Bionda (parte 2)

105Report
Bionda (parte 2)

Blondie parte 2 da parte mia


Sono passati un paio d'anni da quando Blondie e suo figlio hanno iniziato a fare sesso tra loro.
Durante quel periodo hanno sperimentato praticamente tutto ciò a cui potevano pensare.
Sempre durante questo periodo, Dagwood era scappato con una delle sue segretarie. Blondie ha ottenuto un
divorziato e lei ei suoi figli vivevano da soli in casa. Che ha lasciato molto
libertà per loro di giocare.

Alexander e il suo cazzo sono stati ben usati da sua madre. Trudy li ha catturati una volta e da
poi su Alexander veniva usato da entrambe le donne. Per alcuni mesi, Trudy ha usato Alexander
più. Era pronta a scopare in un attimo. Non riusciva a ottenere abbastanza cazzo. bionda
decise che se avrebbero scopato così tanto, avrebbe dovuto far prendere a Trudy la pillola.

Un giorno Blondie portò Trudy dal dottore per un controllo fisico e per farla iniziare
pillole. Dopo l'appt del dottore. Blondie ha scoperto che era troppo tardi. Trudy lo era già
incinta e l'unica persona che poteva essere il padre era Alexander. Nove mesi dopo, Trudy
avuto un bambino. Blondie ora era una nonna. Era così orgogliosa.

Durante gli ultimi due mesi di gravidanza di Trudy. Trudy poteva solo succhiare Alexander. Avevano
ancora per provare a scopare il culo di Trudy. Quindi Blondie era lì per rivivere tutti i momenti di Alexander
esigenze.

Blondie si sentiva piuttosto giù un giorno e ha deciso di visitare il suo medico. Dopo l'esame, lui
ha sganciato la bomba su Blondie. Era incinta. Blondie rifletté di rimando. "Come è successo?"
Si chiese. Poi si ricordò. Non aveva preso le sue pillole perché le aveva finite
loro per alcuni giorni.
L'altra parte del problema di Blondie era che non sapeva chi fosse il padre. Da
Dagwood se n'era andato. Blondie si era anche fottuta Herb, il suo vicino e Alexander. Erba
sarebbe venuto a sistemare le cose per Blondie. E poi avrebbero avuto un bel gioco nel suo letto.
Ora Herb amava fottere Blondie nel culo. Probabilmente più della sua figa. A Herb piaceva il vizio
roba. Sembra che a sua moglie non piacesse molto il sesso, specialmente quello anale. Così era Blondie
ottenere più della sua quota di sesso. Quello che Blondie non sapeva era che a Trixie piaceva un
tipo di sesso più eccentrico.

Alexander e Trudy sapevano entrambi che la loro mamma si scopava Herb. Trudy si è persino unita a loro una coppia
di volte. Essere incinta non era esattamente quello che voleva Blondie in questo periodo della sua vita, ma lei
non avrebbe abortito. Se le succedesse qualcosa, Trudy alleverebbe il bambino come
la sua, dato che i due bambini sarebbero stati così vicini di età.

Dopo che Blondie ha partorito la sua bambina, si è fatta legare le tube in modo che non l'avrebbe fatto
altri bambini e non avrei bisogno della pillola.

Alexander aveva ora diciotto anni e Trudy diciassette. Tutti hanno continuato a ottenere tutto il
cazzo potrebbero.

Un giorno mentre Blondie puliva casa, guardava i bambini mentre Trudy era al lavoro. Sig.ra.
Dithers è passato per una visita. Hanno chiacchierato per un po' poi si sono ritirati in camera da letto per un po'
divertimento e giochi.

Blondie stava andando giù con la signora Dithers, quando Alexander passa per la stanza. Vedendo
sua madre che lecca la fica della donna anziana gli ha fatto venire un'erezione enorme.

"Posso unirmi a voi?" Chiese.
La signora Dithers balzò in piedi cercando di coprirsi.

"Non si preoccupi, signora Dithers. Alexander sa che ci stiamo vedendo." bionda
calmò l'anziana signora. "Lo sa da anni"

"Sono così imbarazzato." rispose la signora Dithers.

"Va bene. Signora D., Trudy ed io sappiamo entrambi dell'amore di mamma per la figa. Mamma e Trudy lo fanno semplicemente
più o meno ogni notte." aggiunse Alexander.

"OH." La signora Dithers sorrise. "Un giorno vorrei mangiare anch'io la piccola Trudy."

"Penso che possiamo organizzarci. A Trudy piace farsi leccare la figa, proprio come me. Deve
correre in famiglia"

Mentre la donna parlava, Alexander si tolse i pantaloni e rivelò il suo enorme pezzo di carne.

"Mio dio, è impiccato!" Dichiarò la signora Dithers quando vide le dimensioni del cazzo di Alexander.

"Oh, sì, lo è certamente. E sa come usarlo molto bene." Blondie ha aggiunto.

"È passato così tanto tempo dall'ultima volta che ho avuto un cazzo dentro di me. Ho anche dimenticato come ci si sente
è difficile trovare un uomo che voglia scoparmi. Essendo vecchio come me." Disse la signora Dithers.

"Mi scoperesti, Alexander?" Lei chiese.

"Certo, amo le donne anziane." Alessandro ha risposto.

"Perché tu e la mamma non continuate e quando penso che sarete pronti vi fotterò." Sorrise
Alessandro.

"A proposito. Che cazzo ti piace?" Chiese.

La signora Dithers ha pensato per un secondo, poi ha detto: "Mi piacciono tutti i tipi di sesso. Lo amo profondamente e
duro in entrambi i miei buchi. E mi piace anche succhiare cazzi".

"Bene." Alessandro ha risposto.

Le due donne tornarono a mangiarsi a vicenda. Blondie seppellì di nuovo la faccia
La figa della signora Dithers e stava leccando via tutti i succhi che erano fuoriusciti dalla signora Dithers.
Dithers eccitazione di vedere il cazzo di Alexander.

Alexander si sdraiò sul letto accanto alle donne e si accarezzò il cazzo mentre ne succhiava uno
le tette della donna più anziana.

La signora Dithers iniziò a lamentarsi: "Oh, sì, è passato tanto tempo dall'ultima volta che un uomo mi ha succhiato le tette".
Blondie ha continuato a leccare la figa della donna anziana. Ha notato che c'erano più succhi
che scorre da lei come mai prima d'ora. Sapeva che la donna si stava eccitando di più
Alexander che le succhia i seni.

Blondie tolse la bocca dal clitoride della signora Dithers. "Penso che sia pronta per te, mia
figlio", intervenne Blondie.

Alexander non aveva bisogno di ulteriori stimoli. Lasciò cadere la cincia dalla sua bocca e si arrampicò in mezzo
Le gambe della signora Dither. Abbassò lo sguardo sulla figa più anziana. Era stropicciato un po'. E aveva
capelli grigi su di esso e aveva il clitoride più grande che avesse mai visto. Era anche molto carina e bagnata
dalle leccate di sua madre. Ha puntato il suo enorme cazzo nel suo buco in attesa.

"Ohhhhhhh! La testa sembra così grande. Spero di potervi gestire tutti", gemette la signora Dithers.

Non avendo più bisogno di incoraggiamento, Alexander ha spinto il suo cazzo nella donna più anziana. Non lo era
stretta come sua sorella o sua madre, ma era bagnata.

"DIO MIO!" La signora Dithers gemette mentre il pene del ragazzo scivolava dentro di lei. "È enorme! Ma si sente
così buono. Mi sento proprio come una vergine".

Alexander ha continuato finché non ha avuto tutto il suo cazzo dentro di lei. Con tutto il suo cazzo dentro di lei, poteva
quasi sentire il suo grembo. La sua figa aveva un tunnel lungo, non corto come sua sorella e
madre.

Quando il tumulo pubico di Alexander ha colpito l'enorme clitoride della donna, è impazzita. "SCOPAMI! SCOPAMI PROFONDO
E DURO! È passato così tanto tempo. Fammi venire!" urlò la signora Dithers.

Alexander si tirò fuori finché solo la testa fu nella donna che si dimenava sotto di lui. Poi lui
speronato con tutte le sue forze. In ha sbattuto il cazzo. Cominciò a scopare la signora Dithers così
non sarebbe domani. Ad ogni spinta la donna spingeva i fianchi in alto cercando di inghiottirne di più
il cazzo del ragazzo.

"YESSSSSS! Questo è tutto. Scopami forte! Spinalo a me! SCOPAMI! Vienimi dentro! Fammi sentire ogni
centimetro di quel tuo cazzo mostruoso. Voglio venire su di esso." Ha urlato.

Mentre Alexander scopava la donna più anziana, Blondie si toccava la fica. Le piaceva
guarda suo figlio che scopa altre femmine. Fino a quel momento era stata solo Trudy. Ma come lei
guardalo mentre picchiava la signora Dithers, Blondie scoprì di essere più eccitata che mai.
Ha speronato altre due dita in profondità nel suo inguine affamato.

Alexander ha continuato a picchiare la signora Dithers più forte che poteva. Più forte ha scopato il
più selvaggia è diventata. Poteva sentire le sue palle contrarsi, preparandosi a rilasciare il loro carico.

Blondie si sporse vicino all'orecchio di suo figlio. "Perché non le finisci nel culo. Mostrale quanto è bravo
ti senti lì dentro."

Il cazzo di Alexander si gonfia al pensiero di scopare il culo di questa donna anziana. Ha continuato per a
ancora qualche minuto scopando la figa della donna appassita. Alexander spostò le gambe della donna verso l'alto
la sua spalla in modo che potesse penetrare più a fondo nella fica calda e succosa della donna più anziana.

"Oh, adoro questo profondo. Più profondo è, meglio è. Batti la mia fica. Spingi il tuo cazzo più a fondo. SCOPAMI
PIÙ PROFONDO, PIÙ DIFFICILE! Fanculo il mio grembo." urlò la donna eccessivamente eccitata.

Alexander il suo cazzo più profondo e più duro nella donna fragile. Più forte ha spinto, il
più ricambiava le sue spinte. Stava martellando così forte che finalmente poteva sentire il suo grembo sul
testa del suo cazzo.

"Mi sta colpendo il grembo. È passato così tanto tempo da quando un uomo mi ha sbattuto il grembo. Sto per venire.!"
gemette la signora Dithers.

Alexander intuì che la donna era pronta a venire. Così ha tirato fuori il suo cazzo dal suo succhiare
fica.

"PER FAVORE, non tirarlo fuori. Fammi venire." Lei pianse.

"Non voglio che tu venga ancora. Ho un'altra sorpresa per te." Alessandro sorrise.

Blondie era ora sulla testa della signora Dither a baciare e succhiare le tette della donna. Lei
sorrise quando sentì le osservazioni di suo figlio. Lei sa cosa stava per fare alla donna. Lei
ha ricordato i suoi sentimenti quando il suo cazzo le ha invaso il culo. Sapeva che la signora Dithers l'avrebbe fatto
goditi davvero quello che sarebbe seguito.

Alexander puntò il cazzo contro il buco del culo rugoso della donna più anziana. Poi ha spinto il
dirigetevi verso l'apertura bagnata. I succhi di figa della signora Dither erano fluiti lungo la sua fessura fino al letto.
Era molto bagnata quindi Alexander non aveva bisogno di alcun tipo di lubrificante per quello che stava per fare.

"Oh si." La signora Dithers gemette quando sentì la testa del cazzo di Alexander nel suo anale
apertura. "Voglio che tu mi fotta il culo. Ficcami quel cazzo nel culo. Fottimi il culo. È stato così
lungo."

Alexander lo immaginava da quando la donna era stata fottuta nel culo prima e lo voleva
così male ora. Avrebbe sbattuto il suo cazzo nel culo in un colpo solo. Non si fermerà finché non lo sarà
sepolto fino in fondo.

Alexander ha strofinato la testa intorno all'apertura anale per renderla bella e bagnata. Trattenendo il
le gambe della donna molto strette, ha speronato il suo cazzo dentro di lei.

"DIO MIO!" Urlò la signora Dithers mentre il ragazzo spingeva in profondità ogni centimetro del suo cazzo gonfio
nel suo culo in un colpo solo. Sentì ogni protuberanza e cresta mentre il cazzo mostruoso la allungava
usava le viscere aperte per accettare tutta la sua carne.

Questo era il cazzo più grosso che le fosse mai entrato nel culo. "È così grande. Mi sta strappando
aprire. Fa male ma non fermarti. Dammi tutto quel cazzo mostruoso. Fanculo il mio culo crudo. Riempi il mio
viscere. Sto venendo! Ha gemuto mentre alzava il culo per incontrare l'enorme cazzo.

Alexander smise di spingere solo quando il suo tumulo pubico le colpì le natiche; Aveva seppellito
ogni centimetro in lei. Rimase fermo per qualche minuto per permettere al suo culo di abituarsi all'enorme
cazzo. E che la donna finisca di venire.

Ha poi iniziato a tirarsi fuori. Si fermò con solo la testa dentro di lei. Poi ha speronato di nuovo dentro
suo. Dentro e fuori ha speronato. Sempre più forte ad ogni colpo. Ogni volta sempre più profondo.
Voleva davvero scopare il culo della donna più anziana. Per non essere stato fottuto nel culo per un tale
molto tempo, il culo della signora Dither non era stretto come quello di sua madre o di sua sorella. Ha pensato che lo fosse
a causa della sua età. Non importava davvero. Gli piaceva scoparla comunque. Ha continuato il suo
scopare e speronare.

"Dannazione, è così grande. Non ho mai avuto un cazzo così grande nel culo prima d'ora. Ma si sente
veramente buono. Sono imbottito. Ha allungato le mie viscere. Il mio buco del culo è teso al limite".
La signora Dithers gemette.

"Sapevo che ti sarebbe piaciuto. So che mi piace quando mi scopa il culo. Aspetta solo che venga. Tu
lo adorerò davvero." le tubò Blondie nell'orecchio.

Alexander ha poi rallentato il suo cazzo. Tirò fuori il suo cazzo lentamente e lo spinse dentro
lentamente. Questo ha permesso alla donna più anziana di sentire ogni centimetro scivolare dentro di lei. Poteva sentire ogni cresta,
ogni urto. Questo l'ha fatta impazzire.

"Sto per venire di nuovo." gemette la donna inculata. "Sarà grande".

Alexander ha continuato il suo lento assalto all'asino all'insù. Glielo aveva insegnato sua madre
trucco. Gli aveva mostrato come spinge una donna al limite. Ha avuto l'effetto desiderato su
La signora Dithers.

La signora Dithers si sentiva formicolare il sedere. Sentì l'orgasmo crescere nel suo corpo. Il cazzo era
dandole sensazioni che non aveva mai provato prima. Sapeva l'orgasmo che stava per avere
sarebbe stato un grande. Uno davvero grande. Poi ha colpito.

"Ohhhhhhhhhhhh! Sissssssssss! Oh, mio ​​Dio! Sto venendo." Ha urlato quando è iniziato l'orgasmo
tormentare il suo corpo. "Oh, cazzo! Oh, merda! Sto venendo così forte!"

Questo è stato l'orgasmo più difficile che avesse mai avuto. Era così difficile che il suo buco del culo fosse bloccato
Il cazzo di Alexander come una morsa. Ha persino fatto pipì. Nessun orgasmo o cazzo l'aveva mai fatta fare pipì prima.

"SCOPAMI! FOTTIMI IL CULO! STO ANCORA CUMMANDO!" Urlò mentre l'orgasmo continuava a prendere
sopra la sua anima.

Con ciò Alexander aumentò il suo assalto alla donna. Cominciò a martellarle il culo
Più forte. Poi è andato più veloce.

"SÌ! UGHhhhhhhhhh! OH, MERDA! Non fermarti! POUND ME! RAM IL TUO GRANDE CAZZO NEL CULO! RIEMPIRE IL MIO
INTESTINALE CON IL TUO SPERMA! FANCULO! FANCULO! OH, FUCK MEEEEEEEEE!" Ha urlato mentre si picchiava sul
letto. Spinse i fianchi sempre più forte desiderando succhiare il ragazzo e il suo cazzo
nel suo culo.

Le palle di Alexander si gonfiarono e sputarono il suo caldo carico di sperma. Ha speronato il suo cazzo in profondità
nelle donne più anziane e lo tenne lì mentre le sue palle svuotavano il loro carico nella sua attesa
viscere.

La sensazione dello sperma del ragazzo che schizzava nelle sue viscere mandò la signora Dithers in un altro
orgasmo ancora più duro del primo. "AHHHHHHHHHHHHH! Posso sentire il tuo sperma caldo. Posso sentire
mi sta sparando dentro. È così caldo! Mi sta riempiendo! C'è così tanto! Non so se io
può contenere tutto. Il tuo sperma mi sta dilatando le viscere!» gemette la signora Dither.

Il cazzo del ragazzo continuava a schizzare il suo carico. Sentì l'intestino stringersi come più del suo
sperma squarciato nel culo di serraggio. Era da un po' che non veniva così tanto. Lui
mi chiedevo se si sarebbe mai fermato.

La signora Dithers sentiva il dolore delle sue viscere che si gonfiavano. Era così tanto sperma. Più di quanto avesse
mai ricevuto prima. Non conosceva un uomo o per quel che conta un ragazzo potrebbe pompare fuori che
molto sperma. Tutto quello che sapeva era che le stava ancora pompando dentro e che ne avrebbe preso un altro
forte orgasmo.

"Sto venendo di nuovo. Non sono mai venuto così tanto prima. Sono così pieno. Non credo di poterlo fare
prendere un'altra goccia. Ughhhhhhhhh! Eccomi di nuovo. Vado a fare pipì di nuovo. Non posso aiutare
me stesso. " Lei gemette.

La signora Dither è venuta una terza volta. Questo è stato ancora più difficile. Ha pisciato di nuovo. Un lungo flusso caldo
di pipì che ha colpito la zona pubica e il cazzo di Alexander. Non è stato solo uno schizzo. Ha pisciato tutto
volta che l'orgasmo le tormentava il corpo.

Le palle di Alexander furono finalmente svuotate. Il suo cazzo ha iniziato a rimpicciolirsi, quindi l'ha tirato fuori dal
culo di donna che appassisce. La testa del suo cazzo è saltata fuori ed è stata seguita dal suo sperma. Non
solo la signora Dithers aveva fatto pipì su di lui e sul letto, ma anche ora stava perdendo tutto il suo sperma
fuori dal suo culo e sul copriletto.

"Mi dispiace tanto, Blondie, per il casino che ho combinato." gridò la signora Dithers. "Ma non l'ho mai fatto
stato fottuto in quel modo prima. Potevo controllarmi. Mi dispiace davvero".
"Va tutto bene. Signora Dithers. Me l'ha fatto un paio di volte. Sborrerà tutto nel lavaggio
più tardi." Blondie ridacchiò.

"Dove ha imparato a scopare così?" chiese la signora Dithers.

"Gliel'ho insegnato." La bionda sorrise.

"Sei un buon insegnante. Potrei riaverlo qualche volta?" chiese la signora Dithers.

"Dipende da lui." ha detto la bionda. "Ma sono sicuro che ti fotterà ancora e ancora."

Quindi entrambe le donne si rivolsero ad Alessandro che era sdraiato sulla schiena e procedettero a pulire il suo
cazzo per lui. Aveva ancora un semi erezione. Le donne sorrisero e cominciarono a leccare entrambi i lati di
l'albero fino a quando non era pulito.

Blondie si mosse dietro la signora Dithers che aveva il culo per aria. Blondie seppellì la faccia dentro
buco aperto della donna più anziana e cominciò a succhiare lo sperma di Alexander. Blondie amava
mangiando lo sperma del giovane ragazzo di Alexander. Tenne l'ultimo boccone in bocca e si girò e
baciò la signora Dither sulla bocca. Usando la sua lingua, Blondie ha spinto lo sperma in bocca
nella bocca della donna anziana. La signora Dither succhia avidamente lo sperma di Alexander nella sua bocca e
l'ha ingoiato.

"Questo è lo sperma più dolce che abbia mai assaggiato. Un giorno dovrò succhiarglielo e prenderlo
tutto il carico. Se non ti dispiace, Blondie." La signora Dithers ridacchiò.

"Non mi dispiace affatto. Ce n'è abbastanza per andare in giro." La bionda rise.

"Vieni domani e potrai assaggiare la figa più dolce che tu abbia mai assaggiato.
Trudy sarà a casa tutto il giorno e possiamo mangiarla per ore." Blondie sorrise.

"Lo farò. Diciamo verso le 9:00." rispose la signora Dithers.

"Prefetto." Disse Blondie.

Detto questo si alzarono tutti, andarono in bagno, si fecero la doccia, si vestirono e la signora Dithers se ne andò.
Lasciando Blondie e suo figlio puliti ma nudi nella stanza.

"Era divertente da scopare, ma il suo culo non era stretto come il tuo, mamma." ha dichiarato Alessandro. "Vorrei
piace scoparla di nuovo. Ma in questo momento ti voglio".

"Per me va bene, figliolo. Quale buco vuoi?" Blondie era raggiante.

"Il tuo culo, ovviamente." Lui ha risposto.

"Ho pensato che fosse quello che volevi." La bionda sorrise.

Blondie si è messa sulle mani e sulle ginocchia. Alexander si è messo dietro di lei e ha seppellito il suo cazzo in profondità
il culo di sua madre. Blondie sapeva che sarebbe stato un lungo viaggio. Ha appena sorriso e speronato
il suo culo verso il cazzo di suo figlio.

La mattina dopo quando Blondie si è svegliata. Poteva ancora sentire il formicolio nel culo dal
il giorno prima. Alexander le aveva fottuto il culo per più di due ore prima di venire finalmente. Lui persino
le ha fatto fare pipì. Avrebbe bisogno di un paio di giorni di riposo. Lo faceva sempre quando le cavalcava il sedere
per così tanto tempo. Ma di sicuro amava quello che le aveva fatto.

Blondie ha ricevuto due telefonate quella mattina. La signora Dither non ce l'ha fatta. Qualcosa succede
in ufficio e doveva andare laggiù. L'altro era di Herb; stava cercando un
certo strumento che pensava potesse essere nel loro garage. Dagwood l'aveva presa in prestito e non era più tornata
esso. Voleva anche mostrare qualcosa a Blondie. Blondie immaginò che probabilmente era il suo cazzo. Lui
lo diceva sempre. Era il loro codice in modo che la moglie di Herb non sapesse che stavano scopando.

Blondie non si preoccupò di vestirsi. Se Herb veniva a scoparsela, non ne aveva bisogno
Abiti. Le piace scopare Herb. Adorava scopare con Alexander, ma Herb, essendo più grande, poteva farlo
durare più a lungo di quanto potrebbe fare suo figlio. Herb sapeva che Blondie si stava scopando suo figlio e quella Trudy
e anche Alexander stavano scopando. Herb aveva persino scopato Trudy un paio di volte.

Blondie adorava guardare i suoi figli scopati da altre persone. Pensando a tutto questo cazzo
stava facendo la sua figa bagnata. Sentì i succhi che cominciavano a scorrere lungo le sue cosce snelle. Che cosa
Blondie non sapeva cosa le avrebbe mostrato Herb. La nuova sorpresa di Herb per lei e
La vita e il modo di scopare di Blondie, anche i modi di scopare dei suoi figli sarebbero cambiati così tanto.

Mentre Blondie aspettava che Herb si facesse vedere, andò in bagno a lavarsi. Da quando lei
aveva avuto il bambino, a Blondie piaceva tenersi la figa rasata e calva come faceva Trudy. Blondie ha ottenuto il
rasoio e crema da barba e procedere alla rimozione della crescita dei peli di due giorni.

Quando ha finito, Blondie ha tirato fuori lo specchio per guardare il suo pratico lavoro. Amava il
sentire e l'aspetto della sua fica calva. Amava il modo in cui il suo clitoride risaltava. Sembra essere
sempre gonfio e rosato. Ogni volta che si guardava la fica, Blondie lo faceva sempre
massaggia il suo clitoride dopo averlo rasato. Si sedeva sul water e si toccava un ditalino
orgasmo. Una volta lei e Trudy si sono rasate a vicenda e poi sono andate sul pavimento del bagno.
Blondie adorava fare cose con Trudy.

Dopo il suo orgasmo, Blondie andò nella sua stanza e si preparò per Herb. I suoi succhi erano già
che scorre lungo le sue cosce. Era pronta per una bella scopata.

Trudy è entrata mentre Blondie si stava preparando.

"Ciao, mamma, come va?" Lei chiese.

"Herb sta arrivando e ha una sorpresa per me." Blondie ha risposto.

"Oh." Trudy disse con le sopracciglia alzate e un sorriso. "E mi chiedo cosa potrebbe essere."

"Posso unirmi a te? Sono un paio di giorni che non mi faccio una bella scopata." Trudi
chiesto.

"Certo che puoi. Sei sempre il benvenuto a unirti." Blondie ha risposto.

Blondie guardò sua figlia. Trudy non indossava altro che mutandine. Blondie si sentiva così vecchia
formicolio allo stomaco mentre guardava il corpo di sua figlia. Blondie si stava arrapando per
La figa dal sapore dolce di Trudy.

Ma ha deciso di aspettare fino all'arrivo di Herb.

Herb arrivò circa mezz'ora dopo. Aveva con sé i suoi cani. Li aveva sempre con sé
quando veniva in visita. È la sua scusa con sua moglie per uscire di casa.

La bionda ha aperto la porta in accappatoio. Sotto non aveva altro che il suo compleanno
completo da uomo. Abbracciò Herb mentre entrava e Blondie si abbassò per sentire il suo cazzo. Il cazzo di Herb
era difficile. Blondie non vedeva l'ora di averlo dentro di sé.

Si sono seduti sul divano e hanno parlato per qualche minuto. Herb palpeggia la fica e le tette di Blondie
anche se la veste che si era un po' aperta. Blondie aveva allentato i pantaloni di Herb e si era tolto i suoi
grande erezione. Mentre parlava, Trudy è entrata, indossando solo il suo orsacchiotto trasparente.

"Ciao, Erba." Trudy sorrise.
"
"Vedo che sei pronto per un po' di divertimento." ha dichiarato Trudy quando ha visto la sua erezione in casa di sua madre
mano.

"Perchè si." replicò Herb guardando il corpo della ragazza. “E tu?
ti unirai a noi oggi?"

"Sai che lo farò. Non ho mai rinunciato a un bel cazzo da succhiare o scopare." Trudi ha risposto.

I tre si alzarono e si ritirarono nella camera da letto di Blondie.

Quando raggiungono la stanza, Blondie inizia ad aiutare Herb a togliersi i vestiti. Trudy tirò il
orsacchiotto sopra la sua testa e fuori dal suo giovane corpo nubile. Dopo che Herb era nudo, con il suo grosso
cazzo che gli sporgeva dal busto, Blondie lasciò cadere la vestaglia sul pavimento. Poi tutti
salito sul letto.

Blondie scese sul cazzo di Herb e lo inalò nella sua bocca in attesa. La mano di Herb andò
dritto all'inguine di Trudy. Dato che erano stati insieme prima, Herb sapeva cosa piaceva a Trudy.
Le toccò il clitoride e il buco della figa umida. Nel frattempo, Blondie aveva preso l'intero cazzo di Herb
in profondità nella sua gola. Amava ingoiare un cazzo in profondità. Più grande è il cazzo, meglio è. Adesso
Herb non era grosso come Alexander, ma sapeva come usarlo. E Blondie lo sapeva bene
far gola a Herb era qualcosa che a Herb piaceva molto.

Le donne non si erano accorte che i cani erano entrati nella stanza con loro.

Blondie era in ginocchio a succhiare il cazzo di Herb con tutte le sue forze. Il suo culo nudo era alto
in aria, esponendo al mondo la sua figa calva e il suo culo. La sua figa scorreva bene. Il
i succhi cominciavano a scorrerle lungo le cosce. La stanza puzzava già di sesso e loro
non aveva ancora scopato.

Blondie improvvisamente sentì una lingua sulla sua figa. Era una lingua ruvida ma le faceva sentire bene
fica calda. All'inizio pensava che potesse essere Herb, ma non lo era. Allora doveva essere Alexander.
No. Blondie ti ha tolto il cazzo dalla bocca per vedere quale lingua le stava leccando la figa e
dandole così buoni sentimenti.

"Dio mio!" Blondie urlò. "Il cane mi sta leccando la fica."

Blondie allontanò il cane dalla sua figa e si mise a sedere. Questo non le era mai successo
prima. Era così imbarazzata.

"Herb, perché quel cane l'ha fatto?" È così discutibile." Disse Blondie.

"Rilassati. Ha sentito l'odore della tua dolce figa e ha voluto assaggiarlo. Non ti farà del male."
rispose Herb.

Herb ha continuato a spiegare a Blondie e Trudy dei cani e perché li avevano. Erba
ha anche spiegato che sua moglie ha scopato il maschio in numerose occasioni.

Blondie si stava eccitando mentre Herb raccontava dei cani e di cosa potevano fare. Trudy lo era
toccandosi la fica mentre ascolta.

"Penso che mi piacerebbe provarlo" ha dichiarato Trudy. "È qualcosa di nuovo."

"Beh, non lo so. Trudy. Pensi che dovresti?" Blondie ha risposto.

"Mamma, ci hai sempre detto di non aver paura di provare nuove idee."

"Sì, lo so ma non ho mai pensato agli animali." ha detto la bionda.

"Lasciala provare. Se vedi che non le piace, allora può smettere e noi diremo no
più avanti." intervenne Herb.

"Ma sono sicuro che le piacerà. E anche a te. Hai detto che ti piace la sensazione della lingua
sulla tua fica." continuò Herb.

"È vero. Mi ha fatto sentire bene. Ma non lo so. Vedremo." Blondie ha risposto.

Trudy sedeva sul bordo del letto con le gambe divaricate il più possibile. Quindi
fece chiamare a Herb il cane maschio.

"Ok, ragazzo. Eccolo. Leccalo." disse Herb mentre puntava il muso del cane verso Trudy bagnata
figa.

Il cane si avvicinò all'odore. Poi affondò il naso nelle labbra umide di Trudy. È venuto fuori
la sua lingua e si concentrò sul suo clitoride gonfio. Questo fece impazzire Trudy all'istante.

"Ohhhhhhhhhhh! Sì! È così bello. Adoro la sensazione della sua lingua." Trudy gemette.

Le sensazioni erano così belle che Trudy si sdraiò sul letto e lasciò che il cane la mangiasse. Lei aveva
mai sentito una lingua così buona. La lingua era su tutta la figa e sul buco del culo. Lei ha sentito
un edificio dell'orgasmo. Il cane lecca tutti i succhi che sgorgavano dall'eccitazione di Trudy
figa. Quando all'esterno non ce n'era più, il cane infilò la lingua in profondità in quella di Trudy
buco cercando di trovare di più. Questo ha funzionato. Trudi è venuta.

"Aghhhhhhhhhhhh! Ohhhhhhhh! Sto venendo! " Trudy gemette quando l'orgasmo colpì il suo corpo.

"Non posso credere che sia così bello. Voglio che continui a parlarmi per sempre." Lei pianse.

Blondie osservò sua figlia mentre veniva. Aveva bisogno di provare questo. Se Trudy si stava divertendo
tanto deve essere buono. Il cane ha continuato a leccare e Trudy ha continuato a venire. Lei aveva
non aveva mai avuto così tanti e così lunghi orgasmi come le dava questo animale. Nessun essere umano, maschio o
una femmina l'ha mai mangiata così a lungo o altrettanto bene, sua madre era la migliore mangiatrice di fighe che Trudy avesse mai avuto
conosciuto o avuto, ma questo cane ha appena preso il primo posto.

Herb notò quanto Blondie si stesse eccitando. Fece sdraiare Blondie e allargò le gambe.
Herb chiamò l'altro cane. Era una femmina. Il naso del cane è andato dritto a quello di Blondie
figa gocciolante e cominciò a leccarlo.

Blondie è quasi esplosa quando la lingua del cane ha toccato il suo clitoride gonfio. Blondie amava il
il modo in cui la lingua del cane stava facendo al suo clitoride. Non aveva mai provato niente di così meraviglioso. bionda
sapeva che avrebbe voluto ripeterlo ancora e ancora.

Sul letto, accanto a lei Blondie ascoltava i gemiti della figlia come lo era il maschio
leccandola. Trudy veniva e veniva.

"Ughhhhhhhhhhhh! Agh! Oh, merda. È così bello. Non voglio che finisca mai." Lei gemette.

Herb gli stava accarezzando il cazzo mentre guardava la donna che veniva mangiata dai suoi cani. Non poteva
aspetta di vedere come avrebbero reagito quando il cane maschio li avrebbe montati e fottuti le loro fighe.
Sua moglie, che aveva scopato il maschio per anni, impazziva ancora ogni volta che il maschio
ha infilato il suo enorme cazzo nella sua fica. Herb doveva trovare un modo per riunire tutte le donne
scopare i cani allo stesso tempo.

Tra i suoi orgasmi, Blondie guardava Herb accarezzargli il cazzo. Era pronta per essere scopata.
E in questo momento qualsiasi cazzo potrebbe farle.

Herb aveva bisogno di scopare qualcosa. Dato che entrambe le donne venivano mangiate così bene, Herb ne aveva bisogno
sollievo. Si è mosso dietro la cagna mentre la cagna stava leccando Blondie. Herb puntò il suo cazzo
verso la fica del cane delle femmine. Aveva scopato la cagna numerose volte mentre lo era sua moglie
cazzo lo stallone. A Herb piaceva scopare la cagna.

Herb sollevò la coda del cane. La puttana sapeva cosa sarebbe successo. L'ha piantata
cosce posteriori in attesa dell'inserimento del gallo umano. Herb ha strofinato il suo cazzo contro il
la figa del cane, che era bagnata. Lentamente Herb ha spinto il suo cazzo nella cagna finché non è stato completamente
inserita in lei.

Blondie alzò lo sguardo per osservare Herb. Non ha mai saputo che un uomo potesse scoparsi un cane. Ma qui c'era Herb
cazzo la sua cagna.

"Dio, questo mi fa così eccitare. Dimmi come ci si sente." Blondie ansimava.

"Proprio come una donna. Solo più stretta." replicò Herb mentre continuava a martellare la fica del cane.

"Vorrei essere un uomo per poterlo provare." Blondie ha firmato.

"Potresti scoparti lo stallone, se vuoi." ha dichiarato Herb.

"Mi scoperebbe?" Blondie ha chiesto.

"Certo. Trixie lo fa quasi tutte le sere." Dichiarò Herb mentre si preparava a venire dentro
la cagna.

"Vorrei che tu e Trixie lo faceste insieme un giorno." Herb gemette mentre sparava il suo carico.

Blondie guardò Herb finire il suo cazzo. Si voltò per vedere Trudy che continuava a venire dal
lingua di cane.

Alla fine Trudy allontanò il cane dalla sua figa devastata. "Ho bisogno di un cazzo. Ho bisogno di esserlo
fottuto nel peggiore dei modi." Trudy gemette.

"Prima devi farlo diventare duro. Mettiti sul pavimento accanto a lui e massaggiagli il cazzo." Erba
disse.

Trudy si inginocchiò sul pavimento vicino alla parte posteriore del cane. Poteva vedere la punta del suo pene rosso
sporgente dalla guaina.

"Ora avvolgi la mano attorno al fodero e segalo come faresti con un uomo." Erba
continuato.

Trudy allungò una mano e afferrò la guaina pelosa del cane. L'ha alimentato avanti e indietro. Insieme a
ad ogni colpo il cazzo diventava più esposto.

"Sta diventando sempre più duro. Sta già venendo." Trudy rimase senza fiato.

"No, quello si chiama precum. Ma i cani iniziano a venire dal momento in cui sono duri fino a quando non lo fanno
finisci di scopare. La crema diventa più densa e bianca man mano che scopano.

"Fresco." Dichiarò Trudy mentre continuava a segare il cane.

La bionda stava diventando sempre più arrapata guardando sua figlia che prendeva il cane. Aveva una
mini orgasmo quando ha visto le dimensioni del cazzo del cane. Era più grande di lui e Alexander
non era ancora del tutto difficile. Blondie sapeva che doveva sentire quel cazzo nella sua figa.

Più Trudy accarezzava, più forte diventava il cane. Continuava a crescere nella sua piccola mano.

"È così grande. Spero che si adatti a me." Trudy gemette.

"Perché, non glielo succhi per un po'?" Herb sorrise.

"Accidenti. Non so se posso farlo." Trudy ha risposto.

"È lo stesso di un uomo, ma il cazzo del cane è solo appuntito. E lo sperma ha lo stesso sapore
un uomo solo un po' tangeier.' Herb ha sottolineato come ha preso il suo cazzo rammollimento dal
figa di puttane.

Dopo che Herb fu completamente fuori dalla stronza, andò in un angolo e iniziò
leccandosi pulita.

Trudy finalmente aveva il cazzo del cane al massimo e completamente fuori dalla guaina. Ma
continuò ad accarezzarlo.

Gli occhi di Blondie vitrei più fissava il grosso pezzo di carne.

Trudy aveva succhiato abbastanza cazzi per sapere che sapore avevano. Aveva anche ingoiato abbastanza sperma
sapere che ne amava il sapore. Stava per succhiare questo cane e l'esperienza
qualcosa di nuovo.

Trudy giaceva sul pavimento con la testa vicino alle zampe posteriori del cane. Alzò lo sguardo verso l'enorme
cazzo davanti ai suoi occhi. Era tutto rosso e gonfio. Stava gocciolando il suo precum sul pavimento.
Trudy tirò fuori la lingua e prese una goccia di sperma di cane sulla punta. Aveva un po' di sapore
più salato di un uomo e faceva più caldo. Ma aveva un buon sapore.

Trudy si alzò e spostò il cazzo più vicino alla sua bocca. Era così eccitata che poteva sentire
i suoi succhi scorrono pesantemente.

Trudy tirò fuori di nuovo la lingua e toccò la punta del cazzo del cane. Sembrava un po' viscido
quasi come un uomo. Diventando più eccitato e volendo succhiare il cazzo. Trudy l'ha aperta
bocca e lascia che il cazzo entri nelle sue labbra calde.

Trudy ne aveva in bocca solo un quarto e per lei aveva un buon sapore. Ha poi risucchiato
più di esso. Sentiva anche che il cane le sparava più sperma in bocca. Lei deglutì
esso. Sembrava diventare più denso.

Sempre di più, Trudy prese il cazzo finché non lo sentì colpire la parte posteriore della sua gola. Lei aveva
solo circa 3/4 di esso dentro. La sua bocca era spalancata il più possibile. Lei ha deciso
fermarsi a questo punto finché non avesse avuto più tempo per esercitarsi e abituarsi. Lei ha preso
la sua bocca dal cazzo.

"Come ti è piaciuto?" chiese Herb.

"È stata la cosa più bella che abbia mai fatto. Mi piacerebbe succhiarlo alla competizione
giorno." Trudy gemette. "Ma in questo momento voglio sentirlo dentro di me."

"Mettiti in ginocchio, Trudy. Si prenderà cura di te." rispose Herb.

"Fresco"

Trudy si voltò e sollevò il suo giovane culo in aria. Immediatamente il cane è partito
leccando la figa e il buco del culo bagnato di Trudy. Dopo pochi minuti, il cane ha smesso di leccare e si è alzato
sulle zampe posteriori. Mise le zampe anteriori attorno alla vita di Trudy. Ha iniziato a saltare, provando
per ottenere il suo cazzo nella figa in attesa.

Trudy ha sentito il cazzo che cercava di entrare nel suo culo. Continuava a sentire la mancanza della sua figa.

"Continua a colpire il mio buco del culo e a mancare la mia figa." Trudy gemette.

"Allungati indietro e afferralo. Aiutalo a guidarlo dentro di te." rispose Herb. "Mettigli la punta del cazzo
fino al tuo buco. Una volta che sentirà la tua umidità, lo prenderà da lì."

Trudy ha raggiunto tra le sue gambe e ha afferrato il cazzo di spinta. Alla sua prossima spinta, Trudy
l'aveva puntato direttamente al suo buco. In esso è andato. Fino al fodero del cane.

"Holy Shit! He is ripping me apart. He is so big. He is tearing my cunt." Trudy screamed.
But the dog didn't understand anything except this was a pussy. He didn't know if it was a
human or another dog. Just that it was a hot, wet pussy.

Once the dog had all of his cock in Trudy, he started to ram it to her deep and fast.

"It hurts but it is beginning to feel better now." He is so huge. I can feel the tip of his
cock hitting my womb. I can feel the hot juices shooting into me. I can feel an orgasm
building." Trudy groaned.

AS the dog continued it's on slaught of the young girls cunt. Trudy began to push her ass
back towards the ramming dick. With each stroke it felt better and better. She had never
been so full. This dick was at least twice the size of Alexander's.

Trudy could feel her pussy swelling as the dog started to pump more of his doggy juices
into her. He kept ramming her very deeply and very hard. Trudy felt an orgasm coming.

"I am going to cummmmmmm!" She cried. 'Oh, Shit! HE'S MAKING ME CUMMMMMMMM!"

The orgasm hit Trudy's young body harder than one had ever done before. Her eyes rolled
back. Her head shook. And Trudy kept on fucking back towards the dog.

"I want more cock. I need more cock. I can't get enough of this." She wailed.

"I can feel him swelling some more. He is getting even bigger. It is starting to hurt
again." Trudy screamed.

What Trudy didn't know, but Herb did and Blondie saw. Was that the dog's knot was out and
he was try to slam it into Trudy's waiting cunt. The dog was not aware of Trudy''s pain. Lui
only knew that he was going to get his knot and all of his sperm into the bitch he was
fucking.

"HOLY SHIT! OH, FUCK! WHAT IS HAPPENING TO ME?" Trudy cried.

Herb moved over to her.

"Relax and it won't hurt as much. He is getting ready to shoot his big load and the knot
has entered your cunt. It is so that the sperm will not come out. " Herb said as he brushed
her hair.

It felt like a truck was stuffed in her pussy. It was so huge. It hurt really badly.

Trudy felt something else. The dog's pointed penis head had been pushed into her womb. She
felt the hot doggy sperm being shot deep into her womb.

"Oh, My god! He is in my womb. He is filling my womb with his sperm. I hope I don't get
pregnant with his puppies. Trudy moaned.

Trudy was getting use to the size of the knot now and her orgasms just continued to rack
her body. The dog continued to ram his cock into her. She wondered if he would ever quit
cumming. Her womb was so full it hurt. Her pussy was so stretched, it hurt. But the dog
didn't stop. He just kept fucking her.

Finally the dog stopped fucking. He just stood there. Trudy wondered why he hadn't pulled
out. When he tried it hurt like hell.

Herb got next to the dog's head and calmed him. "It ok, Boy. Just relax. It will be a few
minutes."

Herb, while calming the dog, explained to Blondie and Trudy about the knot. He told them to
think of when they last saw a couple of dogs tied together. It would take a few minutes for
the knot to shrink before it could come out without hurting the dog or the girl.

Trudy understood and laid her head on the floor and began to relax herself. After a few
minutes the pain in her pussy began to subside. She felt the knot shrinking. Another few
minute and out popped the shrinking dog dick. Out whooshed a lot of the dog sperm also.
Right onto to the floor beneath her spread knees.

"Even though it hurt. That was the best fuck I have ever had. I am going to try it again.
Next I will know what is coming and be ready for it. " Trudy stated.
"You need to try that, mom. You will love it once you get used to it." Trudy continued.

Trudy got up and went to the bathroom and sat on the toilet. She pushed on her stomach and
out came more of the dog spunk. She pushed harder so that she could empty her womb. Lei aveva
never had so much sperm pumped into her. It felt as good coming out as it did going in.

Trudy returned to the bedroom to find her mother being fisted by Herb. Her mom loved to
have her pussy fist fucked. Trudy sat down and watched the two adults. She reached between
her legs and felt her cunt. It was stretched open. The dog dick had stretched her pretty
largo. She wondered if Herb could fist her at the same time he that did her mother.

"Herb, use your other hand and fist fuck me also, Please" Trudy moaned.

"Sure, come over here and lay next to your mother." Herb replied.

Since Trudy was stretched so wide it was no problem for Herb to insert his big hand into
Trudy's cunt.

In it went, right up to his wrist.

Herb began his fisting of both women. In and out went his hands. The women were thrashing
all over as Herb fisted them. They even came at the same time. Herb's hands were covered
with the juices of both women. Herb's cock was the hardest it had ever been for a long time.
He knew he was going to need release soon.

What Herb wanted was to butt fuck Trudy's virgin ass. He had wanted to do that to her ever
since the first time they fucked. But Trudy wanted Alexander to be her first there. Ma
maybe today she would give in and let Herb have her bowels. This excited Herb so much; Lui
began to fist the women even deeper and harder. This drove them wild.

"Oh, Yessssssssss! That's it. Fist me deeper. Harder. Push your whole arm into me!

They wailed together. They were cumming together also. Herb felt his cock getting even
harder. He knew he was about to cum.

Herb got on his knees while continuing to fist the women. Without even touching his cock,
Herb came. He aimed his shooting dick at both women. His sperm splashed onto both their
bodies. Even some hit their faces he had cum so hard.

Herb removed his hands from the women when they were finished. Both the women went to the
bathroom to clean up while Herb laid back and relaxed.

Trudy showed her mother all the sperm she had expelled into the toilet. Blondie gasped.
"I never knew anyone or anything that could shoot that much spunk. I need to feel that dog
in my cunt. I want him to fill me with lots of sperm like that."

Big men had fuck Blondie. She had loads of spunk pumped into her. Even into her ass. Ma
the sight of that much sperm made her knees weak. She wanted to feel it in her. Voleva
to have a load like that in her ass and her womb. Maybe she would even like to swallow a
load like that.

They returned to the bedroom. The dogs were in the corner still licking themselves clean.
Herb was lying with his eyes closed. His dick was soft. He sat up when he heard them enter.

"Well, ladies, how do you feel? " He asked.

" Tried but well satisfied." Trudy replied.

"Me, too!" Stated Blondie. "But always ready for more. Before this day is over I am going
to have that beautiful dog fuck me."

"He would like that. I always do." Herb said.

"Trudy, could I fuck your virgin ass today?" Herb queried.

"I promised it to Alexander first. But if he doesn't do it soon. I will let you take me."
Trudy smiled.

Blondie asked Herb how long he and Trixie had been doing the dogs.

"For about 2 years now." He replied.

"So where is Trixie today?" Trudy asked.

"She is at the farm. She is now trying to have a horse fuck her pussy. She has been doing
that for about 6 months. Trixie keeps trying bigger and bigger cocks. The bigger the cock
the better." Herb continued.

"She should come over with you one day and fuck Alexander. She would enjoy him, I think. I
would love to eat her also, and so would Trudy." Blondie said.

"You bet. I have always wanted to eat Trixie but I didn't think she was into wild and
different sex." Trudy smiled.

"It started about five years ago. She suddenly found out she loved sex. Now she can't get
enough. Man, boy, animals. You name it. If it has a cock she will find a way to fuck it. E
she loves to have her cunt eaten." Herb stated.

"Three weeks ago she had the dog fuck her butt. She took every inch of the cock plus the
knot into her ass. She was sore for a couple of days but that doesn't stop her. Now she has
him fuck her pussy then finishes with him in her ass. She loves the way he fills her ass
with his huge loads of dog sperm." Herb continued.

Blondie blushed. "She takes that monster dick up her ass. WOW! I will have to try that. If
Trixie can do it then so can I."

"I saw the load he dumped into Trudy. I want to have a load like that in my pussy and ass."
Blondie continued.

"I love to have my ass fucked. I guess I am like Trixie. I want bigger cocks. I want to see
how big of a dick my ass can handle."

"Oh, mom. You are just a cock hound yourself. All you think of is cocks." Trudy smiled.

"I do love to eat pussy too. My dear." Blondie replied with a big smile.

Herb's dick was getting hard again. Listening to these two women talking.

Trudy noticed it first. "Mom, I think Herb is ready again. Look at his cock."

"I think he is, Trudy. I want him to bone my ass so I can get loosened up for the dog."
Blondie smiled.

"You are going to have the dog fuck you ass?" Trudy questioned. "His cock will rip you open
so wide."

"I know. But I want to feel it. I want his huge load of spunk deep in my bowels." She
continued. "I wish Alexander was here. He would get me well stretched to accept that big
cock."

"Well, I am." Said Alexander who was standing in the door.

"I have been standing here listening to you all." Alexander chirped in.

"As for fucking your ass, mom. You know I will always be ready for that." He said as he
stripped off his clothes.

After Alexander was naked. Trudy and his mom stared at his growing dick. They both were
licking their lips. They always did when they saw Alexander naked.

"Will you take my virgin ass today? Sweet brother of mine." Trudy asked.

"As soon as I get mom ready, you will feel me in your ass today. Sweet sister." Alexander
smiled.

Alexander walked over to his mom. He grabbed her head and pulled it to his crotch. Blondie
opened her mouth and swallowed Alexander's growing penis.

"Trudy, go get the KY for mom." Alexander told her.

Trudy ran to the bathroom and got the KY. She was getting excited. Finally Alexander was
going to fuck her virgin ass. She couldn't wait to feel him deep in her bowels. Lei aveva
wanted this for years.

Blondie continued to deep throat Alexander while Trudy smeared her ass with KY. Trudy had
done this to her mom on numerous occasions. She knew just how to do it.

Trudy took a big gob and began to lube her mother's rectal opening. After she coated the
anal opening, Trudy inserted a couple of fingers deep into the waiting ass. She knew this
would drive her mother crazy.

Lo ha fatto.

Blondie began to push her ass down on the probing fingers. She loved to have her ass
finger fucked.

When Alexander was fully hard, Blondie removed the cock from her mouth. She got on her
hands and knees.

"Ok, Alex, fuck your mother's ass." Blondie moaned.

Alexander got behind his mother and aimed his dick at her winking anal opening. Lui ha amato
fucking his mother's ass. He always seems to be at his hardest when he fucked her.

"Ohhhhhh! Don't make me wait. Don't tease me." Blondie wailed. "Ram that monster cock into
me."

Alexander and Blondie had done this so much that Blondie could take all of his cock up her
ass in one stroke. She loved for him to ram it into her. Sometimes it hurt. A volte lo
didn't.

Following his mother's instructions, Alexander rams his dick into his mothers waiting ass.
He pushed until every inch was deep inside her.

"Ohhhhh! Yes! That's it. Fill me with your beautiful cock. Fuck me deep and hard!" Blondie
moaned as the cock raced into her waiting bowels.

Alexander stopped only when his pubic mound hit Blondie asscheeks. He had it all in her.
Just the way she liked it.

Herb watched as the boy fucked Blondie. He stroked his dick in rhythm with Alexander
strokes.

Trudy had been rubbing her clit. But she needs more. She crawled under her mother and
pushed her cunt into Blondie's mouth. Trudy began licking her mother's cunt while her
brother fucked her mother's ass. From this position, Trudy got a wonderful view of her
brothers cock going in and out of their mother. She could also lick up any juices that
flowed from the woman's pussy. Trudy also could lick the long shaft of Alexander's cock each
time it came out of her mother. Trudy loved this position.

Herb's cock was so hard from watching neighbor's fuck fest. He needed some release. Lui
moved around to where Blondie was licking Trudy's pussy. He kneeled down and pushed his cock
into Trudy's sloppy wet cunt.

"Yes, Herb. Fuck her good!" Blondie wailed.

Blondie had always wanted to try this. Being fucked and eaten at the same time. Blondie
continued to lap the pussy underneath her. She would lick the clit then lick the cock as it
came out. Blondie loved the taste of her daughter's sweet juices. Just as she loved the
taste of her son's hot sperm.

They were all getting close to cumming. Trudy was the first to let go. When she did, Herb
fired his load.

Blondie was next. When she came, her asshole clamped down onto Alexander's dick. This made
Alexander cum. Blondie felt the hot sperm splash into her bowels.

When everyone had finished cummin. The guys pulled their shrinking cocks from their
respective women. Blondie dove straight into Trudy gapping hole. She began to suck out all
of the sperm Herb had left behind.

Trudy did the same to her mother. Trudy loved sucking sperm from her mother's ass and pussy.
Especially if it was Alexander's spunk.

When the women finished. They all lay back to catch their breaths. Blondie and Trudy had
sperm all over their faces and mouths.

"That was a good start. " Blondie stated. "Now I am ready for more and bigger cock."

Blondie and Herb call the male dog over. She began to play with his sheath. She wanted to
taste the dog dick. She wanted to see if what her daughter said was true.

As the cock came out of its sheath, Blondie bent over and took it into her mouth. It did
taste good. Blondie found she liked the taste of the precum. She knew she would want more of
the dog in the future. But right now she needed to feel him in her body. Especially her ass.

When the dog was fully hard. Blondie released it. She got into the doggy position.

The dog came up behind her and began licking her cunt and asshole. This drove Blondie nuts.

After few minutes of licking, the dog mounted her upturned ass. He began to thrust his dick
at her waiting body. Their height must have been just right. The dog entered Blondie's cunt
in one stroke.

"Oh, my God! It is huge. It feels soooooo good! He is ramming into my womb. I have got to
do this again.' Blondie wailed.

Blondie let the dog fuck her pussy for a few minutes. She was just about to cum when she
pulled off of the monster dog dick.

"I want him in my ass. Someone help guide him into me." Blondie moaned.


Herb knew what to do so he got behind Blondie and grabbed the thrusting dog cock in his
hand.

He aimed it straight at Blondie's stretched asshole. The dog rammed forward again. Questo
time it went into the hole that Blondie wanted.

"Ohhhhhhhhhhhhh! Yes! Holy Shit! It feels so good. It is a monster. It is stretching my
bowels. God, I love it. Blondie screamed as the dog cock raced deep into her upturned
waiting ass.

The dog continued until his knot hit the screaming women anal opening.

"I am so full. I am packed tight. I have never felt anything so wonderful and so big in my
ass before. I can feel him cumming in me. It is so hot. So beautiful." The women continued
to rant as the dog continued to hammer his cock into her clenching ass.

Each time the dog rammed into Blondie, She would ram her ass back with as much force as she
could muster. She wanted it all. She wanted every inch. She even wanted the knot. Blondie
had turned into a dog-fucking whore. But she didn't care. All she knew was that whatever it
was. The dog had hit parts of her that no man had ever gotten to before. Even her well-hung
son hadn't gotten this deep. Or stretched her this much. All Blondie knew was that she was
being fucked by the best cock she had ever been fucked by. She knew she would want more of
this.

The more the dog fucked. The more he came. He was filling Blondie bowels fuller than it had
ever been filled. Not only was the cock the biggest she had ever had but the amount of spunk
being pumped into her was the most she had ever received.

"I feel my bowels being stretched. He is filling me sooooo full. I have never had this much
spunk in me. He is stretching me so wide open. I am going to cummmmmmmm!" She wailed as her
orgasm took over.

Blondie ass clamped down on the dog cock. The dog began to fuck her harder and faster.
Spurred on by her pulsing asshole. The dog increases the speed of his thrusts. Harder and
harder he slammed into Blondie. Deeper and deeper he went.

"HOLY SHIT! OHHHHHHHHH! MY GOD! HE IS RIPPING MY ASSHOLE OPEN! He just slammed the knot
into my ass. " Blondie screamed.

The dog's knot had pushed by the clamping asshole. They were now tried together. Non appena
the knot ripped into Blondie, the dog stopped fucking and continued to pump his doggy sperm
into the waiting ass.

Once the knot was in Blondie felt the pain in her ass start to subside. She had taken
everything the dog had. Even his huge knot. She was packed so full, fuller than she had ever
been. She loved the feeling. She loved how stretched she was. This made her cum again.

"I am cumming againnnnnnn." Blondie wailed.

Blondie felt her bowels expanding as more and more of the dog sperm splashed into her
bowels.

"He is still pumping me full of his spunk. How much can he cum? Will he ever stop?" Blondie
moaned.

Blondie didn't know how much a dog could cum. But she was sure he wouldn't stop till he had
emptied his balls. The pain in her bowel increase as more and more squirts shot into her.
She felt her belly swell as her bowels swelled from the over load of spunk continued.

Suddenly the pain in her ass increased. The dog had finished and was trying to pull out.

"No! Don't let him pull out. His knot is so big. He is tearing me> " Blondie screamed.

Herb rushed over and calmed the dog. She held the dog so that he could pull out until the
knot had shrunk.

The dog was still excited. This would mean that they would be tied for at least a half an
hour, maybe more.

Blondie was ready to collapse but couldn't. If she did the dog would rip the knot out of
her ass and tear it wide open. After about 45 minutes the knot shrank to a size where it
could come out of Blondie ass.

"PLOP! " was the sound it made as it fell from Blondie's abused asshole. Right behind
gushed the dog's spunk. Blondie fell onto her belly from exhaustion. She was so tried. Il
fuck had taken everything out of her.

Trudy and Alexander, even Herb moved over to Blondie. They stared at her asshole that was
gapping open and dripping out the dog spunk. Alexander and Trudy gasped. They had never seen
their mother's ass so stretched. Herb had seen Trixie that way before. He knew the dog was
huge and its knot was even bigger.

While Blondie recovered from her ordeal with the dog. Trudy went to work sucking on
Alexander's dick.

"After I get this hard I want you to bury this in my virgin ass." Trudy grinned as she
stroked Alexander's cock. "I want you to take my cherry again. I want to feel what mom has
been feeling for years."

'Sounds good to me." He replied. "I was going to do it this weekend."

While Trudy sucked. Herb explained to Alexander the joys of fucking a bitch. Alexander
thought about it. He would fuck the bitch when he had finished the other bitch, his sister.
He had waited to fuck her ass because he thought she needed more experience with normal
fucking.

Blondie was starting to regain her senses. She sat up. Looking at her children she knew
what Trudy was going to get. She reached back to her own asshole and felt how wide open it
still was. She wondered if it would ever get back to its normal size. And if it did what
item would she find to have stuck up it again.

This was the first time in her life that she was completely satisfied. She knew that she
would be fucking the dog again and again. She thought why not get our own then I won't have
to borrow Herbs. She also thought about Trixie. Trixie was on the farm fucking a horse.
Blondie wondered if she could go with Trixie someday and try fucking a horse. The thought
made her pussy wet again.

Trudy had done a good job of getting Alexander hard. She got on her hands and knees.
Alexander grabbed the tube of KY and coated his sister's tiny puckered hole. He stuck a
finger into her ass to loosen her up for his cock.

"Ohhhhhhhh! That feels so wonderful. Stretch me open for your beautiful dick. Finger fuck
my ass. Use two fingers on me." Trudy moaned. "I can't wait to feel your cock inside of me."

Alexander continued for a few minutes then removed his fingers. He brought his cock up
level with Trudy's asshole. He pushed it up against her firm round butt opening. The head
made the hole disappear. He wondered if she would be able to handle him.

"Mmmmmmmm! That's feels good. Please, fuck me. I can't wait any longer. I need to feel your
big dick in my ass. " Trudy wailed as she pushed her ass back towards the soon be invader.

Alexander grabbed Trudy's hips. He started pushing his cock forward into the tiny girl's
ass.

"Oh. My! It feels so big. I hope it doesn't tear me. " Trudy moaned.

Finally Trudy was going to get what she had been wanting. She decided not to wait for
Alexander to finish. She rammed her ass back at the cock as hard as she could.

"HOLY SHIT! IT HURTS! But don't stop I want it all. Give it to me. Fuck me. Ram it in."
Trudy yelled as the head tore past her anal spinster muscle.

Alexander tried to make it easy on his sister but she was like a bitch in heat. He figured
since she was forcing her ass onto the cock, he should just ram it in and hold it till she
got use to it.

Trudy wailed as the Alexander's cock proceeded to continued it drive deep into her virgin
ass. She now knew what her mother felt. She found that she liked the feeling of a cock in
her ass as much as she did in her cunt.

"Oh, Yes. More. Give me more cock. Give me all of your monster cock. Fill my ass with
every inch of you. FUCK ME! FUCK ME DEEP! Harder. Fuck me so deep your cock will come out my
throat. God, I love the feeling of your cock in my ass. " Trudy moaned as she helped
Alexander get his whole dick into her.

Finally Alexander's cock was all in the young girl. He had every inch deep in her ass. Lui
began top pull back till just the head was in her.

"Yes, that feels wonderful. It feels like you are pulling my insides out. There is so much
cock in me. It feels like a vacuum when you pull out." Trudy cried. "God, I have waited so
long for this."

Alexander held for a second when the head reached the anal ring. Then he rammed his cock
back into his sister as hard as he could.

"OH! YES! FUCK ME! FUCK ME HARD! Bury that big bone deep into me. Fill me with cock. Fill
me with your sperm. Oh, fuck meeeeeeeee!" Trudy continued to wail as Alexander did as she
asked.

In and out. In and out. Alexander pounded his sister's ass just as he had his mother the
first time. He wanted Trudy to feel every inch, every bump, and every ridge of his cock.

Blondie watched as her son gave his sister the fucking of her life. Blondie knew how much
Trudy had wanted this. Now She was and Blondie was so happy that she was finally losing her
virginity to Alexander again.

Blondie hope one day Trudy would be able to take a dog up her ass as she had just done. She
knew Trudy would love that by the sounds she was making on Alexander's dick.

Blondie moved over to her children. She placed her butt in front of Trudy face and offered
Trudy her cunt to eat while Trudy was having her ass reamed. Trudy buried her tongue deep
into her mother's pussy. Every tome Alexander slammed into Trudy's ass, It pushed Trudy's
face deeper into Blondie's cunt.

Alexander started to swell.

"He is swelling. He is going to cum in my ass. FUCK ME! CUM IN MY ASS! Fill me with your
sperm. Fill my bowels with your cock juice. " Trudy screamed into her mother pussy.

Trudy vocals made Alexander fuck faster. His balls rushed their load of life to the waiting
girl's bowels.

"I AM CUMMING!" Alexander screamed as he slammed his dick deep into Trudy and held it while
his balls unloaded themselves.

"He is cumming into my ass. It feels sooooooo good. I have waited so long for this day.
Fill my ass. Fill my bowels. Pump all of your sperm into my ass. " Trudy wailed as she felt
the hot sperm shoot into her. This triggers her orgasm as well. Her orgasm was so hard she
clamped down on the invading dick in her ass.

"I'M CUMMING TOOOOOOO!" She screamed.

When Trudy screamed into Blondie pussy this threw Blondie over the edge and she came also.
Everybody was screaming and cumming.

Alexander balls finally finished unload their load. As he cock shrank, Alexander pulled it
from Trudy's now abused ass.

Trudy collapsed to the floor. Alexander looked down at his handiwork. Trudy's asshole was
stretched open nice and wide.

Blondie rushed over to her daughter's side. She began to rub the young girl abused butt.
Blondie saw Alexander's sperm draining out of his sister's butt. She bent over and started
licking up the spunk as it was squeezed from Trudy' s bowels. Blondie loved the taste of her
son's spunk. And she loved tongue ream Trudy's ass before and after any play they did.

Trudy started squirming as her mothers tongue probed her tingling hole. She loved the feel
of her mother's mouth on her asshole.

"Oh, yes, mom. Eat out my ass. Tongue me deep. Give me all of your tongue. Lick me clean."
Trudy moaned.

Herb still had a hardon. He leaned over to Trudy and asked, "Trudy, can I fuck your butt
now?"

"Please, do! Make mom move and stick your dick deep into me." Trudy groaned.

Herb slowly removed Blondie from the girl's ass. He climbed above the prone girl, aimed his
cock at her enlarged hole and pushed it in.

"Yes, that's it. FUCK MY ASS. Bury that dick deep in me. Cum in me." Trudy wailed as the
smaller dick invaded her bowels. "Fill me with more cock spunk." Herb began to fuck the
young girl as hard as he could.

Blondie and Alexander watched as Herb fucked Trudy. They smiled at them. They knew Trudy
was enjoying her second ass fucking. They began to play with each other while watching.

Soon Herb finished and came inside Trudy ass. Trudy just lay there when Herb removed his
shrinking dick.

"This has been the best day of my life. First, the dog fucked me. Then Alexander finally
took my ass and Herb just finished filling me with more sperm. I have more spunk in me than
I have ever had. " Trudy smiled, then fell asleep right on the floor.

While Trudy lay on the floor asleep, Blondie and Herb told Alexander of his mother session
with t

Storie simili

Scopata su un tavolo da biliardo_(0)

Martha e Sharon hanno deciso di uscire e giocare a biliardo. Sapevano che potevano rimorchiare i ragazzi al pub locale ed entrambi amavano scopare. Quando sono entrati per la prima volta nel bar era vuoto tranne che per la cameriera. Sono quasi andati via, ma Martha ha suggerito di giocare a biliardo prima di andare avanti. Sharon acconsentì e raccolse le palle. Mentre Martha stava per rompere le palle, due ragazzi sono entrati nel bar e si sono seduti a un tavolo vicino al tavolo da biliardo. Martha ha rotto le palle guidando nella palla da dieci. Ha preso la mira...

611 I più visti

Likes 0

Mike e Kate: Capitolo 1 - Poker Poker Night

Mike era cresciuto in città per gran parte della sua infanzia. Quando aveva 14 anni la sua famiglia si era trasferita in un piccolo paese di periferia, lontano dalla città più vicina. Suo padre aveva ricevuto una promozione al lavoro, ma il rovescio della medaglia era che si trovava in una piccola città lontana dal capoluogo. sua madre era un'insegnante e trovava facile trovare lavoro nella scuola elementare locale. Aveva trovato difficile fare amicizia dato che era al suo nuovo liceo, ma alla fine ha fatto amicizia con Kate e Sophie. Per qualche ragione, a tutti gli alunni maschi non interessava...

1.5K I più visti

Likes 0

Buon vicino 5

Spero che tu abbia letto le parti da 1 a 4, per avere un'idea migliore di cosa sta succedendo. Luke, Maureen, Jessie e Mike si scambiano i regali la mattina presto di Natale e ci hanno offerto loro stessi come regalo bonus. Uno, direi, ha lasciato Mike senza parole per un po'. Anche Mike e io ci siamo scambiati dei regali, e poi abbiamo visto le ragazze decidere che dovevano provare il dildo. Si sedettero uno di fronte all'altro e iniziarono a baciarsi. Mentre lo facevano, mi sedetti e guardai. Mike era seduto e osservava queste due bellezze che si eccitavano...

1.3K I più visti

Likes 0

Ex compagni di gioco di Playboy Parte 9: Il vero desiderio di Tiffanie_(1)

Nota dell'autore:  Questa è la seconda storia di Tiffanie, un ex compagno di giochi di playboy immaginario. Il suo primo è interrazziale. Non devi leggerlo se non vuoi, ma basti dire che nella parte 3 di questa serie, Tiffanie ha assistito a un atto incestuoso a casa sua che ha coinvolto sua sorella maggiore Diane. A differenza di Stephanie, (che ha anche assistito a un atto simile nella parte 3) ha incasinato Tiffanie, facendola impazzire. Ha fatto del suo meglio per evitare i suoi desideri incestuosi interiori, affogandoli con lo sperma degli uomini di colore. La prima e la seconda storia di...

1.2K I più visti

Likes 0

Prima volta con il marito

Dove sei? disse la voce sexy all'altro capo della linea mentre guido. Torni a San Diego, vieni qui? ho chiesto indietro Non appena posso essere lì, lo farò. Okay tesoro, non vedo l'ora di stare da solo con te. Lo so bambola, non appena arrivo lì possiamo semplicemente goderci la reciproca compagnia. Il mio cuore batteva così veloce mentre sto conversando con mio marito (all'epoca era ancora solo il mio fidanzato). Stava per andare in macchina a San Deigo per passare la notte con me e io mi comportavo come una scolaretta infantile. Così vivace con eccitazione che trascorro del tempo...

1.1K I più visti

Likes 0

Schiavo per un giorno parte 3

Liz guarda Chris per istruzioni, e lui sorride alla sua obbedienza. Si sta divertendo nel vedere sua moglie rinunciare al controllo e lei potrebbe quasi prendere a calci se stessa per aver ceduto senza nemmeno pensarci. Sta davvero iniziando a divertirsi a cedere il controllo a suo marito? Vai ad aprire la porta e manda i miei amici in soggiorno, vado a mettere il gioco. Chris comanda. Liz va verso la porta e mentre la apre sente il vibratore che inizia a vibrare dentro la sua figa. Si gira per fissare Chris ma lui è già in soggiorno, quindi si ricompone...

901 I più visti

Likes 0

La figlia del capo, capitolo 1: L'inizio della follia

Sono cresciuto in una piccola città di montagna, per darti un'idea, la mia scuola elementare -8th aveva solo 58 bambini. Dire che tutti si conoscevano è un eufemismo. Ero un ragazzo medio, e tutti mi amavano per il mio cuore gentile e il mio grande umorismo. Crescendo sono stato molto con il mio amico Collin, il ragazzo che ha tutto. Eravamo sempre su moto da cross, quad, barche, lo chiami, l'abbiamo fatto. Sempre con noi c'era suo cugino più giovane Alexis. Era una ragazza carina, ma molto più giovane di me. Alexis ha avuto una grande cotta per me per molto...

313 I più visti

Likes 0

LE AVVENTURE amorose DI JULIANA L., PARTE 5

A quel tempo, circa sette anni fa, lavoravo per un altro datore di lavoro e vivevo in una città più piccola sulle colline a ovest di qui. Era una piccola azienda a conduzione familiare e in realtà ero quasi quello a pieno titolo, anche se il mio titolo di lavoro era solo di manager. Il proprietario era un invalido, sua moglie passava tutto il suo tempo a prendersi cura di lui, e la loro figlia, sebbene fosse ufficialmente la direttrice, passava la maggior parte del suo tempo ad allargare le gambe per una serie di cosiddetti fidanzati il ​​cui unico collegamento...

1.8K I più visti

Likes 0

Nell'armadio

Nascosto nell'armadio- La mia famiglia è composta da mia madre, mio ​​padre e mio fratello. Mio fratello ha solo 2 anni meno di me e siamo quasi simili. Mi chiamo Marcus e quest'estate verranno i miei 2 cugini Shay e Aniya. Shay ha la mia età e Aniya ha 4 anni in meno. È passato un po' di tempo dall'ultima volta che li ho visti, quindi sarebbe stato emozionante. Pesco pulendo la mia stanza e mi preparo perché mio fratello trasferisca le sue cose in modo che le ragazze possano prendere la sua stanza per l'estate. A mezzanotte erano già arrivati...

1.9K I più visti

Likes 0

Pranzo in intimo

Un giorno, durante la pausa pranzo, Sandi e Lori entrano in un esclusivo negozio di biancheria intima. Esaminano casualmente gli scaffali finché non vedono un orsacchiotto di pizzo rosso sexy e trasparente. Lanciano una moneta per vedere chi la proverà. Lori vince il sorteggio e si sorridono mentre vengono scortati nel camerino da un'anziana signora tipo matrona che li guarda con sospetto. Il vecchio pipistrello apre la porta e lascia l'area, ma continua a guardare indietro per vedere cosa sta succedendo. Mentre Sandi si guarda un po' intorno, Lori si infila nel piccolo camerino e si toglie i vestiti. Ammira la...

1.6K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.