QUALCOSA DI NUOVO_(0)

513Report
QUALCOSA DI NUOVO_(0)

"Sei pronta", chiese Debbie alla sua amica Maureen mentre si fermava alla scrivania della sua migliore amica, "Non vedo l'ora un altro minuto, sono quasi pronta per scoppiare!?!" "Anch'io", rispose Mo mentre dava gli ultimi ritocchi a un rapporto che il signor Bently le aveva chiesto di preparare prima del suo viaggio a New York più tardi quel pomeriggio, "lasciami lasciare questo nell'ufficio del capo, è stato sul mio caso tutta la mattina per farlo prima di mezzogiorno!!!” "Nessun problema", ha risposto Debbie mentre si dirigevano verso l'ufficio del signor Bently, "il tuo è pieno, il mio sembra che stiano per esplodere!?!" Mo è scivolato nell'ufficio di Bently e ha lasciato cadere il rapporto sulla sua scrivania, e dopo essersi assicurata che non potesse perderlo, ha lasciato che Debbie la prendesse per un braccio e la conducesse lungo il corridoio fino alla stanza dell'infermiere che si trovava proprio di fronte alla sala da pranzo. ! Una volta dentro hanno chiuso a chiave la porta e si sono sistemati in due delle poltroncine che la loro compagnia aveva fornito, e in modo da operaio entrambi si sono tolti camicette e reggiseni!!! "Buon Dio, mi sento come una tale mucca", mormorò Debbie sottovoce mentre collegava uno dei suoi capezzoli a un tiralatte industriale seduto su un tavolo accanto alla sua sedia, "e pensare che dovrò fare questo per un altro anno!!!” Mo era impegnata con il suo tiralatte e dopo che aveva attaccato il capezzolo correttamente al tubo di aspirazione, ha premuto l'interruttore e un motore ha iniziato a ronzare dolcemente mentre estraeva il latte bluastro dal suo seno gonfio e ha commentato: "Oh amico ti fa sentire bene, sembravano un paio di palloni da spiaggia incollati al mio petto, in realtà credo di fare più latte che mai, e tu!?!” "Anche io", ha risposto Debbie mentre la sua stessa pompa ha iniziato a prosciugare il suo enorme seno, "almeno di notte Doug può alleviare un po' la pressione senza dover usare questo dannato aggeggio!!!" "Mmmmmm, adoro quando Harry mi succhia", rispose Mo sognante, "prende più del bambino, ma immagino che sia solo un bambino grande nel cuore, dovresti vederlo, mi lascia solo cullare la sua testa nel mio braccia e allatta così dolcemente, è davvero un momento molto soddisfacente per entrambi!!!

Le due donne rimasero sedute in silenzio per alcuni minuti fino a quando Debbie chiese con voce roca: "C- quando Harry succhia, ti masturbi mai!?!" "Oh sì", ha risposto rapidamente, "a volte uso il dito ma di solito lo uso", mentre tirava fuori un vibratore sottile dalla borsetta, "e credimi, fa davvero il lavoro!!!" "Wow", ha risposto Debbie con gli occhi sbarrati, "Non ne ho mai usato uno prima, sono buoni come dovrebbero essere!?!" Dopo aver cambiato i capezzoli sulla pompa, Mo ha sollevato il suo sedere grassoccio dalla sedia e con un rapido movimento si è tolta le mutandine, e con sorpresa sbalordita della sua amica ha allargato le gambe esponendo la sua figa pelosa ai suoi occhi spalancati, e poi dopo essersi appoggiata torna in maniera rilassata metti la punta del piccolo hummer sul suo clitoride e l'accendi!!! Un lungo gemito sommesso le sfuggì dalle labbra, e mentre la sua testa oscillava avanti e indietro sulle sue spalle, rispose esitante: "Io-è fottutamente incredibile, anche meglio di una lingua se riesci a crederci, ohhhhhhhhh il mio è così bello, sono già a metà strada!!!”

La figa di Debbie ora era arrossata e gocciolante, e solo guardare Mo masturbarsi era più eccitante di qualsiasi cosa potesse ricordare di aver mai visto, e anche se normalmente non l'avrebbe nemmeno preso in considerazione, ha seguito l'esempio di Debbie e ha tirato fuori la sua mutandine!!! Debbie non si era nemmeno accorta di cosa stesse facendo la sua amica, ma quando finalmente si concentrò sull'inguine gemette alla sola vista della fessura spalancata di Mo, e mentre il piccolo hummer si scatenava sul suo clitoride, tutto il suo corpo tremava violentemente come un enorme l'orgasmo le ha colpito l'inguine come un uragano che spazza via un'isola deserta!!! La stanza era piena di tensione sessuale mentre le due donne mostravano apertamente i loro organi sessuali affinché ciascuna potesse vederle, e dopo lo sbalorditivo climax di Debbie, il dito di Mo è letteralmente volato sul suo clitoride dilatato mentre il suo stesso sperma la inondava, lasciandola tremare come un ansante cagna in calore!!! I due stavano semplicemente seduti lì storditi mentre le fighe pulsavano in un bagliore post orgasmico che era davvero esilarante!!!

"È stato incredibile", sospirò Mo piano, "sono venuto in arcobaleni!!!" "Rainbows", ridacchiò Debbie, "non l'ho mai sentito descritto in quel modo, ma questo lo copre!!!" I due risero mentre mettevano via i tiralatte e conservavano il latte nel piccolo frigorifero allestito apposta per quello scopo, e proprio mentre stavano per mettersi le mutandine Mo chiese con voce roca: "Posso chiederti un favore? !?!” Debbie, intuendo che questo non sarebbe stato un favore normale, si rivolse alla sua amica e con voce sommessa le offrì: "Sai che puoi chiedermi qualsiasi cosa, spara!!!" Con le sue guance che diventavano di una brillante sfumatura di rosso, Mo guardò il pavimento con una voce appena al di sopra di un sussurro chiese: "P- pensi che potremmo sederci sul pavimento e lasciare che le nostre fighe si sfreghino insieme?!?" Debbie è rimasta scioccata dal fatto che la sua amica allacciata stretta le chiedesse una cosa del genere, ma vedendo quanto fosse nervosa ed eccitata, si mise una mano sulla spalla, poi la baciò teneramente sulla bocca e sussurrò: "Non vorrei niente di meglio, tesoro, facciamolo!!!”

Mo stava letteralmente tremando come una foglia mentre si lasciava cadere sul pavimento, presto raggiunta da un'altrettanto eccitata Debbie, e dopo aver alzato le gonne hanno allargato le gambe e dopo essersi incrociate?}? insieme, si sono lentamente avvicinati fino a quando le loro due vagine sporgenti si sono premute forte insieme!!! Entrambi hanno emesso lunghi e morbidi sospiri mentre si dimenavano nel tentativo di contattare i loro clitoridi, e non appena si sono collegati, i loro sospiri si sono trasformati in gemiti di piacere!!! "S-dolce Gesù in paradiso", ansimò Debbie, "sembra così soffice, come niente che io abbia mai provato prima, e tu!?!" Gli occhi di Mo erano chiusi ermeticamente mentre assaporava la sensazione di un'altra figa bagnata e liscia premuta contro la sua, e proprio mentre stava per rispondere alla domanda di Debbie, la sua fica ebbe le convulsioni due o tre volte di seguito mentre un climax brutalmente feroce la cullava fino al nucleo!!! Percependo la fica di Mo che si contrae, la vagina di Debbie è andata su tutte le furie mentre il suo stesso orgasmo la attraversava come una corrente elettrica, stordendola fino alla totale sottomissione !!!

Rimasero lì per diversi minuti con le gambe intrecciate e le loro fighe che continuavano a pulsare a intermittenza, e mentre un ampio sorriso si allargò sul viso di Debbie disse: "Dicono che impari qualcosa di nuovo su qualcuno ogni giorno, e chiunque abbia inventato quella piccola gemma lo sapeva esattamente di cosa stava parlando!!!” Mo poteva solo regalare alla sua amica un sorriso e le fusa da gatto del Cheshire!!!


LA FINE

Storie simili

Secondo lavoro

Secondo lavoro Mancavano circa 30 minuti alla chiusura quando mi è stato detto che la signora Ochoa voleva vedermi dopo la chiusura. Anche se indossavo un cercapersone per i suoi ordini, non l'ho mai acceso. Fanculo lei. Prima di tutto, se i soldi di questo lavoro non avessero aiutato mio figlio al college, non sarei qui. In secondo luogo, sono un supervisore nel mio vero lavoro, quindi non prendo bene gli ordini. In terzo luogo, da quando la piccola messicana permalosa, la signora Ochoa, è diventata supervisore, ha avuto questi piccoli ordini pignoli che erano solo cazzate. Infine, a dire il...

623 I più visti

Likes 1

Mio nipote e la mia vasca idromassaggio - Parte 2

Mantieni i commenti in arrivo gente, e io continuerò a scrivere. Fammi sapere cosa ti piace di loro. Parte 2 - Il livello successivo Dopo aver chiuso il telefono con Susan, ho chiesto a Mark se era pronto per entrare e guardare un po' di TV. Ha detto di sì, quindi siamo usciti dalla vasca idromassaggio, ci siamo avvolti degli asciugamani intorno alla vita e siamo entrati al trotto velocemente. I miei grossi seni rimbalzavano da una parte all'altra mentre correvamo dentro. Mark saltò sul divano e io mi accasciai accanto a lui e accesi la TV. Si è arrampicato sopra...

601 I più visti

Likes 0

Notte incredibile

Notte incredibile Qual è stata la tua notte o il tuo giorno di sesso più incredibile? Cosa lo ha reso così fantastico? Questo è mio, quattro anni fa. Quando ho comprato il mio duplex nei sobborghi di Minneapolis, significava che sarei rimasto qui per un po' e ne ero davvero felice. Una giovane coppia sposata poco più che ventenne stava affittando l'altra parte del duplex. Avevo appena compiuto trentadue anni e mi sentivo già una generazione avanti a loro. Ho organizzato una piccola festa per conoscere i vicini e si sono presentate una ventina di persone. La maggior parte aveva figli...

1K I più visti

Likes 0

Perseguitato dal Futa Ghost 15: L'esorcismo cattivo di Futa Ghost

Perseguitato dal fantasma Futa Capitolo quindici: Il cattivo esorcismo di Futa Ghost Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2017 No, gridai con dolore e rimpianto. No, Ōjo-sama! Le lacrime mi scesero dagli occhi mentre la vergogna mi sopraffaceva. L'avevo delusa. Fissai la sua bellissima forma di Mitsuko-hime che penzolava dal ramo del pino, ondeggiando nella brezza che gemeva attraverso i boschi maledetti. I suoi occhi si gonfiarono. Il suo viso dipinto di bianco macchiato dalle lacrime. Il suo sandalo era caduto. Ho afferrato il suo piede calzato di calzino. Slime ha inzuppato il suo calzino, mi ha coperto la mano. Ho...

637 I più visti

Likes 0

Il debito di Rachel (Capitolo 3 - Il passato e il dolore)_(0)

Sabato è arrivato e non avevo ancora sentito Rachel. Inoltre non ero ancora pronto a chiamarla per il nostro prossimo appuntamento. Certamente volevo. Prima di Rachel, dall'ultima volta che ero stato con una donna, sembrava che il mio desiderio sessuale si fosse raffreddato. Stare con Rachel l'aveva riacceso, lo aveva portato da quasi dormiente a un inferno torreggiante. Per aspettare il momento, ho guardato i video dei nostri precedenti incontri. Era davvero magnifica. Avrebbe potuto essere una pessima scopata e comunque non avrebbe avuto importanza, il suo corpo giovanile e la sua mente lasciva hanno più che compensato. Non era male...

513 I più visti

Likes 0

Vacanze a Nizza - Capitolo 4 - Mamma confortante

Cosa le è successo mentre andava in chiesa? Sei cieco o semplicemente stupido? ha detto Stacy. “Una donna non si veste così solo per visitare una chiesa. Stava uscendo per un appuntamento con qualcuno. “Sapevi cosa stava facendo e non hai detto niente? Non mi hai detto niente!? “Cosa dovevo fare? Fermala!? Forse perseguitarla!? Mi stai dicendo che si è inventata tutte quelle stronzate sulla visita di una vecchia chiesa solo perché sapeva che non saremmo andati con lei?! “Julian, smettila di urlare” sussurrò. “Può ancora sentirci sotto la doccia” “Ho bisogno di vederlo da solo. Voglio una prova. Le ho...

560 I più visti

Likes 0

Sotto la sua scrivania (Cap3)

L'equipaggio è qui. Li sento ridere e sbattere in giro in studio. Mi sembra di essere in ginocchio qui da molto tempo, ma l'arrivo dell'equipaggio significa che è passata solo un'ora da... beh, da... Da quando il mio padrone bianco mi ha piegato sulla sua scrivania e mi ha mostrato quello che sono Oh chiudi il becco, cervello. Dio cosa è successo?! Quando sono arrivato qui stamattina mi sono sentito così potente e feroce. Stavo prendendo il controllo, portando avanti la nostra relazione. Ora mi sento così indifesa e debole, inginocchiata nuda sotto la sua scrivania e gocciolando lacrime e sperma...

903 I più visti

Likes 0

Chi vuoi baciare

Avevo circa 13 anni quando è successo, ero un bambino molto arrapato, ma per ora per qualche ragione non lo capisco più. L'ho inventato un po' : P Non vedo l'ora di baciare un ragazzo! disse Carolina mentre sfogliava la sua rivista Tiger Beat. Non voglio baciare Devin, il ragazzo della mia classe di matematica. Lo conosci vero? ha detto mentre mi guardava. uh uh. ho mormorato. Ero troppo impegnato a pensare al ragazzo che avrei voluto baciare per dire qualcos'altro. Non volevo dirglielo, ma pensavo che suo fratello di 16 anni fosse molto incantevole. Quasi tutte le sere di questo...

844 I più visti

Likes 0

Innocente ragazza asiatica si è trasformata in una schiava Capitolo 3

“Indossa una gonna domenica. Niente reggiseno o mutandine. Sophia lesse il breve messaggio e sospirò. Era stata essenzialmente costretta a rinunciare a tutto il resto della sua vita solo per far piacere al Maestro Liam. Invece di andare al club culinario giovedì durante il pranzo, ha passato il tempo a succhiargli le palle nella Tesla. Invece di andare a prendere Boba con le sue amiche domenica, avrebbe perso la verginità con un anziano che aveva incontrato solo due settimane prima. Sophia era terrorizzata dal dolore di perdere la sua verginità. Ha letto online di quanto sia stata dolorosa la rottura dell'imene...

829 I più visti

Likes 0

Ninfomane

Mi chiamo Pat e sono sposata con mio marito Ron da dieci anni. Lo amo ed è sempre stato buono con me. Non farei mai nulla per ferirlo, ma la scorsa settimana tutta la mia vita è cambiata. Sabato, mentre Ron era fuori a giocare a golf, cinque uomini si sono fermati a comprare le sue vecchie mazze e ho finito per fare sesso selvaggio con loro. Non so cosa mi sia preso, ma è stato come se un lato nascosto di me fosse finalmente uscito. Avevo spesso scherzato con Ron sul fatto che fossi una ninfomane e tutta quella pressione...

689 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.