Prima volta con il marito

874Report
Prima volta con il marito

"Dove sei?" disse la voce sexy all'altro capo della linea mentre guido.
"Torni a San Diego, vieni qui?" ho chiesto indietro
"Non appena posso essere lì, lo farò."
"Okay tesoro, non vedo l'ora di stare da solo con te."
"Lo so bambola, non appena arrivo lì possiamo semplicemente goderci la reciproca compagnia."

Il mio cuore batteva così veloce mentre sto conversando con mio marito (all'epoca era ancora solo il mio fidanzato). Stava per andare in macchina a San Deigo per passare la notte con me e io mi comportavo come una scolaretta infantile. Così vivace con eccitazione che trascorro del tempo ininterrotto con un uomo sexy. Ho avuto un'ora di anticipo su di lui. Ho dovuto correre a casa per pulirla e prepararmi per l'arrivo di quest'uomo.

Arrivo a casa, pulisco tutto il prima possibile. Quando ho finito di pulire la mia casa è piena dell'aroma della candeggina. Lo stupido ex marito (ancora marito all'epoca) ha lasciato uno dei cani nel gattino e io avevo cacca di cane dappertutto.

Soddisfatto della casa, corro di sopra per farmi una doccia e cambiarmi. Mi rado le gambe e sono così grato che prima abbia detto che avevo appena fatto la ceretta al mio gattino. Non avevo idea che sarebbe venuto quella notte. Era solo il momento di farlo. Odio avere qualsiasi tipo di pelo sul mio gattino. Mi dà fastidio a non finire. Non ci metto molto a decidere cosa indossare. Ho messo dei maglioni capri e una t-shirt over. Niente mutandine, niente reggiseno e tornate giù per le scale dopo aver controllato i bambini. Do un'occhiata al piano di sotto per assicurarmi che tutto sembrasse a posto. Volevo impressionare quest'uomo con le mie capacità di pulizia. Come mai? Non ne sono sicuro, ma ho sentito il bisogno di dimostrargli che sono una brava moglie.

"Sei quasi qui?" Ho chiesto con eccitazione che stavo cercando di nascondere nella mia voce.
"Sono appena arrivato sul 15. Dovrebbe essere lì nel 5-10".
"Oh merda, sei molto più vicino di quanto pensassi."

In piedi nella mia cucina lo vedo passare davanti alla casa e fare il giro dell'isolato per parcheggiare davanti alla casa. Sto cercando di calmarmi e di controllare i miei nervi. Poi lo sento. Il suono del campanello della mia porta. Apro la porta e vedo l'uomo snello alto 6 piedi con gli occhi azzurri più irritanti che tu abbia mai visto che mi risponde. Le farfalle stanno impazzendo nella mia pancia. Penso tra me e me. Buon Dio, hai 30 anni, prendi il controllo di te stesso. Questo è ridicolo. Lo invito a entrare, più come se lo tirassi fuori dalla porta e lo baciassi con tutta la passione. Entrambi i nostri corpi si trasformano in burro e veniamo coinvolti in questo bacio appassionato che nessuno di noi due sentiva da 10 anni. Ci dirigiamo in soggiorno dove lascia cadere la borsa e prende il telecomando. Ci sediamo sul divano e lui inizia a sfogliare i canali della tv cercando qualcosa di interessante da avere in sottofondo mentre noi chiacchieriamo pigramente.

"Il traffico era pessimo?"
"No, non proprio, ho passato di peggio. Era il tempo che mi stava uccidendo. Perché devi vivere così lontano?"
Rido e gli dico che mi dispiace e se è fortunato potrei vivere così vicino a lui, presto si stancherebbe di me.
"Dubito che potrebbe mai accadere."

Prende la mia mano e la bacia in cima. Non volendolo che ha iniziato i succhi che scorrevano nel mio gattino. Perché non potevo dirtelo, ma lo fece. OMG ha fatto fluire quei succhi. Mi chino sul desiderio di un altro dei suoi baci. Aveva un sapore così buono e la sua lingua sulla mia era meravigliosa. Una volta iniziato quel bacio, non sono sicuro di quando sia finito o da quanto tempo ci stavamo baciando. Tutto quello che so è che quando le nuvole si sono alzate ero a cavalcioni su di lui e lo baciavo per tutto quello che valevo. Con ogni bacio e ogni movimento delle sue mani tra i miei capelli posso sentire quella macchia bagnata crescere nella mia sudorazione. A questo punto vorrei aver messo le mutandine. Qualcosa per assorbire l'umidità. Ho cercato di alleviare la pressione della sua vita non aspettando di inzuppare i miei pantaloni e il suo pantaloncino. Non stava avendo niente di tutto ciò, quindi ho premuto le mie tette nude contro di lui e si è dimenticato del fatto che gli avevo sollevato leggermente la vita. Si interruppe dal bacio per chiedermi se indossavo un reggiseno. Sorrisi e scossi la testa. "YUMMY" è stato tutto ciò che ho ottenuto da lui e le sue mani hanno preso le mie tette 38D. I palmi delle sue mani si strofinavano leggermente sui miei capezzoli duri come la roccia.
"Dannazione piccola, potresti tagliare il vetro con quelle cose."
"Te l'ho detto, mi hai eccitato. Cosa non mi hai creduto?"
"Non così."
Ha continuato a giocare con le mie tette ma mai una volta sotto la mia maglietta. Mi sto solo prendendo in giro stringendomi i capezzoli e strofinandoci sopra i palmi delle mani.
Mi sono spostato sul pavimento dal divano e lentamente mi sono tolto il top mentre scendevo. Guardo in alto e lui e dico che non è giusto sono in topless e tu no. Gli ho afferrato la maglietta e l'ho tirata fuori e ho avuto la prima occhiata dei suoi impressionanti addominali da 6 confezioni. Mentre lo facevo, penso che un genino sia volato nel soggiorno perché nessuno di noi due riesce a ricordare quando o come mi è venuto via il sudore. Gli ho tirato la cintura per farla perdere e ho infilato le dita dei piedi nei passanti della cintura e ho tirato giù pantaloncini e boxer in un altro.
C'è stato. Il più grosso cazzo più massiccio che abbia mai visto. Un buon 8 1/2 pollici di lunghezza e 2 1/2 di circonferenza. I miei occhi devono essere stati sporgenti mentre guardo questo enorme cazzo che inizia dritto verso di me
Volevo tanto infilarmi in bocca quell'enorme cazzo mostruoso e succhiarlo. Ero combattuto tra succhiarlo e farmi scopare. Incapace di decidere e invece di sedermi in ginocchio a fissare questo enorme cazzo, mi sono sdraiato e l'ho tirato sopra di me. Le sue labbra trovarono le mie e potevo sentirlo combattere l'impulso di rallentare iniziando a far scivolare il suo cazzo dentro di me.
"Non tornare indietro adesso!!" Gli ho detto mentre posizionavo i miei fianchi perfettamente sotto di lui e lui era in grado di capire completamente cosa intendevo.
"No, indovinate di no." e fu allora che lo sentii entrare nella mia figa.
I miei occhi rotearono nella parte posteriore della mia testa e ho sentito solo la punta della sua testa scivolare dentro. Quando ho aperto gli occhi ho potuto vedere uno sguardo di nervosismo e curiosità attraversare il suo viso. Sì, ho avuto 2 figli ma sono nati con un taglio cesareo, quindi la mia figa non è allungata. Per una donna di 30 anni ho un piccolo strappo stretto. C'era un'espressione di quasi dolore mentre infilava tutto il suo enorme cazzo. Mi chiedo come potrei essere così stretto e bagnato. Mi chiedevo se il suo cazzo sarebbe mai finito, era così lungo. Ha riempito ogni parte del mio gattino e mi ha quasi mandato in un enorme orgasmo da solo prima ancora che fosse in grado di farlo entrare fino in fondo in me.
"Stai bene? Ti sto facendo male, sembri che tu stia soffrendo." Chiese con sincera preoccupazione nella voce.
Non fidandomi della mia voce scossi la testa sì poi no. Rispondendo a entrambe le domande. Ho dovuto mordermi il labbro inferiore per impedirmi di urlare in completa estasi. Avevamo anche iniziato davvero ed è stato fantastico. Sono stato in grado di raccogliere una sorta di cervello su di me.
"Holy FUCK me" è tutto ciò che potrei dire.

Scusate signore e signori, interromperò la storia e riprenderò nel prossimo capitolo. Spero ti sia piaciuto quello che hai già letto. Mio marito è quello che ha deciso di convincermi a scrivere questo. Hai molti altri dentro di te che vuoi ascoltarli.

Storie simili

QUALCOSA DI NUOVO_(0)

Sei pronta, chiese Debbie alla sua amica Maureen mentre si fermava alla scrivania della sua migliore amica, Non vedo l'ora un altro minuto, sono quasi pronta per scoppiare!?! Anch'io, rispose Mo mentre dava gli ultimi ritocchi a un rapporto che il signor Bently le aveva chiesto di preparare prima del suo viaggio a New York più tardi quel pomeriggio, lasciami lasciare questo nell'ufficio del capo, è stato sul mio caso tutta la mattina per farlo prima di mezzogiorno!!!” Nessun problema, ha risposto Debbie mentre si dirigevano verso l'ufficio del signor Bently, il tuo è pieno, il mio sembra che stiano per...

1.1K I più visti

Likes 0

Il debito di Rachel (Capitolo 3 - Il passato e il dolore)_(0)

Sabato è arrivato e non avevo ancora sentito Rachel. Inoltre non ero ancora pronto a chiamarla per il nostro prossimo appuntamento. Certamente volevo. Prima di Rachel, dall'ultima volta che ero stato con una donna, sembrava che il mio desiderio sessuale si fosse raffreddato. Stare con Rachel l'aveva riacceso, lo aveva portato da quasi dormiente a un inferno torreggiante. Per aspettare il momento, ho guardato i video dei nostri precedenti incontri. Era davvero magnifica. Avrebbe potuto essere una pessima scopata e comunque non avrebbe avuto importanza, il suo corpo giovanile e la sua mente lasciva hanno più che compensato. Non era male...

993 I più visti

Likes 0

Claudia Incarnata...Parte I

Il potere etereo insegue le anime al mare, il mare le sputa sulla soglia della terra, la terra alla luce del sole splendente e il sole le scaglia nell'etere vorticoso. - Empedocle di Akragas (V secolo a.C.) La prima cosa che hai notato di Claudia è che era bellissima. La sua era una bellezza raffinata e sofisticata e nel suo cuore c'era un'innata terrosità e un'aspra indipendenza che sicuramente provenivano dai suoi antenati siciliani. I suoi occhi castano scuro e i lunghi capelli neri fluenti brillavano nella chiara luce del mattino. Un sorriso giocava sulle sue labbra carnose, labbra tinte di...

1.4K I più visti

Likes 0

Figa su l'albero

Quando sono diventato Vigile del fuoco, ho capito che sarei stato chiamato a gestire una serie di servizi per il pubblico. Le pubbliche relazioni sono 3/4 del lavoro. Ho sempre a che fare con il pubblico, da piccole crisi a grandi disastri. Di solito un grazie o un sorriso è sufficiente gratitudine per un lavoro ben fatto. In alcune occasioni durante la mia carriera, ho ricevuto biscotti fatti in casa o altre prelibatezze come forma di gratitudine. Nulla è necessario, come sottolineo continuamente a coloro che aiuto. Conclusione: la città mi paga bene per fare il mio lavoro. Non fui sorpreso...

1.3K I più visti

Likes 0

Ninfomane

Mi chiamo Pat e sono sposata con mio marito Ron da dieci anni. Lo amo ed è sempre stato buono con me. Non farei mai nulla per ferirlo, ma la scorsa settimana tutta la mia vita è cambiata. Sabato, mentre Ron era fuori a giocare a golf, cinque uomini si sono fermati a comprare le sue vecchie mazze e ho finito per fare sesso selvaggio con loro. Non so cosa mi sia preso, ma è stato come se un lato nascosto di me fosse finalmente uscito. Avevo spesso scherzato con Ron sul fatto che fossi una ninfomane e tutta quella pressione...

1.2K I più visti

Likes 0

Fucking the Pooch o Al's Vacation

Mentre ero seduto nella taverna a bere birra e sparare cazzate con Al, il proprietario di questo bel locale, stavamo parlando del suo problema. Sembra che la sorella di Al, Naomi, abbia vissuto in Romania e voglia che Al la visiti. L'unico problema è che Al ha paura di viaggiare da solo e vuole che qualcuno viaggi con lui. È qui che entro. Al, non posso credere che un ragazzo come te abbia paura di viaggiare da solo? Ho riso di lui. Semplicemente non mi piace andare in un posto dove le persone parlano un'altra lingua si lamentò Al. “Ma ho...

1.2K I più visti

Likes 1

Dylan Pt. 2 - Scherzare al cinema

Inutile dire che quella notte non ho dormito bene. Mi girai e mi girai cercando di dare un senso a quello che era appena successo fino alle 5 o alle 6 del mattino. Gli uccellini cinguettavano e il sole cominciava a splendere attraverso la mia finestra quando finalmente riuscii ad addormentarmi. Quando mi sono svegliato più tardi quel pomeriggio, ero sdraiato lì stordito? La notte sembrava già così lontana. Era solo un sogno? È stata una cosa da una notte? Avevo paura di vedere Dylan alla luce del giorno, mi sentivo come se avessi bisogno della sicurezza della notte o sarebbe...

1.6K I più visti

Likes 0

Secondo lavoro

Secondo lavoro Mancavano circa 30 minuti alla chiusura quando mi è stato detto che la signora Ochoa voleva vedermi dopo la chiusura. Anche se indossavo un cercapersone per i suoi ordini, non l'ho mai acceso. Fanculo lei. Prima di tutto, se i soldi di questo lavoro non avessero aiutato mio figlio al college, non sarei qui. In secondo luogo, sono un supervisore nel mio vero lavoro, quindi non prendo bene gli ordini. In terzo luogo, da quando la piccola messicana permalosa, la signora Ochoa, è diventata supervisore, ha avuto questi piccoli ordini pignoli che erano solo cazzate. Infine, a dire il...

1.1K I più visti

Likes 1

Capitolo 4

Capitolo 4 Erano sicuri che un giorno si sarebbero sposati e Jeff ha sempre trattato Julie in modo speciale, lei significava molto per lui. Stava ricordando una volta in particolare che fece loro sapere che un giorno si sarebbero sposati. Erano al teatro all'aperto con l'auto dei suoi genitori, uno di quei tipi di famiglia che conosci il tipo spazioso. Bene, comunque, si erano seduti sul sedile posteriore per avere più spazio e comodità e si erano rannicchiati l'un l'altro. Jeff le teneva un braccio intorno alla spalla. Inoltre, la stava baciando sulla guancia. Questo li ha fatti iniziare perché si...

1.2K I più visti

Likes 0

Ex compagni di gioco di Playboy Parte 9: Il vero desiderio di Tiffanie_(1)

Nota dell'autore:  Questa è la seconda storia di Tiffanie, un ex compagno di giochi di playboy immaginario. Il suo primo è interrazziale. Non devi leggerlo se non vuoi, ma basti dire che nella parte 3 di questa serie, Tiffanie ha assistito a un atto incestuoso a casa sua che ha coinvolto sua sorella maggiore Diane. A differenza di Stephanie, (che ha anche assistito a un atto simile nella parte 3) ha incasinato Tiffanie, facendola impazzire. Ha fatto del suo meglio per evitare i suoi desideri incestuosi interiori, affogandoli con lo sperma degli uomini di colore. La prima e la seconda storia di...

981 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.