La vacanza non conta

1.7KReport
La vacanza non conta

LA VACANZA NON CONTA


Capitolo primo
Il cottage

L'anno scorso sono stato assunto da una grande azienda internazionale con sede a
Londra. Il pacchetto che mi hanno offerto era troppo buono per essere rifiutato, e
uno dei vantaggi più piacevoli è stato un giro di lavoro nei resort
posseduto e gestito. Mia moglie, Sondra, era entusiasta della prospettiva e noi
ha messo in fila i suoi genitori per guardare i bambini per il viaggio di cinque settimane.
Sondra ed io siamo sposati da quattordici anni e ne abbiamo tre
bambini, Jessica (12), Todd (9) e Mike (6). Abbiamo entrambi 34 anni e combattiamo il
battaglia contro l'invecchiamento, con Sondra che vince in modo spettacolare. A 5'4"
Sondra ha un corpo duro e sodo con belle gambe, un culo sodo, magro
vita e seni assolutamente meravigliosi, grandi, alti e rotondi su un perfetto 108
telaio in libbra. Sempre la "signora" perfetta, al limite del "prim e corretto", I
non vedevo l'ora di vederla nei minuscoli bikini e rivelare uno-
costumi da bagno in pezzo che aveva acquistato per il nostro viaggio. Ho avuto particolarmente
si è divertita a esaminare da vicino i risultati del suo importante trattamento "bikini-wax",
che ha lasciato solo un corto, stretto "Mohawk" di capelli ramati intorno al suo rosa
labbra.
La prima tappa del nostro tour ci ha portato ai Caraibi per delle soste
diverse isole. Il nostro primo alloggio fu in un bellissimo cottage sulla spiaggia,
con tutti i lussi che si possono desiderare. I miei doveri erano leggeri, consistenti
di essere presentato allo staff dirigenziale e di partecipare ad alcuni affari
riunioni e Sondra trascorreva il suo tempo libero prendendo il sole e facendo shopping.
Il terzo giorno, tornai al cottage e trovai Sondra che si stava vestendo
piuttosto uno spettacolo erotico per quattro ragazzi del college, 18 o 19 anni, che erano in onda
Vacanze di primavera e soggiorno nel cottage accanto al nostro. ero entrato nel
casa dal davanti (che era il secondo piano sul retro) e, come I
camminato sul ponte, la vista davanti a me mi ha congelato sulle mie tracce. A
con mia totale sorpresa e incredulità, la mia moglie normalmente pudica era sdraiata sul
chaise longue, prendere il sole nudi. Ancora più erotico, era il fatto che
dal mio punto di osservazione elevato, potevo vedere quattro ragazzi che fissavano avidamente attraverso
il recinto di separazione al fascino lussureggiante di mia moglie. Quello che non sapevo, ma
presto scoperto, era che Sondra era a conoscenza del suo pubblico. Sono svanito indietro
fuori dalla vista ovvia per guardare.
Ben presto Sondra si alzò a sedere sulla chaise longue, di fronte ai ragazzi, e cominciò a farlo
crema solare liscia sul suo corpo nudo. Brillava al sole dal
olio, e l'ho guardata strofinare lentamente la roba su tutto il suo seno grande e
capezzoli duri, giù sopra il suo ventre piatto e sopra e tra le sue cosce.
Nell'ora successiva, Sondra si voltò diverse volte, assicurandosi che il suo pubblico
la vide tutta, e ancora una volta si strofinò il petto con l'olio portafortuna.
Il mio cazzo era stato duro come una roccia per l'ora, e ora ho iniziato a farlo leggermente
accarezzalo. Penso che sia stata solo la pressione dei coetanei a impedire ai ragazzi di farlo
lo stesso.
Alla fine, Sondra si alzò e si stiracchiò, quindi voltò le spalle al
ragazzi e si chinò in vita per raccogliere il suo asciugamano, dando loro il perfetto
colpo della sua figa e ano. Si avvicinò alla doccia esterna e
iniziò la doccia più sensuale che si possa immaginare, insaponando il suo magnifico
corpo e accarezzandole i capezzoli e la fica.
Mentre si asciugava, ho chiuso la cerniera in tempo per incontrarla mentre entrava
il cottage. Fu sorpresa di vedermi a casa e guardò immediatamente
colpevole. L'ho presa tra le mie braccia e le ho detto che mi era piaciuta la sua esibizione
sul patio. Lei arrossì e guardò in basso. Il nodulo era evidente nel mio
pantaloni.
"Justin, vuoi fottermi per favore? Adesso?"
Abbiamo scopato lì, per terra, con Sondra che si perdeva nel suo intenso
orgasmo, e io che soffio il più grande batuffolo di sperma che abbia mai sparato dentro di lei caldo,
fica bagnata.
In seguito, entrambi immersi nella vasca idromassaggio, Sondra si è scusata
esponendosi ai ragazzi e mi ha detto quanto si vergognasse. le ho chiesto
se si vergognava davvero, o solo imbarazzata perché l'avevo beccata.
Ha ammesso timidamente che quest'ultimo era vero e ha continuato ad ammettere che,
oltre a fare l'amore con me, non era mai stata così sessualmente
eccitato nella sua vita. Le ho raccontato la vista di lei nuda e accarezzata
lei stessa di fronte ad altri uomini mi aveva reso caldo come non lo ero mai stato, e io
mi piaceva guardarla finalmente iniziare a lasciar andare le sue forti inibizioni.
E poi ho detto le parole cruciali che hanno cambiato il nostro matrimonio, "Inoltre,
Caro, siamo in vacanza, e quello che succede in vacanza non conta quando
torni al `mondo reale'".

Quella sera, dopo cena, io e Sondra stavamo girando per lo shopping principale
e uno spogliarello in discoteca ed è entrato in una birreria pubblicizzando una maglietta bagnata
concorso per attirare tutti i ragazzi del college in pausa.
Il posto era pieno e troppo rumoroso per parlare, e il presentatore stava lavorando
la folla, cercando di far salire le ragazze sul palco e indossare le magliette. Quando lui
notò Sondra, tutta scollata nel suo top all'americana, accese i riflettori
lei e cominciò a costringerla a partecipare ai festeggiamenti e "mostrare ai ragazzi
com'era una vera donna." La folla era dietro di lui un centinaio
per cento, ed era ovvio che non avrebbe accettato un "no" come risposta.
Sondra mi ha guardato dall'altra parte del tavolo e ho potuto vedere l'eccitazione
scintillante nei suoi bellissimi occhi verdi e io annuii.
Sondra e nove studentesse del college scomparvero nel retro e riapparvero
indossa magliette sottili, bianche, di cotone. I loro capezzoli erano facilmente visibili
attraverso il materiale sottile. Sfilarono sul minuscolo palco e su Sondra
sembrava spettacolare con la t-shirt, la gonna corta di jeans e i tacchi alti,
tenendo testa alle ragazze più giovani.
Alla fine, con la ruggente approvazione della folla, iniziò la bagnatura e
le donne avrebbero anche potuto essere nude dalla vita in su. C'erano buoni
corpi, e poi c'erano grandi corpi, e la gara era ovviamente
tra Sondra e altre due ragazze. Ho guardato la madre dei miei figli
impettita su e giù per il bar, muovendo i seni alla folla, mostrando
toglili con la maglietta ormai trasparente.
Con mia sorpresa, una e poi più ragazze si sono tolte il bagnato
camicie e rimbalzare le loro tette nude nei volti del loro apprezzamento
pubblico. Per non essere da meno, Sondra si strappò via il cotone bagnato dal petto
e ha mostrato con orgoglio i suoi meravigliosi seni alla giovane folla.
Sfortunatamente, Sondra ha perso contro una studentessa con tette ancora più grandi e a
abbronzatura migliore. Mentre il vincitore veniva incoronato, i ragazzi hanno aiutato le donne
giù dal bar e c'erano molte sensazioni libere in corso. La banda
ricominciò e guardai con stupore mia moglie che si univa ad alcuni dei
altre ragazze e ballato in topless tra la folla di ragazzi eccitati! Essere il
La "vecchia signora" della folla non ha certamente influito sulla sua popolarità mentre guardavo
gli uomini si spingono l'un l'altro per avvicinarsi a lei.
Scomparve tra la folla in tumulto e dopo circa un'ora,
riapparve al mio tavolo. Era ancora nuda dalla vita in su, fuori di
respiro e i segni delle dita sui suoi seni erano evidenti. Stava sorridendo
un sorriso enorme.
"Justin, devi portarmi fuori di qui, ADESSO! Perché voglio scopare
e molto presto, non mi importerà con chi!"
Mi sono tolto la camicia esterna e lei ci ha messo le braccia con disinvoltura, ma
non l'ha abbottonata. Poi siamo usciti dalla porta e siamo tornati al nostro cottage. Noi
Aveva percorso solo pochi metri lungo la strada quando Sondra si fermò e guardò
nei miei occhi.
"Non ce la farò mai a tornare a casa. Seguimi!"
Siamo entrati in un vicolo buio tra due edifici. Sondra si chinò
ad appoggiarsi a un bidone della spazzatura e si alzò la gonna attillata sui fianchi. Suo
le mutandine bianche sembravano brillare nell'oscurità.
Ho aperto la cerniera e ho tirato fuori il mio cazzo duro. Ero più che pronto
per scopare questo bel pezzo di culo davanti a me.
"Ora, Justin! Scopami! O strappami le mutandine o fottimi bene
attraverso loro! Ho bisogno di un cazzo dentro di me, adesso!"
Acceso dalla spontaneità e dalla cruda sessualità del momento, I
ho artigliato brutalmente le mie dita nel materiale morbido e le ho squarciate per
il mio attacco. Sondra gemette, e poi gemette di nuovo, mentre seppellivo il cazzo
alle mie palle nella sua fica calda al primo colpo. L'atto non c'era più
che in calore: due creature calde che si lanciano contro e dentro ciascuna
altri perché non potevano prendere un altro respiro fino a quando il loro accoppiamento non fosse avvenuto
Fatto.
Quando sono arrivato, è stata un'esplosione. Potevo sentire il mio sperma schizzare fuori
il mio cazzo in lunghi e potenti scatti. Le mie ginocchia si sono indebolite, il mio respiro era
sfilacciato, le mie dita delle mani e dei piedi si stavano stringendo in riccioli stretti.
Sondra si alzò e mi guardò. Ha strappato il resto
ciocche delle sue mutandine e mi ha pulito il cazzo. Sorrise mentre si avvicinava
la mano sotto la gonna e si portò le dita bagnate alla bocca. Lei
assaggiato i nostri succhi.
"Non è stato male, straniero. Sei in città da molto?"

La mattina dopo, dopo che sono tornato dal mio incontro, Sondra mi ha detto di farlo
salire in soffitta perché mi avrebbe messo alla prova per vedere se intendevo cosa
Ho detto delle vacanze il giorno prima.
Ha quindi chiamato i ragazzi nel cottage della porta accanto e ha chiesto se uno di
loro potevano portare il menu del servizio in camera, dato che aveva perso il nostro. Quando
suonò il campanello, lei si infilò la corta vestaglia di raso bianco, attraverso
che i suoi capezzoli duri erano chiaramente visibili.
Con evidente sorpresa di Sondra, tre ragazzi stavano sulla porta quando lei
l'ha aperto. Invitò i tre bei ragazzi puliti e li ringraziò
loro per il menu. Uno dei ragazzi ha osservato che è stata un'ottima idea
hanno una vasca idromassaggio in soggiorno e che il loro cottage non ne aveva una
Tutto.
Sondra sorrise e invitò i ragazzi a usare la vasca idromassaggio con lei. IL
i ragazzi la ringraziarono e dissero che sarebbero tornati subito nei loro bauli,
ma Sondra aprì la fascia della sua veste e la lasciò cadere a terra, dicendo
che l'idromassaggio fosse fatto per essere goduto nudo.
I ragazzi si tolsero rapidamente i vestiti, tenendo gli occhi aperti
bloccato sul corpo nudo di Sondra mentre scivolava nell'acqua vorticosa.
Quando tutti e quattro furono in acqua, Sondra chiese se qualcuno di loro lo avrebbe fatto
come la loro schiena massaggiata. In risposta sfacciata, il più sfacciato dei tre ragazzi
allungò la mano e si riempì le mani con le tette rotonde di mia moglie. Sondra
immediatamente le riempì la mano con il cazzo duro più vicino, e il ragazzo con
le sue mani sulle sue tette si alzarono, con la sua erezione a pochi centimetri da
Le labbra di Sondra. La mia moglie normalmente inibita ha succhiato il cazzo del ragazzo
la bocca, fino a quando il suo naso si annidò tra i suoi peli pubici bagnati.
Mentre succhiava, ha masturbato uno dei cazzi dei bambini, e il terzo l'ha fatto
la sua bocca attaccata a una delle sue tette. Il bambino nella sua bocca sussultò
humping il suo viso e Sondra ignorato gli altri due mentre lei blandiva il suo caldo
sgorgare dal suo cazzo con la bocca e le mani, ingoiando ogni goccia.
Uno dopo l'altro, ho visto mia moglie succhiare tutti e tre i ragazzi,
finché non ebbe prosciugato ciascuno di loro del loro sperma, senza versare una goccia,
e poi si alzò e annunciò che era il suo turno.
Tutti e quattro schizzarono fuori dalla vasca e si adagiarono sui cuscini.
Uno dei ragazzi seppellì il viso tra le invitanti gambe divaricate di Sondra e
lei gemette di piacere mentre la sua lingua iniziava ad esplorare la sua clitoride
e fica. Ciascuno degli altri due bambini iniziò ad accarezzarla e succhiarla
seni e capezzoli, succhiando rumorosamente la carne bagnata di mia moglie nei loro affamati
bocche.
Troppo presto, Sondra iniziò il suo tanto atteso orgasmo in modo quasi violento
moda. Il suo corpo si contorceva e si contorceva, ma i ragazzi la tenevano stretta
le loro bocche e Sondra passava da un orgasmo all'altro. Finalmente,
quando ha potuto riprendere fiato e parlare, ha ringraziato i ragazzi per il divertimento
e li ha avvertiti di andarsene, "prima che mio marito torni a casa!"
Non appena la porta d'ingresso si chiuse, ero al piano di sotto e mi avvicinai
mia moglie con la mia furiosa erezione in mano. Sondra mi ha pregato di scoparla,
per riempire la sua figa dolorante con il mio cazzo, e io ero fin troppo felice di obbedire.
L'ho speronata con tutte le mie forze e abbiamo scopato con ferocia animalesca
finché i nostri corpi, lucidi di sudore, tremarono e si strinsero insieme
orgasmo. Abbiamo scopato di nuovo prima di addormentarci per il pomeriggio.

Continua nel secondo capitolo,

Storie simili

Da: Jeff bisessuale? Regole per commentare le mie storie!

Jeff bisessuale ... Regole per commentare le mie storie! A giudicare dalle decine di migliaia di volte che tutte le mie storie sono state lette, la maggior parte di voi le ha apprezzate. Alcuni no e anche questo va bene, non sto cercando di accontentare tutti, o davvero nessuno, sto scrivendo quello che a volte mi ronza in testa. Divertiti, non divertirti ... dipende totalmente da te. Ma NON lasciare commenti di merda su qualcuno che conosci morto di AIDS, per favore, QUESTO non è il sito adatto. Tutti leggono le storie, i titoli praticamente ti dicono qual è la storia...

1.5K I più visti

Likes 0

Venerdì_(1)

Venerdì è arrivato e non sapevo come ce l'avrei fatta. Con ogni file sulla mia scrivania dovevo chiedermi se stavo provando a rivedere Sara o se ne valeva la pena e se dovevo fare la differenza cercando di passare davanti al bar di Lisa mentre tornavo a casa. Inseguire due conigli significava perderli entrambi, inseguire nessuno dei due significava anche perderli entrambi, quindi dovevo pensare a qualcosa. Ho mollato. Tornai a casa, da solo, puntuale. --- Sara si fermò in uno squallido bar non lontano dal lavoro, un locale che non visitava da un po'. Quando si è seduta in un...

1.3K I più visti

Likes 0

Chiamami Giovanna

Chiamami Giovanna È successo tutto così tanto tempo fa che sembra non solo di essere stato in un posto diverso in un momento diverso, ma così diverso come se non fosse quasi mai esistito. Ma lo ha fatto. Tutto ebbe luogo nelle zone rurali del sud dell'Inghilterra in quel periodo meraviglioso dopo la fine della guerra (per noi la guerra significava e significa tuttora la seconda guerra mondiale), nello sbiadito bagliore dorato dell'impero, prima che spiacevoli realtà si intromettessero e spingessero il mondo avevamo conosciuto in una forma nuova e sconosciuta. Le rivoluzioni degli anni Sessanta – sociali, sessuali, politiche –...

937 I più visti

Likes 0

Il Dio e la ragazza

Avevo il respiro pesante, le gambe stanche. Stanco per tutta quella corsa. Da quanto tempo correvo? Venti minuti? Un'ora? I miei passi cadevano veloci producendo uno scricchiolio sulle foglie e sui legni sotto i miei piedi. Non ero sicuro di dove fossi a questo punto. Quei boschi non mi erano familiari e le forti grida dei miei aggressori si facevano più vicine. Non lasciatela scappare! Ho sentito un grido in lontananza. In cosa mi ero cacciato questa volta? Tutto quello che volevo era rubare un paio di cose dal tempio dei Blood Clan in modo da poter avere del cibo per...

648 I più visti

Likes 0

La baby-sitter parte 2

Tutti gli eventi in questa storia sono fittizi e tutte le persone in questa storia hanno più di 18 anni. Qualsiasi somiglianza con persone o eventi presenti in questa storia è puramente casuale e dovrebbe essere considerato tale, divertiti. La babysitter parte 2 Ho aspettato qualche minuto finché non sembrava tutto tranquillo in cucina, poi ho fatto capolino dietro l'angolo della cucina, Darcy era seduta sulle ginocchia di mamma e si stringeva a lei, la mamma mi ha teso un braccio così mi sono avvicinata e mi sono messa accanto a lei mentre ci coccolava entrambi, la mia erezione era diminuita...

581 I più visti

Likes 0

Porta del cane

Porta del cane Immagina la mia sorpresa quando stavo lavando i piatti della colazione e ho guardato oltre per vedere un bambino che strisciava attraverso la porta del mio cane. La porta era per il mio cane Skippy. Era morta un anno prima insieme a mia madre e mio padre in un incidente automobilistico. Skippy all'epoca aveva tredici anni in termini umani e adorava viaggiare in macchina. Ero al college quando accadde. Ora, quasi un anno dopo, mi mancavano ancora tutti. Sembrava che il bambino avesse qualche problema a mettere le ginocchia sopra la tavola in fondo, quindi mi sono inginocchiato...

576 I più visti

Likes 0

Senza Dio e Senza Fede: 2 Cap 1

Boccali di vetro pieni di acqua del diavolo sferragliavano l'uno contro l'altro, riempiti da donne e ragazze adorabili e poco vestite con sorrisi promettenti sui volti. Gli ufficiali della Coalizione al bar applaudirono, alzando i boccali per celebrare la loro vittoria a Ridgehill sulle forze di Inimi un mese prima. Nel bordello ormai affollato, Axel sedeva con il suo boccale pieno di acqua del diavolo, rimuginando sugli eventi da quando era stato convocato in questo mondo. Quasi dall'inizio, lui e il suo migliore amico Rayner erano stati coinvolti in conflitti, combattendo goblin, soldati Inimi, banditi e persino draghi. Tutto quello che...

1.7K I più visti

Likes 0

Inverno a Beech Mountain Capitolo 5

La giornata è passata velocemente mentre sono rimasto impegnato a lavorare con altri tre ospiti.. Erano signore anziane, che avevano passato tanto tempo sulle loro chiappe quanto sugli sci.. Erano lividi e doloranti, quindi ho fatto del mio meglio per aiutarli.. Le mie pietre calde hanno dato un po' di sollievo e ho usato la mia unità TENS per intorpidire temporaneamente alcune terminazioni nervose.. Sono uscito alle 16:00 e ho fatto la doccia, mi sono cambiato e mi sono diretto a casa di Sandra. Non appena sono entrato Donna mi ha fatto cenno al bar dei succhi.. ho visto la sua...

1.4K I più visti

Likes 0

Aprile - Parte II

Grazie a tutti per i bei commenti e le valutazioni generalmente positive. Mi scuso per il fatto che la parte 2 abbia richiesto così tanto tempo, ma volevo assicurarmi che fosse il migliore possibile prima di pubblicarla. Spero che questa parte vi piaccia e cercate una parte 3 nelle prossime settimane. Per favore continua a valutare e commentare, e se non ti piacciono gli elementi del mio racconto, per favore fammi sapere nei commenti come pensi che potrei migliorare. Rob e April giacevano nel letto di April, persi nei loro pensieri post-coito. Si erano assicurati l'un l'altro che questa sarebbe stata...

1.3K I più visti

Likes 0

Bacchette magiche, per così dire (Una storia di Harry Potter)

Era tarda notte verso la fine di luglio, mancavano ancora pochi giorni al matrimonio di Bill e Fleur. L'intera Tana era tranquilla, quasi. All'interno della soffitta, un Incantesimo Silenziante sulla stanza, se qualcuno fosse nella stanza avrebbe sentito i piccoli gemiti e i forti schiocchi dell'ansioso mago diciassettenne Ron Weasley che leccava, succhiava e leccava la solitamente modesta Hermione Granger. Lei gemeva e piagnucolava, i suoi fianchi si agitavano e si agitavano come un cavallo selvaggio impazzito. Era iniziato in modo abbastanza innocente, Ron scivolava silenziosamente fuori dalla sua stanza e Hermione si materializzava dalla stanza che condivideva con Ginny. Si...

686 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.