Mamma che lavora 7

979Report
Mamma che lavora 7

Ciao di nuovo, sono Becky ed è passata una settimana da quando ho avuto il mio piccolo incidente con Peter e il suo amico. Ho deciso che quei due ragazzi avevano più figa di quanto avrebbero potuto vivere senza la mia. Ho anche pensato di dirlo a Ryan, ma ci ho ripensato. Era così felice che mi ha scopato proprio sul pavimento del soggiorno; Ho ancora bruciature sul tappeto. Ora torniamo alla mia storia; ora dobbiamo pensare a cosa faremo se rimango incinta.


“Tutti sapranno che non esco con nessuno. Allora come spieghiamo come sono rimasta incinta e voglio che tu ti prenda cura del bambino? Sembrerà un po’ strano se ti comporti come un papà con qualcuno che dovrebbe essere tuo fratello”. L'ho detto a Ryan. "Sì, capisco il tuo punto." Lui continuò. "ma per quanto riguarda i miei amici e il tuo lavoro?" “Non preoccuparti per il mio lavoro; Ti ho detto che potrei andare in pensione se lo volessi. Sono un socio azionario e non devo nemmeno essere lì”. Gli ho detto “Allora va bene. Andrò al college e troveremo un'altra casa qualche città più in là. In questo modo possiamo crescere nostro figlio insieme. Ha finito.


Più tardi quella sera siamo andati a cena fuori per festeggiare la nostra futura aggiunta alla nostra famiglia. Ho indossato un bel vestito nero con dei collant con reggicalze e un reggiseno di pizzo con cui stasera ho indossato senza mutandine; Ho la sensazione di non averne bisogno. "Sei pronta mamma?" chiese Ryan mentre bussava alla mia porta. “Sì tesoro, sono pronto; Esco subito, mi sto solo truccando." Gliel'ho detto. Ho finito con un rossetto rubino scuro e sono scesa al piano di sotto. Non sono riuscito a trovarlo da nessuna parte, “Ryan, sono pronto! Dove sei a?" Ho urlato.


"Sono fuori dalla mamma." L'ho sentito urlare di rimando. Ho aperto la porta d'ingresso e l'ho visto lì in piedi davanti a una lunga limousine. "Che diavolo è questo Ryan?" dissi sorprendentemente. “Questa è la mia sorpresa per te. Pensavo che stasera potremmo dimenticare la cena e fare un lungo giro." Me lo ha detto Ryan. "Come hai potuto permettertelo?" Gli ho chiesto. “Ho risparmiato un po’ di soldi dal lavoro e dalle mie vecchie obbligazioni. Ti sei preso cura di me per tutta la vita, sono abbastanza sicuro che potrei risparmiare abbastanza per coprire questo. Disse con un sorriso. “Che bella idea tesoro!” L'ho detto con un sorriso. L'autista iniziò a fare il giro per aprire la portiera, ma Ryan lo fermò. "Non preoccuparti, aprirò la porta alla giovane adorabile signora." Disse mentre apriva la porta. Mi ha afferrato il culo mentre salivo sulla limousine. Mi ha fatto bagnare immediatamente la figa.


Quando sono salito sulla limousine ho visto che era addobbata. Ha un televisore con lettore dvd, un impianto stereo e dello champagne. "Wow Ryan, è fantastico." Gliel'ho detto. "Si lo è. Possiamo semplicemente fare un giro; infatti ho trovato un cinema a un'ora e mezza di distanza se vuoi andare. Disse massaggiandomi la coscia. Mi ha fatto strillare un po' "Ohh" e sono arrossita. "Sembra fantastico, tesoro." "Greg, al teatro Mount Vernon Drive." Ryan lo ha detto all'autista. "Cosa certa!" Egli ha detto. Decollammo e prima di uscire per strada Ryan alzò il finestrino divisorio e fece scorrere lentamente la mano lungo la mia gamba, iniziando dalla parte inferiore del polpaccio.


Il suo tocco mi ha fatto arrapare così tanto che ho iniziato a dimenarmi sulla sedia quando ha raggiunto la mia coscia. Le sue dita erano così piacevoli contro i miei collant lisci. "Mmmm" mi mordo il labbro inferiore. Proprio quando le sue dita raggiunsero il mio monticello peloso si fermò, mi spinse in alto il sedere e mi tirò su il vestito fino alla vita. La mia mente si svuotò di gioia perché subito dopo eravamo tra le mie gambe a mangiarmi la figa fino a quando non sono venuto così duro. "Oh cavolo sì, non posso credere quanto sei bravo in questo." Gli ho detto mentre gli avvicinavo i pantaloni in modo da potergli slacciare la cintura. Gli ho tirato fuori il cazzo, era già duro come la roccia. "Oh tesoro, ho aspettato così a lungo...." ho iniziato a dire, ma lui mi ha afferrato la nuca e mi ha infilato il cazzo in gola. "Uggghhhh" ho tutto quello che potrebbe uscire dalla mia bocca. "Adoro sentirti mentre fai la gola profonda al mio cazzo, mamma."


Ha tirato fuori il cazzo dalla mia bocca e si è seduto sul sedile dell'auto. "Continua, tesoro, non ho ancora finito." Lui mi ha detto. Ho messo le ginocchia sul sedile accanto a lui e ho iniziato a succhiargli di nuovo il cazzo. "Mmmmm, il tuo cazzo ha un sapore così buono che non ne ho mai abbastanza." dissi leccando l'asta del suo cazzo su e giù. Non ha detto nulla, mi ha semplicemente messo la pressa sul culo e ha iniziato a toccarmi. “Sei così bagnata, tesoro! Penso che tu debba metterti addosso, mamma. Lui mi ha detto. Ho fatto quello che mi ha chiesto e ho guidato il suo cazzo duro nella mia fessura umida. “Oh mio maledetto Dio! Sei così duro, tesoro. Ti piace quando la mamma ti scopa?" gli ho chiesto mentre mi sedevo forte sul suo cazzo. "O si!" disse mentre mi afferrava le tette attraverso il vestito.


Mentre lo cavalcavo potevo sentire il suo sperma uscire dalla mia figa. “Oh tesoro, sei già arrivata. Dovremo ripulirti e prepararti per il cinema. dissi smontandolo e succhiandogli il cazzo. Anche dopo averlo finito era ancora duro come una roccia. gli ho chiesto con un sorriso. "Come puoi essere ancora così duro?" Rise un po'. "Il mio amico mi ha preso una pillola di Viagra, quindi ho pensato che potremmo approfittarne stasera." Mi ha spinto giù sul sedile, mi ha tirato su il vestito e ha iniziato a leccarmi la figa e il buco del culo. “Oh tesoro! È passato così tanto tempo dall'ultima volta che ti ho avuto nel mio buco del culo. "Lo stavo aspettando da molto tempo ormai." Ha detto sputandosi in mano e massaggiandosi la testa del cazzo, e poi mi ha fatto leccare le sue due dita. “Mmmm” ho detto “Ficcami quelle dita nel buco del culo, tesoro. Ti sta aspettando.


Ha iniziato lentamente e ha messo due dita dentro e fuori dal mio buco del culo mentre metteva il suo nella mia figa. Sapeva esattamente come farmi venire. "Ohh cazzo!!" Ho urlato. Poi ha messo lentamente la punta del suo cazzo duro nel mio buco del culo. "Sì, questo è quello che stavo aspettando." Disse mentre infilava il suo cazzo nel mio buco del culo. “Oh cazzo, sì, tesoro! Fanculo il culo alla mamma!" “Amo così tanto il tuo culo, tesoro. Ti sborrerò nel buco del culo, mamma." disse Ryan strappandomi il vestito esponendo il seno. “Questo è tutto, tesoro! Queste tette sono tutte tue. Sono tuo ogni volta che mi vuoi. "Oh fanculo mamma, sto venendo!" Grugnì mentre spingeva il suo cazzo ancora una volta in profondità nel mio buco del culo.

Si è seduto di nuovo accanto a me mentre mi sistemavo e si è allacciato di nuovo i pantaloni. “È stato fantastico, mamma; Ci sono alcune cose di cui voglio parlarti. Ha a che fare con la casa." Lui continuò. "Penso che dovremmo avere un certo spazio lì dentro." Egli ha detto. "Cosa vuoi dire Tesoro? Che tipo di stanza intendi?" Ho chiesto. "Penso che abbiamo bisogno di una stanza per il sesso." Egli ha detto. “In questo modo possiamo fare quello che vogliamo e nessuno può sentirci. Ne ho letto online. Alcune persone a cui piacciono le cose rumorose o pazze li usano in modo che nessuno possa sentirli. Ha finito. "Ci penserò. Ne parleremo dopo il film”.

Durante il film abbiamo scopato a vicenda per così tanto tempo che non credo di aver visto più di 5 minuti di film. Aspetta di sapere che tipo di cose Ryan vuole nella stanza e scopri dove lo faremo la prossima volta. Adoro Becky!

Storie simili

Lost And Caged: Capitolo Uno_(0)

Capitolo primo Dopo essermi laureato con circa quattro anni di anticipo dal mio college di dottore, non avevo davvero molto a che fare con la mia vita. Ero un giovane adulto follemente intelligente, mi sono diplomato al liceo a 16 anni e mi sono diplomato al college all'età di 20 anni. Non era comune vedere persone così intelligenti in giro in questi giorni, ma in alcuni casi lo fai. Potrei facilmente guadagnare $ 100.000 all'anno con la mia laurea, ma ovviamente non è esattamente quello che volevo fare. Un anno fa, avevo letto dell'FBI che reprimeva le reti di traffico di...

1.1K I più visti

Likes 0

(2) divertimento in spiaggia per tutti

Mi piaceva portare mia moglie sulla spiaggia per nudisti, soprattutto a metà settimana, quando c'erano principalmente solo ragazzi, avevamo trovato un bel posto proprio tra le dune dove potevamo ancora vedere l'acqua, ma avevamo un po' di privacy, non ci volle molto i ragazzi sapevano che una bella donna era sulla spiaggia, e spesso venivano con noi, per vedere dove eravamo seduti, Prendevo sempre una grande coperta, la stendevo e giacevamo entrambi nudi, Joy con le gambe aperte affinché tutti potessero vederla, i ragazzi si prendevano il loro tempo mentre passavano, la maggior parte felice di stare in piedi e guardarla...

617 I più visti

Likes 1

Fidanzato Fidanzato 3

Mia madre mi ha chiamato e voleva parlarmi. Ero al lavoro quindi l'ho fatta fermare alla stazione. Alan, ha detto, abbiamo un problema. Che succede?, le ho chiesto, spaventata che potesse aver visto io e Malia abbracciarci in quel modo. Ma ha messo a tacere quella paura. Le tue sorelle Malia e Stephanie non vanno d'accordo. Ho paura che si uccideranno a vicenda, ha detto. Dobbiamo capire cosa possiamo fare affinché almeno possano essere civili l'uno con l'altro. Bene, ho detto, ci penserò su e vedrò cosa posso inventare. Devo lavorare per uno dei ragazzi qui quindi non sarò a casa...

677 I più visti

Likes 0

Sorveglianza

Sorveglianza. Sono Lana Kreskovi, una cadetta di stanza in una struttura per prigionieri di guerra nella Russia sovietica... la mia vita è questa fortezza, i miei desideri...? beh, dovrai continuare a leggere. Ti invito comunque a curiosare tra le pagine del mio diario...potresti trovare qualcosa che ti piacerà Nome: Kreskovi, Lana Età: 22 Luogo di nascita: Irkutsk, Russia Occhio: blu Capelli: castano scuro/nero Ht. 5'8 Peso 118 Sangue: (AB-) Stato: cadetto, 3 anni. Prigione militare di Zaninsk: Facoltà di sicurezza, membro 10 dicembre 1942 6:03 tutti i sistemi sono normali, tutti i monitor sono operativi... tutte le stanze sono sicure. *Sospiro...

533 I più visti

Likes 0

Secondo lavoro

Secondo lavoro Mancavano circa 30 minuti alla chiusura quando mi è stato detto che la signora Ochoa voleva vedermi dopo la chiusura. Anche se indossavo un cercapersone per i suoi ordini, non l'ho mai acceso. Fanculo lei. Prima di tutto, se i soldi di questo lavoro non avessero aiutato mio figlio al college, non sarei qui. In secondo luogo, sono un supervisore nel mio vero lavoro, quindi non prendo bene gli ordini. In terzo luogo, da quando la piccola messicana permalosa, la signora Ochoa, è diventata supervisore, ha avuto questi piccoli ordini pignoli che erano solo cazzate. Infine, a dire il...

2.7K I più visti

Likes 1

Il maestro dell'orologio e l'inventore Parte 4_(1)

Eccoci... gemetti, posando la cassa sul tavolo. Sospirai guardandomi intorno nel ripostiglio; Ancora una volta ero solo in fabbrica, questa volta a organizzare le spedizioni. Gemendo inarcai la schiena. Allungamento; Ero più che dolorante per i giorni di travaglio. Scrap era in un angolo, in attesa dei miei ordini. Tempo di scarto per tornare a casa. In risposta, l'automa si raddrizzò leggermente, sibilò e si avviò con passo pesante verso la porta. L'ho aperto e ho seguito la mia invenzione nelle strade poco illuminate. Le strade erano semivuote, la maggior parte delle persone tornava a casa per la sera; ogni tanto...

2.1K I più visti

Likes 0

Cyber-sesso con una dea

Ehi ragazzi, questa è la mia prima storia, quindi per favore tenete per voi le recensioni negative. Ok, quindi proprio ora ho avuto una conversazione sul cybersesso e ho pensato che sarebbe stato divertente postarla. Se vi piace, ne posterò un altro ma per ora, ecco qua. *Connessione riuscita* ????: Ciao Io: M o f ????: Ciao. tu? Io: ciao m La sua età Io: la tua prima vera età, niente bugie Suo: ** Io: non mi interessa se sei giovane Me: ** Lei: taglia? Io: 8 pollici (bugia totale tra l'altro) Lei: accidenti Io: sì Io: come la tua taglia...

1.9K I più visti

Likes 0

Ottengo una copia delle foto

Era un venerdì pomeriggio e avevo finito presto il mio incarico nell'area di Boston. Mi sono diretto all'aeroporto per vedere se potevo prendere un volo precedente. Ho lasciato l'auto a noleggio e durante il viaggio in autobus fino al terminal ho ricevuto la temuta telefonata della compagnia aerea. Il mio volo è stato cancellato e sono dovuto andare allo sportello per prendere accordi alternativi. Normalmente mi hanno appena riprenotato sul prossimo volo disponibile, quindi non suonava bene. Ho mandato un messaggio a mia moglie e le ho detto che ero in ritardo e che l'avrei aggiornata più tardi. Scesi dall'autobus ed...

1.3K I più visti

Likes 0

Voler essere una donna capitolo 4

Quando la polizia ha sfondato la porta della cabina del porno, sono naturalmente saltato in piedi. Ma avevo ancora la gonna alzata intorno alla vita. L'unico poliziotto ha detto: Questa puttana è un tipo. Mentre mi spingevano contro il muro, ho detto: Cosa ho fatto di male? Sei stato arrestato per prostituzione. “Ma io non sono una prostituta..” Sì, è per questo che hai due banconote da dieci dollari attaccate al tuo culo. Mi hanno schiaffeggiato le manette e hanno iniziato a trascinarmi fuori dal negozio di pornografia senza nemmeno tirarmi giù la gonna così uno dieci ha mostrato e il...

1.2K I più visti

Likes 0

Senza Dio e Senza Fede: 2 Cap 1

Boccali di vetro pieni di acqua del diavolo sferragliavano l'uno contro l'altro, riempiti da donne e ragazze adorabili e poco vestite con sorrisi promettenti sui volti. Gli ufficiali della Coalizione al bar applaudirono, alzando i boccali per celebrare la loro vittoria a Ridgehill sulle forze di Inimi un mese prima. Nel bordello ormai affollato, Axel sedeva con il suo boccale pieno di acqua del diavolo, rimuginando sugli eventi da quando era stato convocato in questo mondo. Quasi dall'inizio, lui e il suo migliore amico Rayner erano stati coinvolti in conflitti, combattendo goblin, soldati Inimi, banditi e persino draghi. Tutto quello che...

1.5K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.