Pranzo in intimo

30Report
Pranzo in intimo

Un giorno, durante la pausa pranzo, Sandi e Lori entrano in un esclusivo negozio di biancheria intima. Esaminano casualmente gli scaffali finché non vedono un orsacchiotto di pizzo rosso sexy e trasparente. Lanciano una moneta per vedere chi la proverà. Lori vince il sorteggio e si sorridono mentre vengono scortati nel camerino da un'anziana signora tipo matrona che li guarda con sospetto. Il vecchio pipistrello apre la porta e lascia l'area, ma continua a guardare indietro per vedere cosa sta succedendo. Mentre Sandi si guarda un po' intorno, Lori si infila nel piccolo camerino e si toglie i vestiti. Ammira la sua immagine allo specchio prima di provare l'orsacchiotto e infine se lo infila. L'elegante numero rosso accentua la sua pelle bronzea, abbraccia le sue curve e risveglia i suoi sensi. Passando le mani sulle calze autoreggenti, fa un passo indietro nelle sue stelletos nere per ottenere il massimo effetto. Il suo riflesso la emoziona mentre si gira lentamente, poi le sue mani si spostano sui fianchi fino al seno. I suoi capezzoli diventano duri e praticamente saltano attraverso il materiale sottile mentre la sua eccitazione aumenta. Afferra i suoi seni pieni e li strofina per far fluire le sensazioni ancora di più, poi sente una fitta di desiderio vibrare in lei e la sua mano scende sul suo clitoride palpitante. Mentre si strofina il clitoride attraverso il pizzo, nota che l'orsacchiotto si bagna. Dopo pochi minuti, Lori fa capolino per chiedere a Sandi di venire a dare un'occhiata.

Mentre si masturbava, Lori era totalmente all'oscuro del fatto che stava anche eccitando il vecchio nella stanza sul retro che la guardava sul suo schermo privato. Si sta godendo lo spettacolo e mentre c'è una pausa nell'azione, si toglie il cazzo duro dai pantaloni e inizia ad accarezzarlo. Può dire che sarà un giorno speciale e continua a guardare. Adora il suo lavoro al negozio di biancheria intima, perché vede le donne spogliarsi ogni giorno, ma questo è un vantaggio: di solito non se la cavano! In attesa di Lori, Sandi decide di provare un orsacchiotto nero e proprio mentre lo indossa, sente Lori che la chiama. Entra nella stanza di Lori e i suoi occhi si illuminano alla vista davanti a lei. "Sembri CALDA, Lori!" Lori sorride e dice: "Lo so! Guarda com'è bagnata questa cosa!". Lori appoggia la gamba sullo sgabello in modo che Sandi possa vedere l'umidità che si è accumulata. Lori sente un altro zampillo di umidità alla vista di Sandi con il pizzo nero che delinea incredibilmente le sue curve. Lori allunga la mano e fa scorrere leggermente il dito lungo il pizzo che copre la parte superiore del seno di Sandi. Questo cattura l'attenzione del vecchio e lui spegne velocemente le luci e chiude a chiave la porta, poi si accomoda sulla sedia per guardare queste due adorabili.

L'illuminazione non è eccezionale nella piccola stanza, quindi Sandi si china per dare un'occhiata più da vicino. Il profumo di Lori la riempie e lei ne è entusiasta. Appoggia la mano sulla coscia di Lori, poi fa scorrere le dita sul tessuto inzuppato per sentire da sé quanto sia davvero bagnato. Sente Lori ansimare e sente Lori che le preme contro le dita. Sandi alza lo sguardo sul viso di Lori e si incrociano negli occhi, scambiandosi uno sguardo consapevole che sono arrivati ​​troppo lontano per fermarsi ora - un accordo silenzioso sul fatto che entrambi sono a loro agio con questo. Sandi stacca la gamba di Lori dallo sgabello e la guida per i fianchi a sedersi. Le mani di Sandi si muovono dai fianchi di Lori, lungo le sue gambe. Sandi apre le gambe di Lori e si muove in mezzo a loro, sganciando l'inguine dell'orsacchiotto nel processo. La stanza è così piccola che Lori mette i piedi sullo specchio inconsapevolmente dando al vecchio una visione completa. Sandi fa scorrere le mani lungo l'interno delle cosce setose di Lori e tira su l'orsacchiotto per rivelare una morbida figa rasata. Si tocca il clitoride, inviando increspature di gioia attraverso Lori. Sandi si sente bagnata dall'attesa. Più umidità scorre da Lori e Sandi fa scorrere il dito nel succo e lo lecca, facendo in modo che la sua figa implori attenzione. Si allunga sotto di lei e fa scattare l'orsacchiotto che le stava abbracciando la figa umida in modo che possa infilare il dito dentro. Mentre Lori le sta stringendo le tette, Sandi fa scorrere dolcemente la sua lingua sulla figa di Lori, scuotendole il clitoride e inizia a leccare i succhi che stanno versando fuori dalla sua figa. Lori rilascia un leggero gemito di piacere e spinge la testa di Sandi più a fondo nella sua figa. Sandi è felice di obbligarla e la lingua febbrilmente per ottenere più del dolce sperma. La sua fica è così calda che inizia a martellarla selvaggiamente con le dita finché non sente che l'umidità inizia a gocciolare. Non può più aspettare e trascina Lori dallo sgabello al suo posto. Lori è più che pronta a prendere un po' di sperma per se stessa e allarga rapidamente la figa di Sandie per farle entrare la lingua. Lori spinge i piedi di Sandi sopra la sua testa dandole pieno accesso alla figa sensuale che brama. Sandi si dimena mentre Lori fa scorrere la lingua sul clitoride, poi si tuffa nella sua figa. Lori infila le dita nella scatola calda e gocciolante di Sandi facendola strillare. La vecchia matrona bussa alla porta per vedere se è tutto a posto. Mormorano che stanno bene e che usciranno tra un minuto. Sandi fa scattare l'inguine e sistema l'orsacchiotto, sbircia fuori per vedere se la direttrice è occupata, poi torna in camera sua per vestirsi. Lori si veste e si incontrano alla cassa e decidono che devono avere quegli orsacchiotti! L'anziana signora dà loro un'occhiata curiosa mentre i loro odori si alzano dal tessuto, ma è troppo adatta per fare domande. Il vecchio esce barcollando dalla stanza sul retro e fa loro l'occhiolino. Si sorridono l'un l'altro e se ne vanno. Tornano al lavoro se ne vanno!

Storie simili

Trovare il piacere prima delle femmine

Uscii nel fienile per recuperare alcuni attrezzi e mentre stavo per entrare in bottega udii un sommesso gemito provenire dal fienile. All'inizio ho pensato che potesse essere uno dei tanti animali che vagano liberamente per la fattoria. Entrai nel negozio e sentii di nuovo il gemito. Questa volta non sembrava che nessuno degli animali che conoscevo fosse nella fattoria. Allora, incuriosito, mi avvicinai e salii su una delle scalette che portavano al fienile. Quando la mia testa si è affacciata nel soppalco, mi sono guardata intorno e non ho visto nulla. Ho continuato su per la scala e sono entrato nel...

1 I più visti

Likes 0

Il Ristorante_(3)

Il ristorante il mio nome segna e questi sono alcuni dei miei exploit sul lavoro. Im nero 5-7 un pò paffuto ma muscoloso allo stesso tempo. ho muscoli duri sotto un piccolo strato di grasso anche se lavoro sempre sul mio stomaco che è solo leggermente ingabbiato dalla birra. era sabato mattina ed ero di nuovo in ritardo 2 di lavoro, sono entrato nel parcheggio e sono entrato al lavoro. Non che a nessuno importi mai quando mi presento, purché mi presenti. A destra del pipistrello mi sono imbattuto in jeans awwh merda questo fa schifo Jenal è indiana e ha...

98 I più visti

Likes 0

LE AVVENTURE amorose DI JULIANA L., PARTE 5

A quel tempo, circa sette anni fa, lavoravo per un altro datore di lavoro e vivevo in una città più piccola sulle colline a ovest di qui. Era una piccola azienda a conduzione familiare e in realtà ero quasi quello a pieno titolo, anche se il mio titolo di lavoro era solo di manager. Il proprietario era un invalido, sua moglie passava tutto il suo tempo a prendersi cura di lui, e la loro figlia, sebbene fosse ufficialmente la direttrice, passava la maggior parte del suo tempo ad allargare le gambe per una serie di cosiddetti fidanzati il ​​cui unico collegamento...

115 I più visti

Likes 0

Notte incredibile

Notte incredibile Qual è stata la tua notte o il tuo giorno di sesso più incredibile? Cosa lo ha reso così fantastico? Questo è mio, quattro anni fa. Quando ho comprato il mio duplex nei sobborghi di Minneapolis, significava che sarei rimasto qui per un po' e ne ero davvero felice. Una giovane coppia sposata poco più che ventenne stava affittando l'altra parte del duplex. Avevo appena compiuto trentadue anni e mi sentivo già una generazione avanti a loro. Ho organizzato una piccola festa per conoscere i vicini e si sono presentate una ventina di persone. La maggior parte aveva figli...

161 I più visti

Likes 0

Claudia Incarnata...Parte I

Il potere etereo insegue le anime al mare, il mare le sputa sulla soglia della terra, la terra alla luce del sole splendente e il sole le scaglia nell'etere vorticoso. - Empedocle di Akragas (V secolo a.C.) La prima cosa che hai notato di Claudia è che era bellissima. La sua era una bellezza raffinata e sofisticata e nel suo cuore c'era un'innata terrosità e un'aspra indipendenza che sicuramente provenivano dai suoi antenati siciliani. I suoi occhi castano scuro e i lunghi capelli neri fluenti brillavano nella chiara luce del mattino. Un sorriso giocava sulle sue labbra carnose, labbra tinte di...

17 I più visti

Likes 0

Nell'armadio

Nascosto nell'armadio- La mia famiglia è composta da mia madre, mio ​​padre e mio fratello. Mio fratello ha solo 2 anni meno di me e siamo quasi simili. Mi chiamo Marcus e quest'estate verranno i miei 2 cugini Shay e Aniya. Shay ha la mia età e Aniya ha 4 anni in meno. È passato un po' di tempo dall'ultima volta che li ho visti, quindi sarebbe stato emozionante. Pesco pulendo la mia stanza e mi preparo perché mio fratello trasferisca le sue cose in modo che le ragazze possano prendere la sua stanza per l'estate. A mezzanotte erano già arrivati...

67 I più visti

Likes 0

Ho chiesto a nostro figlio di scopare sua madre

Carrie ed io siamo sposati da 35 anni e ci amiamo profondamente. Ci siamo sposati quando avevo 19 anni e lei aveva solo 18 anni ed era incinta. Abbiamo fatto sesso solo una mezza dozzina di volte prima che lei rimanesse incinta, eravamo sposati, ma la prima notte di nozze, per circa 12 ore, le ho riempito la fica con 12 carichi del mio sperma. Era pronta quanto me. Per i tre mesi successivi l'ho scopata quasi ogni notte e l'ho convinta a succhiarmi il cazzo un paio di volte. Non le è piaciuto e non le è piaciuto molto le...

58 I più visti

Likes 0

Mia madre_(0)

Tutto è iniziato nel 1968 quando sono tornato a casa dalla marina. come ti ho detto prima io aveva scopato mia sorella sul divano mentre tutti dormivano. qualche anno dopo mi sono sposato. non era il massimo, ma lo ha fatto in un pizzico. abbiamo avuto questo apt. downtown e io ero il manager di questo piccolo posto. aveva solo 12 app. ma era casa. mia madre è venuta a stare con noi perché aveva perso il suo appartamento. le abbiamo dato il nascondiglio nel stanza di fronte. la maggior parte delle sere erano proprio come tutte le notti, una piccola...

80 I più visti

Likes 0

Futa Naked In School 11 - Futa Bully's Naughty Week 3: Le passioni Futa di Shelena crescono

Futa Naked In School – La settimana impertinente di Futa Bully Capitolo tre: Le passioni Futa di Shelena crescono Per mionome3000 Copyright 2019 Settimana di Shelena Lowell, giovedì Guantare Chan... Non riuscivo a togliermi dalla testa la futa nerd. È stata lei a rimanere nei miei pensieri dopo la mia gangbang all'A/V Club. Quello era stato un pomeriggio selvaggio. Non solo l'hanno filmato, ma l'hanno trasmesso in streaming in diretta su Internet sull'account Twitch del college. Presto sarebbe stato modificato e caricato su YouTube con link per consentire alle persone di acquistare i DVD della prima gangbang di un futa-bully. E...

63 I più visti

Likes 0

Un consiglio da ricordare

Sal, prendi il tavolo 12, ho sentito dire dalla padrona di casa. A poco a poco mi voltai e sbirciai laggiù. «Una bella bruna sulla trentina da sola con un vestito rosa un martedì sera? E wow, non sta nemmeno cercando di nascondere quella rastrelliera, mi sta facendo venire un'erezione ora,' ho pensato prima di iniziare con calma a camminare verso di lei. I miei occhi non si sono mai staccati da lei mentre per il momento si limitava a guardare il menu. Anche se, sono ancora andato da lei. Ciao come stai stasera? Posò il menu e mi guardò. Sto...

87 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.