tenendosi per la cara vita.

Ha detto dannazione che mi sei mancato
ha detto che anche tu mi sei mancato Jeff
mentre alzava la testa per un bacio a bocca aperta

Com'è stata la corsa che ha detto mentre si separavano per guardarsi negli occhi? Ha detto che è andato veloce considerando quanto gli mancava mentre rideva e gli dava un altro bacio e abbraccio.
Lo condusse in un parco dall'altra parte della strada mentre parlavano lungo la strada arrivando a una panchina del parco si sedettero e parlarono entrambi toccandosi l'anca.

Dove ci viene chiesto?
SJulie gli ha detto che era un posto appartato che aveva trovato l'altro giorno.
Lo ha scoperto mentre passeggiava.

Jeff si avvicinò per un bacio mentre Julie lo incontrava a metà strada.
È stato un inizio lento ma molto appassionato che si sono tenuti stretti l'un l'altro.
Jeff ha detto mentre si staccava, alzati in piedi, ho bisogno di tenerti tra le mie braccia. Rimasero in piedi e si abbracciarono sentendosi carezzevoli baciando Jeff che si radicava in lei facendola indebolire alle ginocchia mentre sentiva il suo cazzo spingersi contro la sua pancia, ha detto un po' tremante
Hai bisogno d'aiuto?
Sorrise al suo bel viso chiedendole se aveva voglia di giocare con il suo cazzo
Lei gli sorrise dicendo che aveva sperato di fare proprio questo.

Dove ha chiesto?
Lo prese per mano conducendolo tra i fitti cespugli trovando un posticino con una piccolissima radura e un'enorme quercia.
Siccome ora si sono fermati sotto la protezione di questa massiccia Quercia.
Ora stavano sotto l'albero ma anche nella radura

Era di nuovo tra le sue braccia a baciare la persona che aveva deciso di amare.

Jeff si mosse con sicurezza tra le sue braccia aperte, baciandosi mentre lo facevano.
Sapeva cosa voleva mentre apriva la parte anteriore dei suoi pantaloni per liberare il suo cazzo ora gonfio.
Jeff sussultò quando lei lo prese nella sua adorabile mano morbida e iniziò a masturbarlo.
La tenne stretta alla sua struttura increspata mentre lei lo pompava su e giù su e giù.
Ha chiesto se voleva provare qualcosa
Mentre guardava meravigliata, scuotendo la testa sì
Detto
Se potesse
Tuttavia, non poteva fare la cosa "f".
Non ancora comunque
Jeff si è limitato a ridere e ha detto che sarebbe successo solo quando fosse stata pronta, ma se avesse pensato di poterlo baciare per favore laggiù.

Ha guardato con un sorriso e ha detto che si chiedeva se fosse ok o eccentrico.

Jeff ha detto che poteva essere perverso solo se uno dei due pensava che lo fosse
Inoltre, non pensava che potesse essere se entrambi volessero la stessa cosa
Poi ha ammesso di volerlo.
Lei disse
Voleva farlo sin dalla notte all'aperto sul sedile posteriore dell'auto dei suoi genitori.
Jeff ha detto "davvero".
Mentre lei lo spingeva in piedi e rispondeva di sì
Mentre la sua bocca toccava la sua testa di cazzo,
Sussultò al tocco delle sue labbra amorevoli
Spingendogli giù i pantaloni con le braccia
Rivelando le sue gambe tese, sode, dure.

Ora baciandolo sulla fine della sua grossa testa di cazzo, chiedendole se poteva provare qualcosa
Tra baci

Jeff ha detto tutto quello che vuoi principessa.

Sapeva di cosa stava parlando, ma non poteva credere alla sensazione mentre la sua testa di cazzo le scivolava in bocca
Mentre lo risucchiava nella sua bocca meravigliosa, morbida e molto bagnata.

Jeff le ha detto di usare la bocca
Come aveva usato la sua mano
Mentre lo faceva scivolare ulteriormente succhiando leccando pompando il suo grosso cazzo
Con la sua bocca fantastica
Stava gemendo adesso
Non poteva credere alle sue orecchie. Era stata così agitata che la sua figa era molto bagnata ora.

Controllando la sua voce, disse
Sì mentre le parlava
Succhiandolo,

Questo è succhialo piccola
Succhialo,
Oh, va bene

Dio l'amava.

Cominciò a dimenarsi come se avesse qualcosa nelle mutandine mentre gemeva succhiandolo scopandolo con la sua bocca calda e bagnata.

Lo tirò fuori per guardare il cipiglio frastornato di Jeff. E ha detto che va bene lo sto facendo bene mentre le accarezzo con la mano

Hai intenzione di sparare per me Jeff?
Jeff guardò la sua faccia curiosa dicendo
Sì.

Sì!

Se vuoi che lo faccia
Mentre lo guardava.
Adesso era di nuovo lì, a succhiare.
Più difficile che mai dentro e fuori dentro e fuori
Leccare, succhiare, scopare,
Questo magnifico membro
Jeff le tenne delicatamente la testa dietro su entrambi i lati mentre diceva
Oh, sì, è così
Succhialo piccola
Scopami con la tua bocca
Fottimi; dammela, basta.

Era una naturale in questo
Stava scopando il suo cazzo con quella sua bella bocca.

Mentre la tensione di Jeff aumentava, le sue gambe si strinsero
Mentre succhiava ancora più forte, sentendo il suo cazzo diventare un po' più grande
Afferrandogli il sedere con una mano
Inoltre, tenendolo dentro la sua bocca acquosa.

Cominciò a pulsare e ad avere convulsioni all'interno della sua bocca da succhiare
Lo risucchiò ingoiando tutto ciò che usciva mentre gli strizzava il culo.

Era un'ottima degustazione
Non era sicura se fosse perché
Voleva che gli andasse bene
D'altra parte, aveva solo un buon sapore.
Lo aveva ancora in bocca quando ha detto diga

È stato così bello Julie
Non posso credere che ti sia piaciuto così tanto.

Togliendole la bocca e avvicinandosi a lui
Lei disse
Ha pensato che fosse fantastico e avrebbe voluto averlo fatto prima
Abbracciandolo alla sua struttura ancora tremante.

Ha detto a Jeff che lo desiderava moltissimo
E speravo che ne avrebbero avuto l'opportunità
Per lei fare l'amore con il suo cazzo.

Ha anche ammesso che anche lei ha avuto un orgasmo quando lo ha fatto
Ha detto che sembrava che lui la stesse prendendo in giro quando lei lo succhiava in quel modo.
Jeff la tenne stretta mentre diceva

Gesù ti amo ragazzo.
Lei gli sorrise
Disse
Ti amo anch'io Jeff.

Hanno lasciato il parco per andare a cercare un posto dove mangiare qualcosa. Trovare un fast food dove prendere un hamburger e una coca da asporto.

Tornarono al parco e ne fecero un picnic. Parlando e ridendo per tutto il tempo, mangiarono il loro pranzo.
Jeff le chiese se le sarebbe piaciuto avere una possibilità di renderlo felice mentre Julie rideva
Dicendo che stava per chiedergli la stessa cosa.
Risero entrambi allo stesso tempo dirigendosi verso i cespugli questa volta con una coperta dell'auto.

Una volta nel luogo appartato, entrambi si sdraiarono sulla coperta
Julie sulla schiena Jeff dalla sua parte.
Cominciarono a baciarsi, accarezzarsi e accarezzarsi.
Jeff aveva Julie matura e pronta, baciandole il collo e l'orecchio
Respirando, nel suo orecchio.
Come aveva appreso in precedenza

Julie si stava comportando come se fosse fuori controllo
Mentre gemeva
Con Jeff all'orecchio in questo modo.
Quando Jeff ha deciso di cercare cose migliori come le sue tette,
Lo incoraggiò aiutandolo a slacciarsi la camicetta.

Lo ha anche aiutato guidando la sua mano verso i suoi capezzoli eretti
Li ha pizzicati in boccioli molto eretti e rigidi.
Jeff interruppe il bacio del suo collo per trovare un capezzolo con la sua bocca acquosa
Ne succhia uno
Mentre Julie spingeva i fianchi in su e nella sua coscia dura. Ora tornando al suo orecchio per aiutarla sull'orlo del non ritorno
Humping la sua coscia stretta con lei presto per essere scoperta bagnata, figa.

Jeff ha lavorato alle sue mutandine senza mai rilasciare il suo orecchio dalla sua bocca amorevole finché non ha iniziato a tremare.

Riconoscendo questo come un tentativo
Jeff ha rilasciato il suo cazzo duro come una roccia
Slacciandosi i pantaloni.
La mano di Julie ha trovato il suo cazzo che lo tirava forte
Questo fece muovere Jeff verso il suo nido
Mentre lo guidava da lei.
Le sue gambe si aprirono per farlo stare tra le sue

Mentre si abbassava per prendere quel grosso cazzo, del suo dove doveva essere. Lui tirò via la sua mano mentre prendeva il controllo,

Tenendo l'asta, toccò lentamente e delicatamente l'estremità della sua
Testa di cazzo contro la sua figa ora divisa e molto bagnata.

Sussultò quando i suoi occhi si aprirono per guardare Jeff in stato di shock
Ha chiesto se aveva intenzione di...

Quando la sua bocca entrò di nuovo in contatto con il suo orecchio
Lei gemette e divenne tutta molle come stucco nelle sue mani meravigliose

Accarezzandola lì. Questo le fece alzare i fianchi per incontrare il suo cazzo duro che ansimava involontariamente come lei.

Jeff non avrebbe lasciato il suo orecchio da solo ancora ad accarezzarla lì. Mentre i suoi fianchi si alzavano per spingerlo dentro, il suo cazzo è entrato nel suo buco caldo e umido facendola gemere grugnire e tremare. Tutto in una volta, Mist nebbia calda fantastica è tutto ciò che riuscì a pensare
Dato che Jeff non poteva fermare anche lui
Spinto dentro di lei mentre entrambi stavano spingendo qualcosa ha ceduto

Inoltre, è andato fino in fondo
Fino alle sue palle ormai gonfie. Jeff le grugnì all'orecchio facendola indietreggiare di nuovo
E dire SÌ
Spinse Jeff su e lontano dal suo orecchio diventando troppo stordita
Era buono, pensò
Mentre lo guardava, le sorrideva.
Ora mostra passione nei suoi occhi sfrenati.

Ha detto che voleva venire mentre guardava Jeff.
Cominciò a muoversi dentro di lei lentamente assaporando ogni centimetro stretto e scivoloso del suo canale dell'amore caldo e umido.
È così bello che glielo disse.

Stava già arrivando al quarto o quinto colpo
Mentre tremava e tremava sotto di lui
Basta lasciare andare l'alluvione.

Tenendo duro per la cara vita.
Non aveva mai provato niente del genere
Incredibile sensazione come se fosse scoppiata un'esplosione
Nel profondo della sua pancia e ha aperto le pareti dell'inondazione
Le sue viscere dove il solletico svolazzava e leniva tutto in una volta. Lo adorava
Ora tra le sue gambe distese. Assicurandosi che avrebbe potuto ottenere tutto quel suo meraviglioso e meraviglioso cazzo in tutto e per tutto. Fino in fondo come si suol dire
Voleva tutto quello che poteva dare anche il suo seme.

NO!

Il suo cervello glielo ha detto
Tuttavia, la sua figa ha detto SÌ! SÌ! SÌ!
Stava venendo così. Difficile
Non poteva fermarlo a questo punto, non voleva nemmeno lei.

Jeff sapeva che non poteva sparare il suo carico dentro di lei, come avrebbe voluto
Tuttavia, non voglio metterla incinta.
Non ancora pensò.

A malincuore,
L'ha tirato fuori
Giusto in tempo per sparare un flusso su per la sua pancia fermandosi al seno in basso a sinistra
Poi si abbassa a lei
Sostenendo il suo peso sui gomiti
Ancora accarezzandole l'inguine, spinse e spinse
Fino a quando il suo cazzo, ha smesso di sparare il suo carico sul suo ventre ormai fumante.

Nessuno dei due si muove o pensa. Per quello che sembrò molto tempo
Solo sdraiato lì godendomi le conseguenze di tutto questo.

Alla fine ha detto grazie Jeff
Mentre si alzava per baciarla in pieno sulle labbra.

Ha chiesto se l'aveva ferita mentre scuoteva la testa,
No' sorridendo all'uomo che ora conosceva
Le sarebbe piaciuto per il resto dei suoi giorni.

Si sono alzati e si sono vestiti dopo qualche altro bacio e hanno lasciato il parco parlando del loro matrimonio un giorno.

Dopo circa le nove di quella sera, ha detto che era meglio che se ne andasse perché si sarebbe fatto buio e avrebbe dovuto fare un lungo viaggio di ritorno.

Si separarono con diversi baci d'addio e fecero piani per il suo ritorno a casa al Ringraziamento.

Jeff ha detto che non poteva aspettare mentre guidava lentamente e salutava.
Mentre partiva per il viaggio di ritorno.

Storie simili

Circostanze diverse

Disclaimer: non possiedo Pokemon, nessun personaggio e Pokemon lì dentro. Sai, solo per coprirmi il culo in caso. Meglio prevenire che curare. Nota/e dell'autore: Onestamente, questa storia è stata parzialmente ispirata da un'altra storia di AbsolxHuman che ho trovato qui. Come dice il riassunto, questa storia contiene bestialità, quindi se non ti piace, è probabilmente meglio che tu trovi un'altra serie da perseguire, poiché la maggior parte degli incontri sessuali coinvolgerà Pokemon e il protagonista, anche se potrebbe esserci un pochi umani spruzzarono qua e là per cambiare le cose. Cambierò il codice per riflettere ulteriori modifiche nei capitoli successivi. Se...

687 I più visti

Likes 0

Figa su l'albero

Quando sono diventato Vigile del fuoco, ho capito che sarei stato chiamato a gestire una serie di servizi per il pubblico. Le pubbliche relazioni sono 3/4 del lavoro. Ho sempre a che fare con il pubblico, da piccole crisi a grandi disastri. Di solito un grazie o un sorriso è sufficiente gratitudine per un lavoro ben fatto. In alcune occasioni durante la mia carriera, ho ricevuto biscotti fatti in casa o altre prelibatezze come forma di gratitudine. Nulla è necessario, come sottolineo continuamente a coloro che aiuto. Conclusione: la città mi paga bene per fare il mio lavoro. Non fui sorpreso...

631 I più visti

Likes 0

Toilette umana al Club Pt. 1

Capitolo 1 Finire il liceo dovrebbe farmi venire voglia di festeggiare, ma mi sento una merda, pensavo tra me e me. La mia ragazza Lauren aveva rotto con me. Era la capo cheerleader e la ragazza più popolare della scuola. Ero così follemente innamorato di lei, ma pensava che fossi un perdente. Le piaccio solo perché sono stato uno dei primi bambini a prendere una macchina. Avrei portato lei e le sue amiche in giro e loro avrebbero finto di essere gentili con me. Dopo averli lasciati agli eventi del club, li sentivo ridere di quanto fossi un perdente mentre me...

353 I più visti

Likes 0

VOLO 247 RAGAZZI PERDUTI CAPITOLO 2

Oggetto: volo 247 Lost Boys capitolo 2 VOLO 247 RAGAZZI SMARRITI L'alba di un nuovo giorno {Dai ragazzi nel quartiere} ***AVVERTIMENTO*** Questa è la storia di un gruppo di ragazzi Persi su un'isola dopo il loro volo Si schianta nell'oceano. Contiene attività sessuale e cattiva lingua e devi avere almeno 18 anni essere qui. dipenderà anche da dove vivi e quali leggi hanno lì. Diritto d'autore: 2010; ragazzi nel quartiere, non copiare, modificare o ripubblicare con fuori il consenso del proprietario. CAPITOLO 2 La luce del giorno è spuntata quando i ragazzi si sono svegliati per un nuovo giorno alle la...

645 I più visti

Likes 0

Ninfomane

Mi chiamo Pat e sono sposata con mio marito Ron da dieci anni. Lo amo ed è sempre stato buono con me. Non farei mai nulla per ferirlo, ma la scorsa settimana tutta la mia vita è cambiata. Sabato, mentre Ron era fuori a giocare a golf, cinque uomini si sono fermati a comprare le sue vecchie mazze e ho finito per fare sesso selvaggio con loro. Non so cosa mi sia preso, ma è stato come se un lato nascosto di me fosse finalmente uscito. Avevo spesso scherzato con Ron sul fatto che fossi una ninfomane e tutta quella pressione...

517 I più visti

Likes 0

La moglie vuole un altro bambino_(1)

Questa è una storia di fantasia che coinvolge me, mia moglie e il suo patrigno Mia moglie Nicole ed io siamo sposati da 7 anni e abbiamo tre figli meravigliosi. Viviamo in una città più piccola e la maggior parte delle persone qui sono amici intimi e molta famiglia. Quando è nato il nostro primo figlio gli è stata diagnosticata una sindrome ed è allora che abbiamo scoperto che entrambi siamo portatori di un gene. Dopo che al nostro secondo figlio è stata diagnosticata la sindrome, quando ha deciso che avrei dovuto sottopormi a una vasectomia per impedire la nascita di...

445 I più visti

Likes 0

QUALCOSA DI NUOVO_(0)

Sei pronta, chiese Debbie alla sua amica Maureen mentre si fermava alla scrivania della sua migliore amica, Non vedo l'ora un altro minuto, sono quasi pronta per scoppiare!?! Anch'io, rispose Mo mentre dava gli ultimi ritocchi a un rapporto che il signor Bently le aveva chiesto di preparare prima del suo viaggio a New York più tardi quel pomeriggio, lasciami lasciare questo nell'ufficio del capo, è stato sul mio caso tutta la mattina per farlo prima di mezzogiorno!!!” Nessun problema, ha risposto Debbie mentre si dirigevano verso l'ufficio del signor Bently, il tuo è pieno, il mio sembra che stiano per...

316 I più visti

Likes 0

Sogni lucidi

Prima che qualcuno dia giudizi critici o abusi, sono pronto per le critiche, basta metterle gentilmente, ho solo bisogno di migliorare, ma ehi, goditi la storia. Un fratello invidia la sorella minore, ma quando le cose iniziano ad andare per il verso giusto non può che essere la realtà o è... Immagino che la lussuria per mia sorella minore sia iniziata il giorno in cui ha compiuto 15 anni, è stato durante la sua festa di compleanno che mi ha fatto una sorpresa, il suo corpo è assolutamente perfetto fino all'orlo. Le sue tette sono fottutamente perfette, grandi ma non troppo...

732 I più visti

Likes 0

Il debito di Rachel (Capitolo 3 - Il passato e il dolore)_(0)

Sabato è arrivato e non avevo ancora sentito Rachel. Inoltre non ero ancora pronto a chiamarla per il nostro prossimo appuntamento. Certamente volevo. Prima di Rachel, dall'ultima volta che ero stato con una donna, sembrava che il mio desiderio sessuale si fosse raffreddato. Stare con Rachel l'aveva riacceso, lo aveva portato da quasi dormiente a un inferno torreggiante. Per aspettare il momento, ho guardato i video dei nostri precedenti incontri. Era davvero magnifica. Avrebbe potuto essere una pessima scopata e comunque non avrebbe avuto importanza, il suo corpo giovanile e la sua mente lasciva hanno più che compensato. Non era male...

360 I più visti

Likes 0

Chi vuoi baciare

Avevo circa 13 anni quando è successo, ero un bambino molto arrapato, ma per ora per qualche ragione non lo capisco più. L'ho inventato un po' : P Non vedo l'ora di baciare un ragazzo! disse Carolina mentre sfogliava la sua rivista Tiger Beat. Non voglio baciare Devin, il ragazzo della mia classe di matematica. Lo conosci vero? ha detto mentre mi guardava. uh uh. ho mormorato. Ero troppo impegnato a pensare al ragazzo che avrei voluto baciare per dire qualcos'altro. Non volevo dirglielo, ma pensavo che suo fratello di 16 anni fosse molto incantevole. Quasi tutte le sere di questo...

669 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.