Vero stronzo

1.1KReport
Vero stronzo

Mi è sempre piaciuto guardare mia moglie scopare con altri uomini e donne, oltre a condividere con gli altri. Di tanto in tanto lo portiamo al punto di un cornuto davvero umiliante. Non è qualcosa che facciamo sempre, ma può essere davvero divertente. Questa è una di quelle volte.

Ogni sabato andavamo a casa dell'amante di mia moglie, John. Di solito trascorrevano insieme il mercoledì sera, quindi spesso avevano un piano per il sabato, quando tutti e tre avremmo potuto giocare. Non ho mai saputo cosa potessero avere in serbo loro due: entrambi hanno un'immaginazione malvagia e lui ha una collezione piuttosto impressionante di oggetti divertenti, quindi è stato sempre interessante.

Questo sabato sembrava una normale giornata di divertimento: ci eravamo tutti spogliati ed eravamo nella pesante fase dei preliminari. Ero in ginocchio a succhiare il suo meraviglioso cazzo, non vedevo l'ora di vederlo usarlo su mia moglie. Lei era sul divano a gemere mentre lui le leccava la figa. Quando ha detto che avrei dovuto sedermi e guardare per un po', non ci ho pensato, mi piace guardare e loro lo sanno. Mi hanno sorpreso, però, perché quando mi sono seduto, hanno tirato fuori delle corde di seta da una scatola da scarpe e mi hanno legato le mani e le gambe alla sedia. Non ero mai stato legato prima e non ero sicuro di quali fossero i loro piani, ma ero sicuro che sarebbe stato divertente. Si sono sdraiati sul divano 69 e hanno messo in scena uno spettacolo per un po', quando è arrivata la seconda sorpresa. Hanno bussato alla porta ed è entrato un altro ragazzo.

Come il suo amante, era più giovane di me e di bell'aspetto. Non lo conoscevo. Immagino di sì, però, perché si è avvicinata a lui e gli ha dato baci molto profondi mentre lo aiutava a sbottonarsi la camicia. Anche John si unì e loro tre si baciarono e giocarono mentre si toglievano lentamente i vestiti. Era ben fatto e quando gli tolsero i pantaloni il rigonfiamento nelle mutande era impressionante. Era chiaramente preso da entrambi, ed era eccitante guardarli giocare. Il suo cazzo doveva essere di nove pollici e molto grasso. Non era come un disco o altro, ma era molto grande e mi sono irrigidito solo a guardarlo. Mia moglie e John non hanno impiegato molto tempo per averlo completamente eretto.

Fino a quel momento mi aveva praticamente ignorato, ma ora mi guardava, nudo e legato alla sedia. Si è avvicinato alla mia sedia e ha spinto il bacino in avanti in modo che il suo enorme cazzo fosse proprio davanti alla mia faccia. Ha detto "Ok, ecco l'accordo, mi chiamo Jack. Io e il mio amico John ci fotteremo tua moglie. Urlerà e gemerà e verrà come una puttana, e poi chiederà di più. Stai per guardare. Capire?" I miei occhi erano fissi sulla sua erezione. Ho annuito con la testa.

I tre bisbigliarono insieme per un po'- mi chiesi cosa avessero pianificato. Poi mia moglie si avvicinò alla sedia e si chinò in modo che il suo viso fosse proprio di fronte al mio. Pensavo che stesse per baciarmi o sussurrarmi qualcosa, ma invece Jack le si avvicinò e le spinse dentro il cazzo. Ho avuto modo di vedere la sua faccia da vicino mentre prendeva il suo grosso cazzo. Lei gemette e si morse un po' il labbro. Ha spinto in profondità e l'ha tenuto lì, mentre lei ci faceva dondolare il culo sopra, e poi ha iniziato a pompare a colpi lunghi. I suoi seni mi hanno quasi colpito in faccia mentre dondolavano al suo ritmo. Mentre picchiava mia moglie, ha detto "Digli come ci si sente". I suoi occhi erano chiusi mentre si godeva il suo colpo. Ha detto "Cazzo ha un cazzo fantastico, adoro avere il suo cazzo fantastico dentro di me". Mi faceva male il cazzo, avrei voluto toccarlo. “Dio, è un gran fottuto- oh tua moglie se la farà fottere a morte oggi. Voglio che questi due mi scopino tutto il giorno.

Non stava scherzando, si stava davvero godendo il suo cazzo - non ci volle molto prima che potessi vedere che si stava preparando a venire. Potevo vedere il sudore che le colava sul petto mentre il suo collo iniziava a diventare rosso- sapevo che si stava avvicinando. Mi veniva l'acquolina in bocca, mi piace guardarlo venire. Prima che finisse, però, Jack si tirò fuori, schiaffeggiandola sul sedere. L'ho sentita piagnucolare mentre lui le tirava fuori il suo grosso cazzo. Jack si è spostato in modo che potessi vederlo accarezzarsi l'erezione, bagnata dal succo di mia moglie, e John si è spostato dietro di lei e ha fatto un giro.

John è un amante molto abile e conosceva molto bene il suo corpo. Le diede una lunga e lenta scopata che la tenne sull'orlo dell'orgasmo per molto tempo. Era fantastico sentirla gemere e piagnucolare per lui.
È stato Jack, però, a decidere di finirla. John si è tirato fuori e Jack è entrato e l'ha scopata così forte che potevo sentire le sue palle schiaffeggiarle contro il culo. Ha gridato "Cazzo sì, oh cazzo sto arrivando" e ho visto i suoi occhi alzarsi mentre si avvicinava all'enorme cazzo di quest'uomo proprio di fronte a me. Le sue unghie affondarono nelle mie braccia mentre l'orgasmo scuoteva il suo corpo. Venne anche lui, sussultando mentre le pompava dentro. Continuò a pompare, tirando i suoi fianchi contro di lui, mentre spingeva lentamente attraverso un lungo orgasmo. Quando finalmente si è tirato fuori, ho visto una lunga fila di appiccicoso gocciolare lungo l'interno della sua gamba. Ha detto "Amico, adoro scopare tua moglie, questa piccola puttana ama un bel cazzo duro". Poi si alzò e le afferrò le spalle. L'ha aiutata a salire in modo che un ginocchio fosse sul bracciolo della sedia e la sua figa gocciolante fosse sulla mia faccia. Schiacciò i fianchi contro di me mentre lui spingeva la parte posteriore della mia testa contro di lei. La sua figa era sudata e gonfia per essere stata scopata, e la sua venuta si è esaurita in globi. Me l'ha strofinata su tutta la faccia. Ho provato a leccarla, ma non ci sono riuscito molto con lui che mi teneva la testa da dietro. Quando si allontanò la mia faccia era coperta dal suo succo e dalla sua venuta.

Andò a sdraiarsi sul divano. Aveva l'aria di soddisfazione "appena fottuta". John si avvicinò e si inginocchiò sul lato del divano, dandole da mangiare il suo cazzo ancora duro. Lei lo succhiò dolcemente, muovendo la testa su e giù per tutta la sua lunghezza. Jack si sedette in fondo al divano e iniziò a toccarle la figa bagnata mentre accarezzava il suo cazzo semi-eretto. Non ci volle molto perché i tre si eccitassero abbastanza per un secondo round.

John prese una bottiglia di KY dal tavolino e si spostò dove era seduto Jack. Jack si alzò e cambiò posto, inginocchiandosi davanti a lei sul bracciolo del divano. John le tirò i fianchi, ordinandole di girarsi a quattro zampe. Ha preso il cazzo di Jack in mano e lo ha succhiato mentre John le ha spruzzato KY sul culo e ha iniziato a toccarle il buco del culo. Era ovvio cosa sarebbe successo. Lei, John e io avevamo scopato diverse volte, ma non l'avevo mai visto prenderle il culo. Lei e io avevamo giocato con il culo solo un paio di volte noi stessi.

Dopo che è stata brava e lubrificata, ha detto: “Vuoi che ti scopi il tuo culetto stretto? Ti piacerebbe questo?" Ha smesso di succhiare Jack abbastanza a lungo da dire "sì, voglio il tuo cazzo nel mio culo, ho bisogno di una bella scopata nel culo". Ha lavorato lentamente dentro il suo bel cazzo, inclinandolo in modo che potessi vederlo bene. Lei gemette, e per un momento sembrò che stesse soffrendo, ma si rilassò rapidamente per lui e lui fu in grado di scopare con un movimento lento e fluido. Mi ha guardato e ha detto: "Ti piace guardarmi mentre mi faccio inculare, vero? Chiederò a questo stallone di venire nel mio culo. Poi è tornata a succhiare Jack e ho avuto modo di guardare la mia bellissima moglie mentre succhiava un uomo e mentre un altro le prendeva il culo.

Tra il suo esperto succhiare e guardare il suo amico che la pompava, non ci volle molto perché Jack si irrigidisse di nuovo completamente. Una volta che è stato gentile e rigido ha detto "Ho bisogno di un'altra scopata". Si alzarono tutti e Jack andò a sdraiarsi sul divano, il suo enorme cazzo duro rivolto verso l'alto. Lo ha montato, scivolando lungo il suo cazzo. Una volta indossata, John si è avvicinato da dietro ed è entrato di nuovo nel suo sedere. Questa è stata la prima volta, anche se certamente non l'ultima, che ho potuto vedere mia moglie prendere due uomini dentro di sé contemporaneamente. Si è messa a terra sul cazzo di Jack mentre John la pompava da dietro. Jack le accarezzò e le succhiò le tette, tirandole i capezzoli e facendola gemere. Si stava mordendo il labbro, lo fa solo quando si sta davvero divertendo.

John tirò fuori e si sdraiò sulla schiena, tenendosi il cazzo duro. Si arrampicò sopra di lui, dandogli le spalle, e lentamente si abbassò sul suo bel cazzo. Questa volta stava controllando il ritmo e muoveva lentamente il buco del culo su e giù per la sua asta. Poi si è abbassata completamente sul suo cazzo fino a quando non è stato sepolto nel suo culo fino alle palle. Allargò le gambe, offrendo la sua figa molto bagnata a Jack. Jack si arrampicò, spingendole le gambe in modo che fossero dritte mentre la scopava molto profondamente. Era supina, tenendosi su con le braccia, mentre John le scopava il culo e Jack le scopava la fica. Aveva uno sguardo di intensa concentrazione e intenso piacere quando gli uomini iniziarono a pompare all'unisono, speronandola in mezzo a loro con forti colpi. Con Jack che le teneva le gambe sollevate, potevo vedere chiaramente le erezioni di entrambi gli uomini mentre entravano e uscivano da lei. Mi piaceva guardare i suoi seni mentre dondolavano al ritmo di entrambi gli uomini.

Il suo corpo sussultò mentre veniva, e lei urlò. John è venuto dopo, dicendo "Oh cazzo, sto venendo nel tuo culo". Jack ha continuato a pompare, ma alla fine si è tirato fuori e si è finito con la mano, spruzzando su di lei dalla figa alle tette gonfie.

Jack si avvicinò e mi slegò. Mi ha fatto alzare dalla sedia, ma poi ha usato la corda per legarmi le mani dietro la schiena. Ha detto "Vai a pulire tua moglie, ha il mio sperma dappertutto". Mi ha spinto sul divano dove giaceva coperta di sudore ed è venuto. Mi sono inginocchiato e ho iniziato a leccarla per pulirla. Ho iniziato a venire che era sul suo petto, leccandolo e bevendolo pulito. Mi sono mosso lungo il suo corpo, leccando ogni goccia, finché sono arrivato alla sua figa, che era bagnata e gonfia e aveva una grossa sborrata su di essa. L'ho leccata e ho succhiato tutto quello che potevo da dentro di lei. Jack è venuto e le ha tirato su le gambe in modo che potessi vedere il suo buco del culo, tutto teso e rosso. “Anche quello” disse. Adoravo essere umiliato. Ho seppellito la mia testa nel suo culo e ho infilato la lingua più in profondità che potevo. Stavo succhiando l'amante di mia moglie fuori dal suo culo e lo adoravo, sono quasi venuto.

Sarei rimasto lì per un po' a farle un lavoretto, ma Jack si è seduto in fondo al divano e ha detto "adesso io". Mi sono spostato e ho guardato il suo enorme cazzo. Sarebbe stato il cazzo più grande che avessi mai succhiato, ed ero preoccupato perché non potevo usare le mani. Era solo semi-eretto, però, essendo già venuto due volte. Gli ho leccato tutto il cazzo pulito, succhiando il suo succo e la sua venuta e il sudore. Non è diventato completamente eretto, ma è diventato abbastanza rigido da farmi succhiare la sua asta un paio di volte. Mi sarebbe piaciuto poterlo succhiare quando era duro.

Poi sono andato alla sedia dove era seduto John e ho iniziato a leccare anche lui. Aveva il sapore di KY e venne. Stavo avendo qualche problema a non riuscire a usare le mani, ma mia moglie mi aveva insegnato a succhiare il cazzo di John, e lui ha iniziato a diventare duro per me. Quando ho iniziato a dondolare su e giù, mia moglie ha detto "oh sì, succhia quel cazzo che era solo nel mio culo, succhialo bene". Sembrava che gli piacesse davvero mentre diventava ancora più duro. Ha detto "Oh sì, ti fotterò anche il culo". Si alzò e mi spinse contro la sedia. Ha spinto la sua erezione dentro di me. L'avevo avuto nel mio culo prima - mia moglie adorava guardarlo mentre lo faceva - ma sempre prima si era fatto strada lentamente e aveva usato il lubrificante. Questa volta ha spinto in modo rude, e mi ha fatto male, ma ero così umiliato che non mi importava. Mi ha fottuto forte, sbattendo contro di me finché non è venuto.

Alla fine mi slegarono e siccome non ero venuto mi fecero alzare e masturbare mentre guardavano. I due hanno parlato di quanto fosse divertente scopare mia moglie mentre mi masturbavo finché non sono venuto. Non ci volle molto.

Storie simili

Un consiglio da ricordare

Sal, prendi il tavolo 12, ho sentito dire dalla padrona di casa. A poco a poco mi voltai e sbirciai laggiù. «Una bella bruna sulla trentina da sola con un vestito rosa un martedì sera? E wow, non sta nemmeno cercando di nascondere quella rastrelliera, mi sta facendo venire un'erezione ora,' ho pensato prima di iniziare con calma a camminare verso di lei. I miei occhi non si sono mai staccati da lei mentre per il momento si limitava a guardare il menu. Anche se, sono ancora andato da lei. Ciao come stai stasera? Posò il menu e mi guardò. Sto...

3K I più visti

Likes 0

Esporre la verità: la mia troia interiore si scatena

Dopo essere stato dominato da Niki e Dave, avevo bisogno di qualcosa di più. Uscivo sempre con ragazzi ma non andavo mai fino in fondo. Ho mollato rapidamente il mio ragazzo e ho iniziato. Dopo che il fratello di Niki, Austin, ci ha trovati a suonare insieme ha minacciato di dire a tutti di noi se non avessimo fatto quello che voleva. Io e Niki una sera eravamo un po' troppo ubriachi alla festa che stavamo organizzando, dopo che tutte le persone se ne erano andate e i soliti erano ancora lì, abbiamo deciso di ritirarci nella sua stanza. siamo andati...

858 I più visti

Likes 0

QUALCOSA DI NUOVO_(0)

Sei pronta, chiese Debbie alla sua amica Maureen mentre si fermava alla scrivania della sua migliore amica, Non vedo l'ora un altro minuto, sono quasi pronta per scoppiare!?! Anch'io, rispose Mo mentre dava gli ultimi ritocchi a un rapporto che il signor Bently le aveva chiesto di preparare prima del suo viaggio a New York più tardi quel pomeriggio, lasciami lasciare questo nell'ufficio del capo, è stato sul mio caso tutta la mattina per farlo prima di mezzogiorno!!!” Nessun problema, ha risposto Debbie mentre si dirigevano verso l'ufficio del signor Bently, il tuo è pieno, il mio sembra che stiano per...

2.5K I più visti

Likes 0

Napoli, Florida e Beech Mountain, N.C.

Napoli, Florida e Beech Mountain N.C. Sandra e Debra erano piene di domande mentre virava l'aereo verso sud. Ho raccontato loro del piano che io e Donna abbiamo organizzato e di come è andato a finire. Sono rimasti davvero colpiti dal fatto che io abbia sfidato Stanley e gli avessi rotto il naso, la clavicola e alcune costole. Debra mi ha abbracciato e baciato diverse volte in segno di gratitudine... penso che volesse fare di più, ma Sandra l'ha calmata un po'... «Dobbiamo discutere di cosa ne sarà di te ora che non puoi tornare presto a Beech Mountain. Immagino che...

1.2K I più visti

Likes 0

Il nuovo vicino

“Cazzo, amico. Portare tutta questa merda su queste scale è una cagna ', si lamenta il mio amico, beh, ora compagno di stanza, Jack con me. È stata una tua idea trovare un posto al piano di sopra, cavillo in risposta. Sì, beh, non ho pensato alle scale. Io e il mio amico siamo una coppia di ragazzi che iniziano il loro primo anno all'Hillside College. Lo so, sembra piuttosto generico, giusto? Ma hey, è un buon inizio in un posto nuovo per noi. «Johnny, torna giù e prendi le ultime scatole.» Andiamo a metterli insieme, dico. No, amico. Perchè no?...

1.3K I più visti

Likes 0

Un divertente pomeriggio parte 2

Greg si voltò con la schiena verso le mie gambe, si sdraiò su di esse e mi tenne il cazzo, accarezzandolo dolcemente. Si fermò per un minuto e compose un numero sul cellulare. Non appena ebbe finito, riprese scherzosamente a tirarmi e accarezzare il mio cazzo. Stavo diventando di nuovo duro, pensando a quanto sarebbe stato bello avere un altro orgasmo lento. Greg lasciò andare il mio cazzo e si premette il telefono contro l'orecchio; “Ciao Karen? Ehi, sono Greg, sei occupato? Ho un favore da chiederti. “ “Sì, è una cosa da uomini, ho incontrato un ragazzo questo pomeriggio, davvero...

1.4K I più visti

Likes 0

Seduta in Casa_(1)

Il suo nome è Melanie. Non è la ragazza più bella della scuola, ma sicuramente non è nemmeno la peggiore. Lei è alta circa un metro e settanta, ha tette molto grandi, lunghi capelli biondi e fianchi abbastanza larghi. Durante la lezione di inglese mi ha detto che sarebbe stata house sitting per qualcuno che vive a non più di 2 isolati di distanza da dove abito io tra circa un mese o giù di lì. Ciò significava che sarebbe rimasta da sola in una grande casa per 2 giorni. Le ho detto di farmi sapere esattamente quando sarebbe stato e...

731 I più visti

Likes 0

Il compagno del campione 2

Il Capo Cacciatrice è una posizione di anzianità rispetto alla banda. Le cacciatrici che si offrono volontarie davanti all'enclave possono creare bande. Caris è il capo della cacciatrice. Se classificata in base alle abilità, Caris sarebbe un lontano terzo o un solido quinto nelle bande di dodici persone delle Cacciatrici in cui di solito si aggirano. Caris non voleva seguire le ragazze più grandi e farsi prendere a calci in culo finché non avesse avuto la sua squadra, quindi ha fatto il suo. Caris guidava la band con la forza della personalità. Tutti intorno a lei sono cresciuti con lei. Comandava...

488 I più visti

Likes 0

Il debito di Rachel (Capitolo 3 - Il passato e il dolore)_(0)

Sabato è arrivato e non avevo ancora sentito Rachel. Inoltre non ero ancora pronto a chiamarla per il nostro prossimo appuntamento. Certamente volevo. Prima di Rachel, dall'ultima volta che ero stato con una donna, sembrava che il mio desiderio sessuale si fosse raffreddato. Stare con Rachel l'aveva riacceso, lo aveva portato da quasi dormiente a un inferno torreggiante. Per aspettare il momento, ho guardato i video dei nostri precedenti incontri. Era davvero magnifica. Avrebbe potuto essere una pessima scopata e comunque non avrebbe avuto importanza, il suo corpo giovanile e la sua mente lasciva hanno più che compensato. Non era male...

2.4K I più visti

Likes 0

La festa_(14)

Parte 1 Gesù, faremo di nuovo tardi, penso tra me e me mentre mi siedo sul divano in soggiorno, con la testa appoggiata su una mano. Era sabato, la notte della festa di Doonsberg e non c'era modo di uscirne. I vicini in fondo alla strada ci avevano invitato nella loro villa mesi fa. Erano state fatte le risposte, i calendari controllati e ricontrollati, le telefonate fatte. Insomma, era un affare fatto. Se mai c'era stata una serata per una festa, quella era quella. La luna piena della vigilia di fine estate guarda pigramente la comunità rurale. Una leggera nebbia si...

2.2K I più visti

Likes 2

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.