Fanculo amici

765Report
Fanculo amici

Joe bussò alla porta chiedendosi cosa stesse facendo. Non aveva mai nemmeno incontrato questa ragazza e sperava solo che fosse pazza come lui. I suoi pensieri furono interrotti quando una ragazza sexy aprì la porta a cui Joe chiese "Kelly è qui?" a cui la ragazza alla porta ha risposto "non è importante, ma perché non scopiamo proprio qui e ti darò un piccolo campione". "suona bene" disse joe mentre entrava in casa e cominciava a togliersi i vestiti. "allora come ti chiami piccola?" chiese Joe mentre si sbottonava la camicia. "non importa piccola" rispose lei in un sussurro sexy, afferrando la sua asta in crescita attraverso i pantaloni mentre lo aiutava a togliersi i pantaloncini ei boxer. Mentre la sua asta si liberava dai suoi boxer, lei afferrò saldamente il suo cazzo di zecca e iniziò a strofinarlo su e giù suscitando un gemito da parte di Joe mentre un rivolo di sperma cominciava a gocciolare dalla punta del suo cazzo ora duro come una roccia. Questo ha fatto sì che la ragazza alzasse lo sguardo dal suo cazzo e sorridesse mentre si toglieva il reggiseno. Lei prese il suo cazzo e schiaffeggiò le sue tette sode prima di sputargli sopra e mettere la punta del suo cazzo in bocca e far scorrere la lingua sulla sua testa bulbosa. Questo fece gemere ancora più forte Joe. "shhhh, Kelly sentirà" disse mentre continuava a succhiargli il cazzo. "Che cosa!!" Joe ha detto indignato "Pensavo che non fosse qui!". "ora, ora non ti arrabbiare" disse mentre tornava a succhiare il suo cazzo completamente eretto di undici pollici che a questo punto stava facendo un deepthroat vicino a sette pollici del suo cazzo. Joe era così infuriato per questo che iniziò a spingerle con la forza gli altri quattro pollici del suo cazzo in gola. "perché cazzo non mi hai detto che era qui puttana" disse mentre i suoi occhi cominciavano a gonfiarsi e lei cominciò a dimenarsi mentre i suoi polmoni cominciavano a rimanere senza ossigeno mentre il cazzo di Joe le bloccava le vie respiratorie a questo punto raggiunse un realizzazione: Joe stava per soffocarla con il suo enorme pene. Cominciò a scuotere la testa all'indietro per cercare di liberare la testa dal suo mostruoso cazzo. Dopo che era svenuta per mancanza di ossigeno, Joe prese il suo corpo inerte, la legò e la imbavagliò prima di metterla sul retro della sua macchina per dopo. Poi si è affrettato a rimettersi i vestiti prima che Kelly scendesse e lo vedesse nudo. Mentre si stava abbottonando l'ultimo bottone della camicia, Kelly scese le scale con indosso l'abito più da troia che Joe avesse mai visto. Kelly indossava una minigonna che le copriva a malapena la figa e una maglietta scollata attraverso la quale Joe riusciva quasi a vedere i capezzoli rosei dei suoi seni a doppia D. Joe aveva sempre pensato che Kelly fosse sexy ma con il suo vestito da troia ei suoi lunghi capelli biondi sciolti iniziò subito a farsi duro di nuovo. Joe si avvicinò a Kelly e iniziò a massaggiarle lentamente i seni grazie al tessuto sottile della sua camicia. "belle tette" disse mentre cominciava ad accarezzarle i capezzoli che avevano cominciato a indurirsi mentre giocava con le sue tette. Kelly ridacchiò e prese la sua mano tra le sue e se la strofinò intorno alle tette suscitando un lungo gemito da Kelly. "fanculo questo" ha detto Joe mentre strappava la maglietta sottile di Kelly e le tirava giù il reggiseno di pizzo rosso per rivelare una bella vista dei seni succulenti di Kelly. Prese uno dei suoi capezzoli in bocca e iniziò a giocarci dolcemente passando la lingua sul suo capezzolo. Joe chiuse gli occhi mentre Kelly iniziava a massaggiare la tenda che gli era spuntata nei pantaloni. Kelly iniziò lentamente e sessualmente a decomprimere i pantaloni di Joes, il che lo eccitò ancora di più. Una volta che Kelly aveva i pantaloni calati intorno alle caviglie, Kelly si voltò e tirò su la gonna di qualche centimetro per rivelare un perizoma rosso che si abbinava al suo reggiseno che era inzuppato dei suoi succhi che erano filtrati attraverso il perizoma e iniziarono a gocciolare lungo la sua coscia. Joe le strappò il perizoma per rivelare la sua figa pelata. Kelly ha preso i suoi boxer che hanno rivelato il cazzo duro del diamante di Joes. Con un movimento fluido si girò sullo stomaco e mise la punta del suo cazzo tra le natiche e iniziò a macinare su e giù contro l'asta di Joe mentre gemeva di piacere. Dopo un minuto passato a macinare il suo culo contro il suo cazzo, Joe iniziò a sentire una stretta nelle sue palle "rallenta piccola, non voglio che tutto questo finisca prima che arriviamo alla parte buona" disse Joe. Kelly poi si voltò e iniziò a trascinare la lingua dalle sue palle alla punta del suo cazzo, il che fece gemere di soddisfazione Joe. Kelly iniziò lentamente a succhiare il suo cazzo di undici pollici cercando di inserirne quanto più possibile nella sua bocca ad ogni spinta della sua testa. Dopo pochi minuti Kelly stava deepthroating tutti gli undici pollici del suo cazzo titanico. Kelly iniziò a muovere la testa avanti e indietro dalla base della sua asta alla punta del suo cazzo. Mentre Kelly aumentava la sua velocità, il suono delle palle di Joe che schioccavano contro il viso di Kelly poteva essere un branco che accompagnava i gemiti provenienti da Joe. "Voglio davvero la tua figa" ha detto Joe. Kelly sorrise e si avvicinò al divano e si sdraiò sulla schiena e aprì le gambe dando a Joe una visione completa della sua figa. Joe si inginocchiò e forzò la testa del suo pene tra le labbra umide della sua figa. Kelly era stretta come una vergine ed era molto più stretta di quanto Joe si aspettasse. "Kelly, non hai fatto molto sesso, vero?" disse Joe. "solo tre volte" ha risposto Kelly. Joe ha dovuto lavorare lentamente la testa del suo cazzo intorno alle sue labbra per ben tre minuti prima che fosse in grado di scivolare nella sua clitoride. Quando Joe fu in grado di spingere un altro centimetro della sua asta in Kelly, lei emise un grido di dolore. "sembra che tu stia per aprirmi la figa" piagnucolò Kelly. "Va bene Kelly, andrò piano" disse Joe. Mentre lavorava lentamente il suo membro più in profondità nel buco di Kelly, lei divenne lentamente un po' più sciolta. Dopo dieci minuti buoni di lavoro per infilare il suo cazzo nella sua vagina, Joe sentì i muscoli di Kelly nella sua figa stringersi stringendogli il cazzo come una morsa quando all'improvviso lei emise un altro grido mentre pensava al suo primo orgasmo della notte. Mentre i suoi succhi ricoprivano il cazzo di Joes e le pareti della sua vagina, era sufficiente per Joe essere in grado di inserirsi di un altro centimetro in lei. Mentre Joe spingeva dentro e fuori dalla sua figa bagnata fradicia, si stava adattando a quasi sei pollici del suo mostro nella vergine stretta intera di Kelly. Dopo alcuni minuti di martellamento, Kelly Joe ha iniziato a far cadere le palle stringendosi, segnalando che la fine era vicina. Joe ha tirato fuori la sua asta dalla figa di Kelly e ha sparato cinque ciocche di sperma di buone dimensioni sui magnifici seni di Kelly, sul suo bel viso e sui suoi capelli. Kelly è tornata in ginocchio e ha succhiato lo sperma rimanente dal cazzo di joes. "joe vuoi che mi lecchi il tuo sperma dalle tette?" chiese Kelly mentre faceva roteare il dito in una pozza di marinai tra le sue tette. "oh sì tesoro, lecca tutto" rispose Joe. Kelly iniziò a leccarsi i seni avidamente succhiando qualsiasi carico caldo di joes che era intonacato sul suo petto. Dopo aver finito di pulirsi le tette, ha iniziato a pulirsi la faccia ricoperta di sperma. Quando ha finito di ripulire il suo sperma dal suo splendido corpo, Joe ha detto "pronto per il secondo round?" mentre la prendeva in braccio, si avvicinava al divano e la faceva sedere sopra il suo cazzo ancora duro come una roccia. Kelly ancora stretta come sempre riusciva a infilare solo pochi centimetri del suo cazzo nella sua figa. Mentre Joe faceva scivolare la sua asta dentro e fuori dalla sua figa, lei iniziò a sciogliersi di nuovo. Questa volta è stato in grado di infilare ben quindici centimetri del suo grosso cazzo nella sua figa tremante prima di sentirla diventare troppo stretta perché lui potesse spingersi ancora più a fondo nella sua bella figa. "Dannazione Kelly, hai un buco stretto" disse Joe "se non lo sapessi, penserei che sei vergine". Kelly ridacchiò e poi disse "Sono naturalmente stretto, non importa cosa la mia figa non si allungherà". Questo ha eccitato ancora di più Joe e ha iniziato a spingere più forte. Joe era più profondo di quanto Kelly avesse mai sperimentato e lei gridò il suo nome e lui continuò a spingere finché non sentì la punta del suo pene colpire le sue pareti vaginali. Pensando che fosse quanto la sua figa glielo avrebbe permesso, continuò a infilare sette pollici del suo cazzo nel suo buco ora quasi insopportabilmente stretto. Joe iniziò a sentire la sensazione familiare nelle sue palle mentre si irrigidivano. Allo stesso tempo Kelly iniziò a spingere più forte mentre iniziava a raggiungere la sua fine. "baby sto per venire" grugnì Joe mentre le sue palle diventavano ancora più strette. "non ancora venire con me", ha detto Kelly. "oh dio" urlò Joe. "Sto cumminggggggggg" urlò Kelly a squarciagola. Anche Joe, che si preparava all'orgasmo, iniziò a spingere con tutto il suo acaro e mentre grugniva e kelly urlava "Sto venendogggggggg", sollevò il suo corpo e le sbatté la figa più forte che poteva, spingendo oltre quello che pensava fosse lei pareti ed è stato finalmente in grado di inserire tutto il suo membro nella sua figa mentre Kelly ha raggiunto l'orgasmo così forte che i suoi succhi sono schizzati fuori dal cazzo di Joes e li hanno ricoperti entrambi. Allo stesso tempo, Joe è diventato più forte che mai ed ha eiaculato fino a quando il suo cazzo sarebbe entrato nella sua figa incredibilmente stretta, facendola passare attraverso un altro orgasmo che ha spruzzato una miscela dei loro succhi dappertutto. "è stato fantastico, non pensavo che la mia figa potesse reggere il tuo cazzo" disse Kelly mentre si accasciava sul suo cazzo sgonfio mentre la sborra colava dalla sua figa ora sciolta sul divano.

Storie simili

Circostanze diverse

Disclaimer: non possiedo Pokemon, nessun personaggio e Pokemon lì dentro. Sai, solo per coprirmi il culo in caso. Meglio prevenire che curare. Nota/e dell'autore: Onestamente, questa storia è stata parzialmente ispirata da un'altra storia di AbsolxHuman che ho trovato qui. Come dice il riassunto, questa storia contiene bestialità, quindi se non ti piace, è probabilmente meglio che tu trovi un'altra serie da perseguire, poiché la maggior parte degli incontri sessuali coinvolgerà Pokemon e il protagonista, anche se potrebbe esserci un pochi umani spruzzarono qua e là per cambiare le cose. Cambierò il codice per riflettere ulteriori modifiche nei capitoli successivi. Se...

2.9K I più visti

Likes 0

Buon vicino 5

Spero che tu abbia letto le parti da 1 a 4, per avere un'idea migliore di cosa sta succedendo. Luke, Maureen, Jessie e Mike si scambiano i regali la mattina presto di Natale e ci hanno offerto loro stessi come regalo bonus. Uno, direi, ha lasciato Mike senza parole per un po'. Anche Mike e io ci siamo scambiati dei regali, e poi abbiamo visto le ragazze decidere che dovevano provare il dildo. Si sedettero uno di fronte all'altro e iniziarono a baciarsi. Mentre lo facevano, mi sedetti e guardai. Mike era seduto e osservava queste due bellezze che si eccitavano...

2.4K I più visti

Likes 0

Schiavo per un giorno parte 3

Liz guarda Chris per istruzioni, e lui sorride alla sua obbedienza. Si sta divertendo nel vedere sua moglie rinunciare al controllo e lei potrebbe quasi prendere a calci se stessa per aver ceduto senza nemmeno pensarci. Sta davvero iniziando a divertirsi a cedere il controllo a suo marito? Vai ad aprire la porta e manda i miei amici in soggiorno, vado a mettere il gioco. Chris comanda. Liz va verso la porta e mentre la apre sente il vibratore che inizia a vibrare dentro la sua figa. Si gira per fissare Chris ma lui è già in soggiorno, quindi si ricompone...

1.9K I più visti

Likes 0

Sesso nel ristorante dello Sri Lanka

Suneetha si asciugò il sudore dalla fronte e appoggiò la matita sulla pad. Gli idioti seduti allo stand non riuscivano a decidersi, e lei stava diventando davvero impaziente. Ehm, disse il ragazzo. Non sono molto sicuro. Si è lasciato scappare l'ultima parola dalle sue labbra come se non sapesse decidere se dirlo o meno. Suneetha ha dovuto sforzarsi manualmente per evitare che il suo piede picchiettasse contro il pavimento di piastrelle dure. Si strofinò i palmi delle mani sul grembiule, come i 90 il caldo soffocante la metteva a disagio. L'aria condizionata era di nuovo su un battito di ciglia, e...

1.2K I più visti

Likes 0

Una lunga notte_(1)

Merda. Merda merda merda MERDA. Todd mormorò sottovoce mentre lottava contro il sacco della spazzatura troppo imbottito attraverso la stretta apertura dell'ascensore. Con una goffa spinta del gomito premette il pulsante B e si appoggiò alla parete di fondo, espirando lentamente. Fottuta giornata della spazzatura. Andiamo giù per i tubi, io e la borsa piena di rifiutare. Rifiutare. Mi rifiuto! pensò, e mantenne quel pensiero con divertito mentre precipitava giù per la gola del suo edificio nell'oscurità viscere sottostanti. Spostò il peso sotto il suo fardello e ci provò respirare attraverso la sua bocca. Clunk clunk clunk. Atterraggio. L'Aquila è atterrata...

1.1K I più visti

Likes 0

Inverno a Beech Mountain Capitolo 5

La giornata è passata velocemente mentre sono rimasto impegnato a lavorare con altri tre ospiti.. Erano signore anziane, che avevano passato tanto tempo sulle loro chiappe quanto sugli sci.. Erano lividi e doloranti, quindi ho fatto del mio meglio per aiutarli.. Le mie pietre calde hanno dato un po' di sollievo e ho usato la mia unità TENS per intorpidire temporaneamente alcune terminazioni nervose.. Sono uscito alle 16:00 e ho fatto la doccia, mi sono cambiato e mi sono diretto a casa di Sandra. Non appena sono entrato Donna mi ha fatto cenno al bar dei succhi.. ho visto la sua...

1.1K I più visti

Likes 0

Venerdì_(1)

Venerdì è arrivato e non sapevo come ce l'avrei fatta. Con ogni file sulla mia scrivania dovevo chiedermi se stavo provando a rivedere Sara o se ne valeva la pena e se dovevo fare la differenza cercando di passare davanti al bar di Lisa mentre tornavo a casa. Inseguire due conigli significava perderli entrambi, inseguire nessuno dei due significava anche perderli entrambi, quindi dovevo pensare a qualcosa. Ho mollato. Tornai a casa, da solo, puntuale. --- Sara si fermò in uno squallido bar non lontano dal lavoro, un locale che non visitava da un po'. Quando si è seduta in un...

961 I più visti

Likes 0

Aiden 5

America per il weekend di 5 giorni. Guardo Aiden attraversare la nostra stanza. Grace è sdraiata sul letto a guardare le Olimpiadi. David gioca con il suo telefono. Jett salta sul letto. Colin si sdraia accanto a Grace, abbracciandola. I miei occhi cadono su Aiden che mi guarda. Lo fisso di rimando. Si spazzola i capelli di lato e guarda dall'altra parte. Mi siedo con le coperte addosso. Digito sul mio computer. I miei occhi sbirciano di nuovo oltre il bordo. Questa volta Aiden è sdraiato sul pavimento e mi mostra i suoi addominali. Faccio finta di non accorgermene. Sa che...

1.1K I più visti

Likes 0

Insegnanti: Mr Johns_(1)

Insegnanti: Mr Johns Sembra strano ripensarci ora, ma non mi sono mai vergognata del mio corpo, semplicemente odiavo mostrarlo. Questo era più pronunciato a scuola quando evitavo di fare la doccia dopo la lezione di sport finché tutti gli altri non avevano finito. Mi offrivo sempre volontario per riporre l'attrezzatura in modo che le docce fossero quasi vuote quando era il mio turno. Poi mi spogliavo velocemente, mi pulivo e con l'asciugamano legato intorno alla vita mi vestivo, di solito ancora fradicio. Non era perché avevo un brutto corpo. Ero un po' basso per la mia età, ma ero molto magro...

854 I più visti

Likes 0

Incontri con Tom - Anteprima e primo incontro

Il mio vicino è un guardone e si chiama Tom. Sì, conosco molto cliché, ma il suo nome è davvero Tom. Ora sono stato timido riguardo al mio corpo, è sinuoso e sì, sono un po 'sovrappeso per il mio telaio 5ft6, il mio culo è arrotondato, i miei seni sono molto grandi e le mie cosce sono più grandi di quanto vorrei. Tuttavia, sono tutto io e quindi è così. La maggior parte dei giorni di sole mi piace passeggiare in giardino in topless (almeno) a volte completamente nudo, annusando i fiori e sedendomi per prendere il sole. Quindi, comunque...

967 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.